Apri il menu principale

Capriccio veneziano

film del 2002 diretto da Vincent Dawn
Capriccio veneziano
Paese di produzioneItalia
Anno2002
Durata96 min
Genereerotico
RegiaVincent Dawn
SoggettoBruno Mattei, Giovanni Paolucci
SceneggiaturaMarino Onorati e Vittorio Vighi
FotografiaRoberto Girometti
MontaggioElio Lamari, Bruno Mattei
ScenografiaAngela Alterio, Claudio Cosentino
Interpreti e personaggi

Capriccio veneziano è un film Direct-to-video di genere erotico del 2002, diretto dal regista italiano Bruno Mattei (con lo pseudonimo di Vincent Dawn), prodotto da Giovanni Paolucci. Insieme hanno curato il soggetto del film, vietato ai minori di 18 anni.

Il titolo alternativo è "Persa d'amore".[1]

Indice

TramaModifica

Una giovane professoressa del Conservatorio di Musica di Venezia, Roberta, molto bella, conosce per strada un pittore, Lorenzo, e nasce un amore a prima vista, a cui nessuno dei due riesce a resistere.

L'insegnante "cede" alla sua collega Luisa l'attuale fidanzato Riccardo e vive una intensa storia con il giovane sconosciuto, che la coinvolge in giochi erotici tra le sue due amiche Anna e Letizia.[2]

CastModifica

Protagonista assoluta del film è l'attrice Emily Crawford, spogliarellista e pornostar, che l'anno precedente aveva partecipato con lo stesso regista al film Belle da morire. In entrambe le pellicole è fotografata (di spalle) sulla locandina.

NoteModifica

  1. ^ Capriccio veneziano, imdb.com. URL consultato il 4 luglio 2014.
  2. ^ Capriccio veneziano, mymovies.it. URL consultato il 4 luglio 2014.

Collegamenti esterniModifica