Capo segretario per l'Irlanda

(Reindirizzamento da Capo Segretario per l'Irlanda)

Il capo segretario per l'Irlanda fu un incarico politico di fondamentale importanza nell'amministrazione britannica dell'Irlanda. Normalmente subordinato al lord luogotenente d'Irlanda, dalla fine del XVIII secolo sino alla fine del governo inglese dell'isola egli fu de facto il capo del governo dello Stato; solitamente, infatti, era il capo segretario più che il lord luogotenente a sedere nel gabinetto di governo britannico.[1]

L'ufficio del capo segretario per l'Irlanda nel castello di Dublino.

Il governo inglese dell'Irlanda terminò con la guerra d'indipendenza irlandese che portò alla fondazione della moderna repubblica. Come conseguenza di questi eventi, il ruolo di capo segretario venne abolito così come quello di lord luogotenente. Le responsabilità dei due incarichi vennero trasferite rispettivamente al presidente del Consiglio esecutivo ed al presidente dell'Irlanda del Nord.

L'incarico prima del 1801

modifica

La posizione dominante del lord luogotenente al castello di Dublino era stata centrale nell'amministrazione britannica del Regno d'Irlanda per gran parte della sua storia. La Poynings' Law in particolare portò alla necessità di porre il Parlamento d'Irlanda in una sorta di potere legislativo indipendente anche se il monarca inglese manteneva il controllo sull'autorità esecutiva tramite il Lord Luogotenente.

Nel 1560 la regina Elisabetta I d'Inghilterra, ordinò al lord luogotenente Thomas Radclyffe, III conte di Sussex, di nominare John Challoner di Dublino al ruolo di capo segretario "dal momento che non vi è alcuno nominato a rappresentarsi nel Nostro Consiglio, e considerando il fatto che vi debba essere un segretario anche per questa parte del Nostro reame".[2] La nomina di un capo segretario era intesa sua a incrementare l'amministrazione irlandese, ma anche a mantenere la linea di governo del Lord Luogotenente.

Col tempo, l'incarico di capo segretario gradualmente acquisì in importanza, in particolare per il suo ruolo come manager degli affari legislativi del governo nella Camera dei Comuni irlandese, nella quale sedeva come membro del parlamento. Mentre l'amministrazione irlandese non era responsabile del parlamento locale, continuava comunque ad esercitare la propria influenza per assicurare il passaggio di leggi chiave per il dominio britannico in Irlanda.

Nel 1800 l'Act of Union venne approvato dal parlamento irlandese, unendo l'Irlanda nel nuovo Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda che divenne effettivo dal 1º gennaio 1801. Il capo segretario dunque acquisì un'importanza notavole nell'approvazione di questo decreto, distinguendosi nella persona di Robert Stewart, visconte Castlereagh.

Dopo l'unione, il parlamento irlandese cessò di esistere. Ad ogni modo, il sistema d'amministrazione dell'Irlanda continuò a persistere e continuarono ad essere nominati un lord luogotenente ed un capo segretario.

Capo segretario per l'Irlanda, 1660-1701

modifica
Nome Immagine Inizio incarico Fine incarico
Matthew Lock   1660 1660
Sir Thomas Page   1662 1669
Sir Henry Ford   1669 1670
Sir Ellis Leighton   1670 1672
Sir Henry Ford   1672 1673
William Harbord   1673 1676
Sir Cyril Wyche   1676 1682
Sir William Ellis   1682 1685
Sir Paul Rycaut   1686 1687
Thomas Sheridan   1687 1688
Patrick Tyrrell   1688 1689
John Davis   1690 1692
Sir Cyril Wyche   1692 1693
Sir Richard Aldworth   1695 1696
William Palmer   1696 1697
Matthew Prior   1697 1699
Humphrey May   1699 1701

Capi segretari per l'Irlanda, 1701-1750

modifica
Nome Immagine Inizio incarico Fine incarico
Francis Gwyn   1701 1703
Edward Southwell   1703 1707
George Dodington   1707 1708
Joseph Addison   1708 1710
Edward Southwell   1710 1713
Sir John Stanley, Bt   1713 1714
Joseph Addison   1714 1715
Martin Bladen e Charles Delafaye   1715 1717
Edward Webster   1717 1720
Horatio Walpole   1720 1721
Edward Hopkins   1721 1724
Thomas Clutterbuck   1724 1730
Walter Cary   1730 1737
Sir Edward Walpole   1737 1739
Thomas Townshend   1739 1739
Henry Bilson Legge   1739 1741
William Ponsonby, II conte di Bessborough   1741 1745
Richard Lidell   1745 1746
Sewallis Shirley   1746 1746
Edward Weston   1746 1750

Capo segretario per l'Irlanda 1750-1801

modifica
Nome Immagine Inizio incarico Fine incarico
George Germain, I visconte Sackville   1750 1755
Henry Seymour Conway   1755 1757
Richard Rigby   1757 1761
William Gerard Hamilton   1761 1764
Charles Moore, I marchese di Drogheda   1764 1765
Francis Seymour-Conway, visconte Conway   1765 1766
Hon. Augustus Hervey   1766 1767
Theophilus Jones   1767 1767
Lord Frederick Campbell   1767 1767
Sir George Macartney   1769 1772
Sir John Blaquiere   1772 1776
Sir Richard Heron   1776 1780
William Eden   1780 1782
Hon. Richard FitzPatrick   1782 1782
William Grenville   1782 1783
William Windham   1783 1783
Hon. Thomas Pelham   1783 1784
Thomas Orde   1784 1787
Alleyne FitzHerbert   1787 1789
Hon. Robert Hobart   1789 1793
Sylvester Douglas   1793 1794
George Damer, visconte Milton   1794 1795
Hon. Thomas Pelham   1795 1798
Robert Stewart, visconte Castlereagh   1798 1801

Capo segretario per l'Irlanda, 1801-1852

modifica
Nome Immagine Inizio incarico Fine incarico Partito politico
Charles Abbot   1801 1802
William Wickham   1802 1804
Sir Evan Nepean, baronetto   1804 1805
Nicholas Vansittart   1805 1805
Charles Long   1805 1806
William Elliot   1806 1807
Hon. Sir Arthur Wellesley   1807 1809
Hon. Robert Dundas   1809 1809
Hon. William Wellesley-Pole   1809 1812
Robert Peel   1812 1818
Charles Grant   1818 1821
Henry Goulburn   1821 1827
Hon. William Lamb   29 aprile 1827 21 giugno 1828
Lord Francis Leveson-Gower   21 giugno 1828 30 luglio 1830 Tory
Sir Henry Hardinge   30 luglio 1830 15 novembre 1830 Tory
Hon. Edward Smith-Stanley   29 novembre 1830 29 marzo 1833 Whig
Sir John Hobhouse, baronetto   29 marzo 1833 maggio 1833 Whig
Edward Littleton   maggio 1833 14 novembre 1834 Whig
Sir Henry Hardinge   16 dicembre 1834 8 aprile 1835 Tory
George Howard, visconte Morpeth   22 aprile 1835 30 agosto 1841 Whig
Lord Eliot   6 febbraio 1841 1º febbraio 1845 Tory
Sir Thomas Fremantle, baronetto   1º febbraio 1845 14 febbraio 1846 Tory
Henry Pelham-Clinton, conte di Lincoln   14 febbraio 1846 giugno 1846 Tory
Henry Labouchere   6 luglio 1846 22 luglio 1847 Whig
Sir William Somerville, baronetto   22 luglio 1847 21 febbraio 1852 Whig

Capo segretario per l'Irlanda, 1852-1900

modifica
Nome Immagine Inizio incarico Fine incarico Partito politico
Lord Naas   1º marzo 1852 17 dicembre 1852 Tory
Sir John Young, baronetto   1º marzo 1853 30 gennaio 1855
Edward Horsman   1º marzo 1855 27 maggio 1857 Liberale
Henry Arthur Herbert   27 maggio 1857 21 febbraio 1858 Liberale
Richard Bourke, lord Naas   4 marzo 1858 11 giugno 1859 Conservatore
Edward Cardwell   24 giugno 1859 29 luglio 1861 Liberale
Sir Robert Peel, III baronetto 29 luglio 1861 7 dicembre 1865 Liberale
Chichester Parkinson-Fortescue   7 dicembre 1865 26 giugno 1866 Liberale
Richard Bourke, VI conte di Mayo   10 luglio 1866 29 settembre 1868 Conservatore
John Wilson-Patten   29 settembre 1868 1º dicembre 1868 Conservatore
Chichester Parkinson-Fortescue   16 dicembre 1868 12 gennaio 1871 Liberale
Spencer Cavendish, marchese di Hartington   12 gennaio 1871 17 febbraio 1874 Liberale
Sir Michael Hicks-Beach, baronetto   27 febbraio 1874 15 febbraio 1878 Conservatore
James Lowther   15 febbraio 1878 21 aprile 1880 Conservatore
William Edward Forster   30 aprile 1880 6 maggio 1882 Liberale
Lord Frederick Cavendish   6 maggio 1882 6 maggio 1882 Liberale
George Trevelyan 9 maggio 1882 23 ottobre 1884 Liberale
Henry Campbell-Bannerman   23 ottobre 1884 9 giugno 1885 Liberale
Sir William Hart Dyke, Bt   25 giugno 1885 23 gennaio 1886 Conservatore
William Henry Smith 23 gennaio 1886 28 gennaio 1886 Conservatore
John Morley   6 febbraio 1886 20 luglio 1886 Liberale
Sir Michael Hicks-Beach, baronetto   5 agosto 1886 7 marzo 1887 Conservatore
Arthur Balfour   7 marzo 1887 9 novembre 1891 Conservatore
William Jackson   9 novembre 1891 11 agosto 1892 Conservatore
John Morley   22 agosto 1892 21 giugno 1895 Liberale
Gerald Balfour   4 giugno 1895 9 novembre 1900 Conservatore

Capo segretario per l'Irlanda, 1900-1922

modifica
Nome Immagine Inizio incarico Fine incarico Partito politico
George Wyndham   9 novembre 1900 12 marzo 1905 Conservatore
Walter Long   12 marzo 1905 4 dicembre 1905 Conservatore
James Bryce   10 dicembre 1905 23 gennaio 1907 Liberale
Augustine Birrell   23 gennaio 1907 3 maggio 1916 Liberale
Henry Duke   31 luglio 1916 5 maggio 1918 Conservatore
Edward Shortt   5 maggio 1918 10 gennaio 1919 Liberale
Ian Macpherson   10 gennaio 1919 2 aprile 1920 Liberale
Sir Hamar Greenwood, baronetto   2 aprile 1920 19 ottobre 1922 Liberale
  1. ^ Tom Quinlan, The Registered Papers of the Chief Secretary’s Office, su nationalarchives.ie, National Archives of Ireland. URL consultato il 7 giugno 2011.
  2. ^ Herbert Wood, The Offices of Secretary of State for Ireland and Keeper of the Royal Privy Seal, in Proceedings of the Royal Irish Academy, Section C: Archaeology, Celtic Studies, History, Linguistics, Literature (1928), p. 51