Apri il menu principale

Captain Tsubasa (serie animata)

serie animata 2018
Captain Tsubasa
キャプテン翼
(Kyaputen Tsubasa)
Captain Tsubasa 2018.png
Tsubasa Ozora
Serie TV anime
RegiaToshiyuki Kato
SceneggiaturaAtsuhiro Tomioka
MusicheHayato Matsuo
StudioDavid Production
ReteTV Tokyo
1ª TV2 aprile 2018 – 1º aprile 2019
Episodi52 (completa)
Rapporto16:9
Durata ep.24 min
Rete it.Italia 1
1ª TV it.23 dicembre 2019
Episodi it.inedito
Studio dopp. it.LogoSound
Dir. dopp. it.Claudio Moneta
Preceduto daHolly e Benji Forever

Captain Tsubasa (キャプテン翼 Kyaputen Tsubasa?) è una serie televisiva anime di 52 episodi trasmessa in Giappone dal 2 aprile 2018 al 1º aprile 2019. Tratta dal manga Capitan Tsubasa, la serie è il terzo remake dell'anime del 1983 Holly e Benji, due fuoriclasse. Per richiesta dell'autore del manga e dei produttori dell'anime (al fine di uniformare in tutto il mondo il marchio Captain Tsubasa), i doppiaggi esteri del nuovo anime manterranno il titolo originale della serie nonché i nomi originali dei personaggi: ciò si è verificato ad esempio in America Latina (dove la serie era nota come Supercampeones) e in Francia (dove la serie era nota come Olive et Tom)[1][2][3]. L'edizione italiana verrà trasmessa su Italia 1 dal 23 dicembre 2019 in prima visione assoluta[4][5].

PersonaggiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Personaggi di Capitan Tsubasa.

ProduzioneModifica

La serie è stata prodotta dallo studio d'animazione David Production su licenza Viz Media.

SigleModifica

Sigle di apertura
  • Start dash! (スタートダッシュ! Sutātodasshu!?) (ep. 1-28)
testo: Seiko Fujibayashi; musica: Takafumi Iwasaki; arrangiamento: Iihara Masaki; interpretata da: Johnny's WEST.
  • Kizudarake no Ai (傷だらけの愛?) (ep. 29+)
Interpretata da: Johnny's WEST.
Sigla di chiusura
  • Moete Hero (燃えてヒーロー Moete hīrō?) (ep. 1-28)
  • Moete Hero Junior High Arc Arrange (燃えてヒーロー(中学生編アレンジ) Moete hīrō (chūgakusei-hen arenji)?) (ep. 29+)
testo: Aizu Yoshioka; musica: Hiroshi Uchiki; arrangiamento: Hiroshi Sasaki.

La sigla di chiusura omaggia la serie storica dell'anime riproponendone la sigla di apertura originale in due arrangiamenti diversi: il primo è presente fino all'episodio 28, il secondo nei restanti episodi. Di questi arrangiamenti ne esistono rispettivamente 8 e 4 versioni, differenti solo per l'interpretazione vocale. La sigla di chiusura è interpretata dai doppiatori dei personaggi della serie.

Le sigle internazionali della serie sono fatte su una base prodotta appositamente da Viz Media, con un arrangiamento diverso da quello giapponese. Esse sono state usate in Francia, Stati Uniti, America Latina, Spagna e Portogallo.

EpisodiModifica

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
GiapponeseItaliano
1Spicca il volo!
「大空にはばたけ!」 - Ōzora ni habatake!
2 aprile 2018
23 dicembre 2019

Tsubasa Oozora, un ragazzo con la passione per il calcio, si trasferisce a Nankatsu (città della prefettura di Shizuoka) con i suoi genitori. Tsubasa fa un giro nella nuova città e si ferma nel campo da calcio scolastico dove è in corso una contesa. La Nankatsu vorrebbe usare il campo per allenarsi ma la Shutetsu lo sta occupando. Il portiere della Shutetsu Genzo Wakabayashi promette di cedere il campo se qualcuno riuscirà a segnargli un goal. Tutti i giocatori fanno un tentativo, anche con palle di sport differenti, ma il portiere non lascia passare nulla. Tsubasa è stupito dalla bravura di Genzo e quando la Nankatsu si ritira chiede a un membro, Ryo Ishizaki, di indicargli dove vive. Tsubasa scrive un messaggio di sfida su un pallone da calcio e lo lancia con una potenza inaudita nel giardino di Genzo da una collina.

2Sta volando!
「とんだっ!」 - Tonda!
9 aprile 2018
24 dicembre 2019

Genzo Wakabayashi accetta di sfidare Tsubasa a condizione che prima di segnare dribbli tutti i giocatori della sua squadra. Tsubasa riesce a superare i giocatori e, con un assist di Roberto Hongo, che si trovava lì per osservare, segna un goal ferendo Genzo alla fronte. Il portiere sembra non curarsi minimamente della sua ferita e non vuole ancora ammettere di avere perso rimandando la sfida al torneo scolastico. Ryo Ishizaki si complimenta con Tsubasa e Roberto Hongo si presenta proponendosi come nuovo allenatore della squadra Nankatsu. Ishizaki non è subito convinto dell'uomo ma dopo che quest'ultimo mostra loro un goal a rovesciata, Ryo cambia idea. Tsubasa prova subito a imitare il tiro di Roberto, e dopo un pomeriggio di tentativi ci riesce.

3Un nuovo inizio per la Nankatsu
「ニュー南葛小サッカー部スタート」 - Nyū nankatsu-shō sakkā-bu sutāto
16 aprile 2018
25 dicembre 2019

Tsubasa cambia l'iscrizione alla scuola all'ultimo minuto passando alla Nankatsu di Ishizaki, rivale della Shutetsu di Genzo. Roberto Hongo si stabilisce in casa di Tsubasa, su invito del padre e per il primo giorno di allenamento organizza una partita amichevole contro la Nishigaoka. La squadra rivale continua a vantare una colossale vittoria di 30 a 0 contro la Nankatsu, ma quando comincia la partita, Tsubasa segna subito un goal dall'area di base. Il capitano avversario, Hanji Urabe concentra tutte le forze della squadra su Tsubasa che, nonostante ciò, fa vincere la Nankatsu per 5 a 2.

4Tsubasa e Roberto
「翼とロベルト」 - Tsubasa to Roberuto
23 aprile 2018
26 dicembre 2019

Nella classe di Tsubasa, i suoi compagni di squadra parlano agli altri ragazzi del suo grande talento e la tifoseria della Nankatsu spera in lui per vincere il ventiseiesimo torneo interscolastico contro la Shutetsu. La mamma di Tsubasa scopre la verità sul passato di Roberto: è stato costretto a ritirarsi dal calcio giocato per un distacco della retina e quindi per evitare di perdere la vista definitivamente. Roberto fa iniziare l'allenamento con una sfida, Tsubasa contro tutti, che il ragazzo vince senza problemi; Sanae, il capo dei tifosi, rimane colpita dalla prestazione di Tsubasa. Il nuovo allenatore impone a tutti i giocatori della squadra di portare sempre con loro un pallone da calcio per dribblare, come fa Tsubasa.

5Verso il torneo interscolastico
「対抗戦へ向けて」 - Taikōsen e mukete
30 aprile 2018
27 dicembre 2019

La squadra Nankatsu si sta allenando duramente in vista del torneo interscolastico e assiste alla partita amichevole tra la Mizukoshi e la Shuutetsu. Sugli spalti, Urabe mostra loro il quartetto invincibile della Shuutetsu: Shingo Takasugi, Mamoru Izawa, Hajime Taki e Teppei Kisugi. A giocare manca il portiere Wakabayashi, che da qualche tempo salta perfino le lezioni per potersi allenare. Tsubasa è estasiato e afferma che sarà ancora più divertente affrontarli. Robetro Hongo spiega a Manabu come si fa a dribblare e fa parare a Tsubasa alcuni tiri bomba tirati da lui, dimostrandogli quali sono i tiri vincenti. Il destino di Tsubasa sta per incrociarsi con quello di Tarou Misaki, un ragazzo girovago che vive solo con suo padre.

6Calcio d'inizio! Nankatsu Vs Shutetsu
「キックオフ! 南葛VS修哲」 - Kikku ofu! Nankatsu vs. Shutetsu
7 maggio 2018
28 dicembre 2019

Inizia il torneo tra la scuola Nankatsu e la scuola Shuutetsu. Tutte le competizioni si completano portando le scuole a un pareggio e resta solo la partita di calcio per definire il vincitore. Wakabayashi arriva in ritardo ma in tempo per giocare e grande è il suo stupore nel vedere Tsubasa in difesa e non in attacco, questa infatti è la partita decisiva per la loro sfida e Tsubasa deve segnargli un goal. Misaki si è appena trasferito a Nankatsu e va per iscriversi alla scuola Nankatsu, ma non trovando nessuno va alla Shuutetsu dove si sta disputando la partita. Qui incontra Sanae che lo invita sugli spalti ad assistere a Tsubasa e subito lo riconosce.

7「ファンタジスタ翼」 - Fantajisuta Tsubasa – "Il fantasista Tsubasa"14 maggio 2018
-

La partita tra Nankatsu e Shuutetsu ha inizio e tra gli spettatori ci sono anche il papà di Tsubasa e Misaki. Per tutto il primo tempo Tsubasa resta in difesa, facendo arrabbiare Wakabayashi, e salva la squadra da molti goal. Nel secondo tempo si sposta in attacco e la Shuutetsu ne approfitta per segnare la prima rete. Tsubasa non resta con le mani in mano: prende la palla, si porta a metà campo e si appresta a tirare in porta.

8「誕生! 南葛黄金(ゴールデン)コンビ」 - Tanjō! Nankatsu gōruden konbi – "La nascita della combo d'oro della Nankatsu"21 maggio 2018
-

Genzo para il colpo e ordina alla squadra di applicare la tattica della gabbia, una situazione di stallo usata per guadagnare tempo. Ishizaki intercetta un passaggio ferendosi alla gamba e Tsubasa segna un goal con una rovesciata. Wakabayashi ha perso la sfida ma il suo allenatore gli intima con uno schiaffo di continuare la partita. Ishizaki viene sostituito da Misaki, che si mostra in ottima sintonia con Tsubasa. La partita termina in parità e nel primo tempo supplementare, Wakabayashi avanza e segna un goal, portando la situazione sul 2 a 1.

9「さわやかな幕切れ」 - Sawayaka na makugire – "Un piacevole atto finale"28 maggio 2018
-

La partita, così come tutto il torneo interscolastico, finisce in parità grazie al gol di Tsubasa e Misaki. Genzo porta alla Nankatsu la notizia del ritiro di Roberto e rimangono tutti sconvolti. Quando Tsubasa va a chiederglielo di persona, Roberto gli propone di andare con lui in Brasile a intraprendere una seria carriera, e il ragazzo accetta. Ma prima vuole vincere il torneo nazionale, le cui squadre partecipanti sono composte dai migliori giocatori di ogni città. Alle selezioni della città Nankatsu passano Wakabayashi, il quartetto Shuutetsu, Urabe, Kishida, Tsubasa, Misaki e Ishizaki.

10「小次郎あらわる」 - Kojirō arawaru – "Appare Kojiro"4 giugno 2018
-

In una partita di allenamento, Wakabayashi si ferisce lievemente a una gamba. Misaki avverte gli altri giocatori della Nankatsu FC della bravura delle altre squadre, in particolare di Kojiro Hyuga della Meiwa FC, che è abile quanto Tsubasa ma è troppo determinato e talvolta violento. Se ne accorgeranno di persona quando, nella partita di selezione, interviene Kojiro e segna un goal a Wakabayashi, ma non gli viene presentato Tsubasa. Kojiro però gioca a calcio per una nobile causa: vuole farsi notare dai talent scout di qualche squadra importante, firmare un contratto e mantenere la sua famiglia in difficoltà. Nei preliminari per il torneo nazionale, la Nankatsu vince 7 a 0 contro la Fuji FC. La Meiwa è in svantaggio di due gol contro la Nambu FC, ma Kojiro sta per entrare in gioco assieme a Takeshi Sawada.

11「思わぬ苦戦」 - Omowanu kusen – "Un inaspettato incontro difficile"11 giugno 2018
-

Kojiro Hyuga e Takeshi Sawada entrano in campo nel secondo tempo contro la Nanbu e grazie al sostegno di Takeshi, Kojiro segna quattro goal facendo vincere la Meiwa per 4-3. Nel match tra Nankatsu e Shimada, Wakabayashi non potrà giocare per la sua ferita alla gamba, e lascerà il suo posto a Yuzo Morisaki. La Shimada è una squadra apparentemente debole, che non gioca quasi mai d'attacco, ma possiede un forte spirito di collaborazione e di umiltà. La Nankatsu subisce due goal e sembra non riuscire a recuperare, sia per il forte carattere difensivo della squadra avversaria, che per la pioggia che ha bagnato tutto il campo. A pochi minuti dal termine, Tsubasa si fa forza e dirige tutta la squadra a segnare. Lo scontro termina 3-2 per la Nankatsu.

12「若林つぶし」 - Wakabayashi tsubushi – "Schiacciare Wakabayashi"18 giugno 2018
-

Kojiro si è recato a Tokyo per veder giocare Jun Misugi, un giocatore della Musashi, squadra rappresentante della prefettura di Tokyo al campionato nazionale. Il ragazzo però non c'era perché la manager della sua squadra, Yayoi Aoba, lo ha portato ad assistere alle prestazioni di Tsubasa, durante la finale della prefettura di Shizuoka. Nel corso della partita, Yayoi, che è sempre stata segretamente innamorata di Tsubasa, entrerà in rivalità con Sanae. Nella finale, la Nankatsu affronta la Shimizu, e Kawakami, portiere e capitano, ordina ai suoi giocatori di marcare Tsubasa, prima in due e poi in tre. Dopo che il primo tempo si è concluso senza nessun goal, la Shimizu cambia strategia ferendo Wakabayashi, che era tornato disponibile. La sua frattura alla gamba peggiora, ma Wakabayashi riesce ugualmente a difendere la porta. Tsubasa segna tre gol decisivi portando la Nankatsu a vincere la finale e a rappresentare la prefettura di Shizuoka alla fase nazionale.

13「さァ全国だ!」 - Saa zenkoku da! – "E adesso il campionato nazionale!"25 giugno 2018
-

Matsuyama, il capitano della Furano, dove un tempo giocava Misaki, riesce a far vincere la sua squadra contro la Sapporo, la favorita del torneo, e non vede l'ora di sfidare il suo vecchio compagno alla fase nazionale. Il dottore vieta a Wakabayashi di partecipare al torneo e Tsubasa, ora nominato capitano al posto suo, gli promette di vincere tutte le partite fino al suo ritorno, quando vendicherà il gol subito da Kojiro. Roberto si sente in colpa della promessa fatta a Tsubasa di portarlo in Brasile, perché così dividerà ancora di più la sua famiglia; ma sia Tsubasa che sua madre sono favorevoli alla realizzazione del suo sogno. La Nankatsu parte per Tokyo, seguita dalla sua tifoseria grazie a dei camionisti, e conosce alcuni dei suoi avversari: i gemelli Masao e Kazuo della giovanile Hanawa da Akita che hanno una perfetta sintonia, Nakanishi il gigantesco portiere della Naniwa, Matsuyama della Furano dall'Hokkaido e Kojiro Hyuga della Meiwa, contro cui la Nankatsu giocherà la prima partita. Tsubasa apre il torneo con un discorso all'insegna della lealtà e della sportività, ed è pronto per battere la Meiwa.

14「燃えろ南葛 明和を倒せ!」 - Moeru Nankatsu Meiwa wo taose! – "Brucia Nankatsu per battere il Meiwa!"2 luglio 2018
-

Inizia la partita tra la Nankatsu e la Meiwa e tutti i tifosi si sono recati allo stadio per seguire l'incontro. Dopo un goal iniziale di Tsubasa, che segna l'inizio della sfida con Kojiro Hyuga, tutti restano sconvolti. Hyuga resta apatico per un po', ma poi inizia a scatenarsi e segna un goal tirando la palla in faccia al portiere della Nankatsu. Adesso Morisaki ha paura del pallone e, a causa di questo, subisce un secondo goal da parte del giovane Takeshi. Tsubasa lo risolleva facendogli capire che il pallone deve diventare il suo migliore amico. Intanto, sugli spalti, i due talent scout della Toho si accorgono della differenza tra Tsubasa e Kojiro: Tsubasa gioca per divertirsi, mentre Kojiro lo fa per vincere, ed è molto più violento.

15「夢だから負けない!」 - Yume dakara makenai! – "Non posso perdere, perché è il mio sogno!"9 luglio 2018
-

Tsubasa e Misaki segnano un goal prima dell'intervallo, concludendo il primo tempo tra Nankatsu e Meiwa a 2-2. Il secondo tempo viene giocato da Kojiro con una strategia di solo attacco, considerata la miglior difesa. Ma per ogni rete dell'attaccante della Meiwa, Tsubasa ne segna un'altra per riportare il gioco in parità. A pochi secondi dal fischio finale le squadre sono a 6-6 e Tsubasa riesce a deviare un colpo fortissimo di Kojiro. Dopo aver colpito la traversa, la palla viene intercettata subito da Sawada che la tira nella porta della Nankatsu, concludendo l'incontro 7-6. La Meiwa ha vinto la partita, ma lo scontro tra Tsubasa e Kojiro è finito in parità. Tuttavia, la Nankatsu non è ancora eliminata dal torneo e se vincerà le partite successive potrà oltrepassare i gironi; anche Wakabayashi conta su di loro e telefona alla squadra dopo la fine della partita. Nel frattempo la Furano ha vinto contro la Nagano per 2-0 e la Musashi è in vantaggio sulla Jonan di cinque punti. Tsubasa sa che l'asso della Musashi, Jun Misugi, è un altro forte avversario, oltre a Kojiro, con cui dovrà scontrarsi nel corso del torneo. La talent scout che ha assistito alla partita tra Nankatsu e Meiwa propone a Kojiro di entrare nell'istituto Toho.

16「これがアクロバットサッカーだ!」 - Kore ga akurobatto sakkā da! – "Questo è calcio acrobatico!"16 luglio 2018
-

I due talent scout promettono a Kojiro che riceverà la borsa di studio per entrare nell'istituto Toho solo se vincerà l'intero torneo, e dovrà riscontrarsi con Tsubasa. La Nankatsu vince 9 a 0 contro la Osu di Fukuoka e altre due partite, arrivando a collezionare tre vittorie e una sconfitta. La Hanawa di Akita, dove giocano i gemelli Masao e Kazuo Tachibana, vince 7 a 0 contro la Shimabara e pareggia a 5 punti contro la Meiwa. Arriva l'ultimo giorno dei gironi, sia la Furano che la Musashi hanno conquistato 5 vittorie e sono già passate alla fase finale. Anche la Meiwa con 4 vittorie e 1 pareggio passa il girone. Adesso è il momento della partita tra la Hanawa, che finora ha ottenuto 3 vittorie e 1 pareggio, e la Nankatsu, che deciderà quale squadra verrà eliminata dal torneo. Come deciso dall'allenatore, Tsubasa resta in difesa e assieme a Misaki marca i gemelli Tachibana; con questa strategia la Nankatsu segna un gol prima della fine del primo tempo. Nel secondo tempo, i gemelli della Hanawa usano il loro asso nella manica, il tiro a triangolo e si portano in pareggio. A seguito di questa azione, Kazuo ferisce involontariamente Nishio della Nankatsu, che viene sostituito da Ishizaki, per la prima volta in campo dall'inizio del torneo.

17「のこり4分! 空中決戦」 - Nokori 4-fun! Kūchū kessen – "Ultimi quattro minuti! Battaglia decisiva a mezz'aria"23 luglio 2018
-

I gemelli Tachibana falliscono un tiro acrobatico, ma Ishizaki lancia per sbaglio la palla nella porta della Nankatsu, facendo un autogol. Misaki ferma i litigi nella sua squadra annunciando che dopo la fine del torneo lascerà la Nankatsu e si trasferirà in un'altra scuola. La partita riprende con la Hanawa in vantaggio per 2 a 1, e Ishizaki conquista la forza per segnare un goal, con un assist di Misaki, a quattro minuti dalla fine. Per passare il girone la Hanawa deve proteggere il pareggio, invece la Nankatsu deve segnare un altro goal. Dopo un calcio d'angolo non riuscito, Misaki passa il pallone a Tsubasa che, con una rovesciata in aria, segna l'ultimo goal; la Nankatsu vince per 3 a 2 e passa agli ottavi di finale.

18「いくぞ! 決勝トーナメント」 - Ikuzo! Kesshō tōnamento – "Andiamo! Il torneo finale"30 luglio 2018
-

Inizia la fase finale del torneo in cui ogni sconfitta costerà l'eliminazione. La prima partita, giocata dalla Furano, si è conclusa 4-0, la Musashi è passata con 5-0 e la Meiwa ha battuto ogni record di gol con un punteggio di 10-0. La Nankatsu deve sfidare la Naniwa, il cui portiere, Taichi Nakanishi, vuole superare il record di Wakabayashi di nessun gol subito. Tsubasa riesce a difendere il primato dell'amico e la Naniwa è eliminata dal torneo per aver perso 5-1. Per potersi scontrare con la Nankatsu in semifinale, la Musashi deve sconfiggere la Hitachi. Il capitano della Musashi, Misugi, convince l'allenatore a farlo entrare in campo per assicurarsi la vittoria, che sarà di 6-2. La manager della Musashi, Yayoi, chiede a Tsubasa di far vincere la squadra avversaria perché, a causa di una malattia cardiaca, questo sarà l'ultimo torneo che Misugi potrà disputare. Tsubasa però non soddisferà la richiesta e crede che anche Misugi voglia partecipare ad una sfida alla pari. Oltre alla Musashi, nei quarti di finale passano la Meiwa con 5-1, la Furano con 3-1 e la Nankatsu con 7-0.

19「激闘! 明和VSふらの」 - Gekitō! Meiwa vs. Furano – "Scontro feroce! Meiwa contro Furano"6 agosto 2018
-

Ha inizio la partita tra la Meiwa e la Furano, che sarà anche uno scontro tra i due capitani Hyuga e Matsuyama. Durante il primo tempo, Hyuga ferisce alla caviglia Matsuyama e riceve un cartellino giallo. Il primo tempo si conclude 1-1 ma Kojiro non è soddisfatto e gli sta salendo la febbre; Sawada viene incaricato di supportarlo in campo. Nel secondo tempo entrambe le squadre segnano un altro gol e Matsuyama viene ferito di nuovo, ma nonostante questo resta in gioco: vuole dimostrare a tutti che i loro allenamenti in condizioni avverse sono serviti. Hyuga, con il suo secondo gol, supera Tsubasa nel record di capocannoniere del torneo. A pochi minuti dal termine la Furano guadagna un calcio di rigore, ma arriva il miglior portiere della Meiwa, Ken Wakashimazu, che riesce a parare il tiro di Matsuyama e lo passa a Kojiro che segna un ultimo gol. La partita termina 3-2 per la Meiwa, che andrà in finale contro il vincitore tra Nankatsu e Musashi.

20「武蔵の秘策」 - Musashi no hisaku – "Il piano segreto della Musashi"13 agosto 2018
-

Alla partita tra la Nankatsu e la Musashi assistono anche i genitori di Misugi, preoccupati per la sua malattia cardiaca. Misugi però riesce a giocare bene e a guadagnarsi il titolo di Giovane Principe del Campo. L'asso della Musashi capisce che Tsubasa è a conoscenza della sua malattia e gli proibisce di tirarsi indietro per questo motivo. Dopo essere arrivati a 1-1, la Musashi applica il trucco di lasciare Tsubasa sempre in fuorigioco per non farlo segnare. Prima della fine del primo tempo, Misugi replica il tiro a rovesciata di Tsubasa ribaltando il punteggio in suo vantaggio. Misugi schiaffa Yayoi per essersi intromessa nel duello tra lui e Tsubasa rivelandogli la sua malattia di cuore. Durante il secondo tempo inizia a piovere, Tsubasa è depresso e crede di non poter vincere contro Misugi. Questa demoralizzazione si trasmette su tutta la Nankatsu, che subisce subito un altro gol.

21「ガラスのエース」 - Garasu no ēsu – "Il fuoriclasse dal cuore di cristallo"20 agosto 2018
-

I compagni di squadra, Roberto, Sanae e anche Wakabayashi incoraggiano Tsubasa a non arrendersi e a non vanificare gli sforzi già fatti. Tsubasa si riprende e recupera due gol, anche sfruttando la scivolosità del terreno, portando la situazione in parità. Nel frattempo, la malattia di Kojiro sembra essere peggio del previsto, e forse non potrà giocare la finale. Misugi inizia a sentirsi male e il segreto della sua malattia viene a galla, ma Tsubasa intima alla sua squadra di non retrocedere. L'allenatore della Musashi, dopo un momento di esitazione, mantiene la promessa e lascia giocare Misugi fino alla fine. Il giocatore usa le sue ultime energie per segnare un quarto gol alla Nankatsu, a soli due minuti dal fischio finale.

22「運命のアディショナルタイム」 - Unmei no adishonaru taimu – "I minuti di recupero del destino"27 agosto 2018
-

Mancano solo due minuti alla fine della partita e la Nankatsu deve recuperare un gol. Tsubasa si smarca e passa la palla con una rovesciata a Misaki, che la mette in porta con la testa. Nel recupero Tsubasa segna un gol con un tiro veloce e termina la partita a favore della Nankatsu per 4-5. Jun Misugi ringrazia Tsubasa per la partita che ha giocato e gli promette che non smetterà di giocare a calcio. Kojiro si rimette in sesto appena in tempo per giocare la finale contro la Nankatsu. Nel torneo, questo è il secondo scontro tra Nankatsu e Meiwa: le squadre hanno la stessa formazione ma stavolta i portieri sono Wakabayashi e Wakashimazu.

23「天才キーパー復活!」 - Tensai Kīpā Fukkatsu! – "Il ritorno del portiere prodigio"3 settembre 2018
-

Comincia la finale del torneo tra Nankatsu e Meiwa. Le squadre sembrano essere alla pari: entrambe hanno un duo di centravanti (Tsubasa e Misaki, Hyuga e Sawada) e un portiere eccezionale (Wakabayashi e Wakashimazu). Nessuno riesce a segnare a Wakashimazu, nemmeno con delle finte; allora Tsubasa e Misaki si ritrovano per errore a colpire la palla contemporaneamente, ottenendo un effetto illusorio in grado di falsare la vista della traiettoria e segnare il primo gol. Kojiro continua a tirare, senza segnare, da fuori area per battere Tsubasa ed entrare all'istituto Toho. Durante l'intervallo, Takeshi fa notare al suo amico che non gli piace il suo modo di giocare, così Hyuga cambia strategia. Inizia il secondo tempo, e ad assistere ci sarà anche la famiglia di Kojiro.

24「執念・・・まさに執念!!」 - Shūnen… masa ni shūnen!! – "Tenacia... precisamente tenacia!!"10 settembre 2018
-

Hyuga prova a fare un tiro, stavolta dentro l'area, ma Wakabayashi riesce a pararlo, nonostante il suo corpo sia entrato in rete. Sawada colpisce Misaki allo stinco e viene medicato, lasciando un giocatore in meno alla Nankatsu. Tsubasa replica la tecnica del salto sulla traversa dei gemelli Tachibana ma viene contrastato in tempo da Wakashimazu; Tsubasa cadendo a terra si ferisce al piede ma continua a giocare. Kojiro si accorge che la sua famiglia e i suoi amici sono venuti a tifare per lui e inizia ad usare più riguardo per tutte le persone che lo hanno supportato e passa di più la palla ai suoi compagni di squadra, che a loro volta lo aiutano a fare il primo goal, infortunando Wakabayashi alla gamba. Ora che i tre assi della squadra non sono in forma, il resto della Nankatsu inizia a giocare autonomamente e riesce a difendere il pareggio fino al ritorno in campo di Misaki.

25「炎のカウンターアタック」 - Honoo no cauntā atakku – "Contropiede fiammeggiante"17 settembre 2018
-

Tsubasa vuole compensare l'infortunio di Misaki segnando un buon gol, ma Wakashimazu è troppo forte per permetterglielo. Kojiro dribbla Misaki, per la prima volta senza violenza, e spinge il pallone in porta della Nankatsu, portando il punteggio in vantaggio per la Meiwa per 2 a 1. Per ripareggiare, Tsubasa prova una rovesciata ma senza successo. Ad un minuto dalla fine, Wakabayashi lascia la porta per rinforzare l'attacco, tira la palla per ingannare Wakashimazu, Misaki la devia ma troppo a destra, allora interviene Tsubasa per correggere la traiettoria e segnare uno splendido gol. Il secondo tempo si conclude in parità, lasciando la chiusura dei conti ai quattro tempi supplementari. Kojiro, all'inizio dei supplementari, parte subito con un'offensiva, ma Wakabayashi si dimostra pronto a difendere la porta della sua squadra.

26「幻のゴール」 - Maboroshi no gōru – "Il goal fantasma"24 settembre 2018
-

Nel primo tempo supplementare Tsubasa calcia il pallone, che colpisce Wakashimazu ed entra in porta, ma il gol viene annullato. Nel secondo tempo supplementare Hyuga si smarca da tutti i giocatori della Nankatsu ed esegue un tiro a rovesciata eccezionale, ma Wakabayashi lo para. Restano ancora altri due tempi supplementari da 5 minuti ciascuno, al termine dei quali in caso di nuova parità entrambe le squadre verrebbero proclamate campioni. Durante l'intervallo una piacevole pioggia passeggera rinfresca i giocatori e Wakabayashi ha un'idea sulla tattica da impiegare nei prossimi tempi supplementari: Tsubasa e Misaki si riposeranno e lasceranno attaccare la Meiwa, che verrà fermata dal resto della squadra. In questo modo la coppia d'oro della Nankatsu potrà affermare la vittoria nel secondo tempo. Wakashimazu si accorge troppo tardi del trucco e tenta un tiro, che però fallisce per la prevedibilità.

27「栄光の瞬間」 - Eikō no shunkan – "Momento di gloria"1º ottobre 2018
-

Il piano di Wakabayashi porta i suoi frutti perché Tsubasa e Misaki, dopo aver riposato, segnano finalmente un gol portandosi in vantaggio con 3-2. Hyuga non si arrende e vuole provare a ripareggiare nei tre minuti che gli restano. La gamba di Wakabayashi sta sempre peggio, e la Meiwa ne approfitta per tirare, ma Misaki si sacrifica per respingerla andando a sbattere contro il palo. Tsubasa è arrabbiato per quello che gli è successo e si scaraventa sulla porta avversaria, sovrastando perfino Hyuga, e segna il quarto goal. La Nankatsu vince così il torneo e le squadre si complimentano tra di loro, ma Roberto ha nel frattempo deciso di non poter mantenere la promessa fatta a Tsubasa di portarlo in Brasile.

28「それぞれの旅立ち」 - Sorezore no tabidachi – "La partenza di ognuno"8 ottobre 2018
-

Roberto non vuole separare la famiglia di Tsubasa portandolo in Brasile e inoltre si reputa un perdente senza più nulla da insegnargli; Tsubasa cerca di raggiungerlo in aeroporto ma Roberto è già in volo per il Brasile senza di lui. Tsubasa è afflitto dalla partenza di Roberto ma Ishizaki riesce a raggiungerlo in tempo per fargli salutare Misaki. Anche Wakabayashi lascerà la squadra per seguire il suo allenatore in Germania. L'istituto Toho vuole nella sua squadra Kojiro Hyuga e Tsubasa Ozora, che però non accetta l'offerta per iscriversi alla scuola media Nankatsu assieme a Izawa, Kisugi, Taki, Takasugi e Ishizaki; anche Sanae appartiene al club di calcio come manager della squadra. Invece Urabe, Kishida, Nishio e Nakayama si sono iscritti alla Otomo. Al loro terzo anno delle medie la Nankatsu ha già riconquistato il trofeo del torneo prefetturale, e Tsubasa vuole vincerlo per la terza volta consecutiva (senza contare la vittoria delle elementari). Sarà quindi il momento per Tsubasa di riscontrarsi contro Hyuga, Wakashimazu e Sawada, appena iscritto al primo anno dell'istituto Toho.

29「夏の開幕!」 - Natsu no sutāto! – "L'inizio dell'estate"15 ottobre 2018
-

La famiglia Ozora acconsente alla partenza di Tsubasa per il Brasile alla fine del suo terzo anno di scuola media, e nell'attesa il ragazzo impara la lingua portoghese con un maestro privato. Urabe, Kishida, Nishio e Nakayama si presentano alla Nankatsu con arroganza dando una dimostrazione delle loro capacità. Assieme al quartetto della Otomo c'è anche Shun Nitta, un ragazzo più giovane che fece vincere alla Nankatsu il torneo delle elementari dopo Tsubasa, che sfoggia il suo tiro del falco segnando un goal in pochi secondi. A giocare nella squadra Otomo c'è anche Ichijo, un possente portiere della stessa età di Nitta. Tsubasa si preoccupa di non riuscire a vincere il torneo e intensifica gli allenamenti, anche a costo di acquistare rivalità dalla squadra. Inizia il torneo prefetturale di Shizuoka, e la Otomo promette di sconfiggere in finale la Nankatsu, l'unico incrocio di girone in cui si potranno affrontare.

30「県大会決勝戦!隼シュート登場!」 - Kentaikai kesshōsen! Hayabusa shūto tōjō! – "La finale del torneo prefetturale! Arriva il tiro del falco!"22 ottobre 2018
-

La Otomo, e in special modo Urabe, vorrebbe vincere il torneo prefetturale per accedere alla fase nazionale, ma prima deve vincere la Nankatsu. Kojiro li mette in guardia da Tsubasa, ma Nitta gli rinfaccia di aver già battuto Takeshi e non è preoccupato. Il giorno della finale Tsubasa sceglie di rimanere in difesa e riesce a contrastare il tiro del falco con la forza dell'aquila. Quando capisce che non sarebbe riuscito a sorpassare il quartetto Otomo passa la palla indietro, e il primo tiro in porta della Nankatsu viene parato da Ichijo. Sugli spalti arrivano ad assistere Hiroshi Jito della scuola media Hirado, cugino di Yukari del club di tifo della Nankatsu e Katagiri della federazione calcistica giapponese. Katagiri capisce che Tsubasa non ha attualmente nessun rivale ma la Otomo è più bilanciata e Nitta è in leggero vantaggio su di lui. Il secondo tiro del falco viene deviato per quanto basta dalla testa di Tsubasa, che a pochi minuti dalla fine del primo tempo smarca Nitta per andare a segnare un tiro al volo.

31「隼対翼」 - Hayabusa tai Tsubasa – "Il falco vs. Tsubasa"29 ottobre 2018
-

Al secondo tempo nessuna delle due squadre cambia strategia di gioco, e Nitta capisce che l'unico modo per segnare è tirare al volo. La Otomo passa continuamente la palla a Nitta, che prova tre tiri al volo; tutti sbagliati ma sempre più precisi. Tsubasa decide di passare all'azione ma non riesce a segnare. Al quarto tentativo Nitta colpisce la mano di un giocatore della Nankatsu, e la Otomo ha diritto ad un calcio di punizione. Nitta esegue il suo Tiro del Falco ma Tsubasa lo para con abilità, imitando il salto sui pali di Wakashimazu, e si porta in attacco con Izawa fallendo ancora una volta. Subito Nitta riceve la palla e, nonostante abbia tempo per fermarla, vuole tirare al volo e riesce a segnare. Dopo i festeggiamenti Tsubasa torna all'attacco e riesce a fare un altro gol riportando la Nankatsu in vantaggio per 2 a 1.

32「打倒翼!日向対三杉」 - Datō Tsubasa! Hyūga tai Misugi – "Spodestare Tsubasa! Hyuga vs. Misugi"5 novembre 2018
-

Negli ultimi minuti rimasti, la Nankatsu prevede tutte le mosse della Otomo e segna un altro gol, finendo la partita 3ª 1 e conquistando il biglietto per il campionato nazionale, in cui rappresenterà la prefettura di Shizuoka. Katagiri fa visita a Mikami, l'allenatore della squadra nazionale giovanile, per chiedergli di scegliere i giocatori dalla sua lista di candidati. Intanto anche nelle altre prefetture si decidono le squadre che andranno in nazionale. In Hokkaido vince la Furano, ad Akita la Hanawa e a Osaka la Azumaichi sconfiggendo la Naniwa. Mentre Tsubasa cerca di perfezionare il suo tiro dell'aquila, a Tokyo si svolge la partita tra la Musashi (il cui capitano Misugi può giocare solo 30 minuti) e la Toho guidata da Hyuga. Dopo aver subito 3 gol, la Musashi fa entrare Misugi che recupera un gol prima del termine del primo tempo.

33「東京大会決着」 - Tōkyō taikai kecchaku – "La conclusione del torneo di Tokyo"12 novembre 2018
-

Nel secondo tempo Misugi segna un secondo gol in rovesciata e, malgrado finisca il tempo in cui può giocare, ottiene il consenso dall'allenatore per restare in campo e segnare un altro punto. Sawada viene spostato in attacco e, durante uno scontro alla pari tra Hyuga e Misugi, il cuore di Misugi cede e inizia a cadere a terra. Hyuga non reagisce e Misugi riesce comunque a passare il pallone ai suoi compagni, che però non riescono a segnare. La partita termina in vantaggio per la Toho, che andrà al campionato nazionale. Kira, il vecchio allenatore di Hyuga, si meraviglia di lui per non aver approfittato della debolezza di Misugi e lo definisce una tigre innocua in gabbia. Così facendo lo invita ad andare a trovarlo alla sua nuova scuola calcistica di Okinawa.

34「激戦開幕! 大会スタート」 - Gekisen kaimaku! Taikai sutāto – "Il principio di una battaglia feroce! Inizia il torneo"19 novembre 2018
-

Misaki, dalla Francia, va a trovare Wakabayashi, che ora gioca in Germania per la squadra Amburgo, e passano una giornata insieme. Wakabayashi lo scrive a Tsubasa che lo annuncia a tutta la squadra. Hyuga accetta di tornare ad allenarsi da Kira senza dire niente a nessuno, e l'accademia Toho lo espelle rinunciando alla sua presenza nel campionato nazionale. Inizia il torneo e la prima avversaria della Nankatsu sarà la Azumaichi, che partecipa per la prima volta al campionato. Il giocatore più importante è Makoto Soda, un asso in difesa, che ha il compito di marcare Tsubasa.

35「カミソリパワー爆発」 - Kamisori pawā bakuhatsu – "L'esplosivo Kamisori power"26 novembre 2018
-

Soda marca stretto Tsubasa per tutto il primo tempo, e con un trucco denominato Tackle del rasoio tenta due volte di farlo inciampare, anche se gli costa un cartellino giallo. Lo stesso Soda, con il tiro del rasoio segna un gol alla Nankatsu dopo soli 5 minuti. Mentre Tsubasa è marcato, il trio della Shuutetsu formato da Izawa, Taki e Kisugi crea un'occasione per tirare, ma anche con l'intervento di Tsubasa il tiro fallisce. Soda si accorge che Tsubasa è infortunato alla gamba, ma Sanae gliela fascia durante l'intervallo, e Tsubasa chiede a lei e Manabu di non parlarne ai suoi compagni per non preoccuparli. Nel secondo tempo anche Izawa, Taki e Kisugi sono marcati continuamente, e un tentativo di Tsubasa di eseguire un Drive Shot verticale non va a buon fine. Si crea finalmente un'altra occasione per la Nankatsu, e Tsubasa è da solo ma non può passare la palla. Per fortuna Takasugi, che si era accorto dell'infortunio di Tsubasa, riceve il passaggio e segna un gol di testa, portando la Nankatsu a pareggiare.

36「それぞれの決意」 - Sorezore no ketsui – "La determinazione di ognuno"3 dicembre 2018
-

La Azumaichi va all'attacco e Soda inizia a tirare, ma Tsubasa si accorge che farà un tiro speculare rispetto al primo e avverte Morisaki, che riesce a pararlo. Subito dopo Tsubasa è libero e segna un gol, che fa vincere la Nankatsu per 2 a 1. La Toho si sta scontrando con la Matsukami e al posto di Hyuga c'è Sorimachi. Durante il suo secondo tiro, Hyuga si alza dalla panchina e conficca con un calcio di rabbia un pallone nel muro, dopodiché si allontana. Il coach decide che il capitano sarà Wakashimazu, e Hyuga non riceverà più la sua borsa di studio. Tsubasa va con Sanae in ospedale e il dottore lo tranquillizza sulle condizioni della sua gamba. Sanae vorrebbe fare una passeggiata romantica con Tsubasa, ma lui è troppo ansioso di vedere la partita che deciderà il prossimo avversario della Nankatsu. Intanto la Furano capitanata da Matsuyama vince contro la Sakucho per 6 a 0, e sembra che si sia affermata come la terza squadra più forte del torneo dopo la Nankatsu e la Toho.

37「スカイラブ・ハリケーン!」 - Sukairabu Harikēn! – "Skylab Hurricane!"10 dicembre 2018
-

La Nankatsu si scontra con la Nishigaoka, ma i compagni di Tsubasa decidono di lasciarlo riposare e il trio Taki, Izawa e Kisugi riesce a conquistare la vittoria per 6 a 0. Ora la Nankatsu deve scontrarsi con la Hanawa, in cui giocano i gemelli Tachibana. All'inizio partono alla grande, e anche se Tsubasa non ha più Misaki come nel torneo delle elementari sa che può fare affidamento sui suoi compagni di squadra. Dopo un gol della Nankatsu, i gemelli Tachibana cercano di fare un tiro acrobatico sfruttando un palo della rete, ma Ishizaki trova il modo giusto per annullarlo colpendo l'altro palo e facendo vibrare tutta la struttura. Dopo il secondo gol della Nankatsu, la Hanawa si decide a giocare la tecnica segreta dei gemelli Tachibana chiamata Skylab Hurricane: durante la ricezione di un pallone alto, uno dei due si stende sul prato piegando le gambe e l'altro salta sui suoi piedi mentre riceve una spinta verticale; giunto all'altezza del pallone tira di testa in porta. La Hanawa segna così il primo gol.

38「攻略! 立花兄弟」 - Kōryaku! Tachibana kyōdai – "Assalto! Fratelli Tachibana"17 dicembre 2018
-

La tecnica di Kazuo e Masao è molto stancante per le gambe quindi la usano con parsimonia. Alla seconda volta che si preparano a farlo, Tsubasa salta su un palo ma non abbastanza in alto, però i gemelli non eseguono lo Skylab Hurricane proprio perché l'assist era troppo basso. Nel secondo tempo, nella Hanawa entra Daimaru, che sa eseguire dei tiri fortissimi, e ne lancia subito uno ai gemelli Tachibana per uno Skylab Hurricane. Questa volta Tsubasa salta anche sulla traversa e arresta il tiro di Masao in volo, ma cadendo si infortuna alla spalla e deve uscire dal campo per andarsi a curare. Nel mentre i gemelli Tachibana fanno uno Skylab Hurricane a bassa quota e riescono a pareggiare, ma al ritorno di Tsubasa le loro gambe sono sfinite e passano in difesa. L'unico modo che ha Tsubasa di segnare è quello di fare un Drive Shoot.

39「南葛対花輪 決着!」 - Nankatsu tai Hanawa kecchaku! – "Nankatsu contro Hanawa conclusione!"24 dicembre 2018
-
40「ふらの出陣!」 - Furano shutsujin! – "Furano va in primo piano!"7 gennaio 2019
-
41「恐怖の伏兵(ダークホース) - Kyōfu no dāku hōsu – "Il terribile cavallo scuro"14 gennaio 2019
-
42不死鳥(フェニックス)・翼」 - Fenikkusu・Tsubasa – "Tsubasa fenice"21 gennaio 2019
-
43「猛虎ゲキる」 - Mōko gekiru – "I feroci incoraggiamenti della tigre"28 gennaio 2019
-
44「背番号10対背番号10」 - Sebangō 10 tai Sebangō 10 – "Numero 10 contro Numero 10"4 febbraio 2019
-
45「涙のエアポート」 - Namida no eapōto – "Lacrime in aeroporto"11 febbraio 2019
-
46「世紀のキックオフ」 - Seiki no kikkuofu – "Calcio d'inizio del secolo"18 febbraio 2019
-
47「宿命の対決ふたたび」 - Shukumei no taiketsu futatabi – "Confronto del destino ancora una volta"25 febbraio 2019
-
48「王者・東邦!」 - Ōja Tōhō! – "Il re Toho!"4 marzo 2019
-
49「灼熱の闘士 猛虎&翼」 - Shakunetsu no tōshi mōko & Tsubasa – "Combattenti incandescenti, la tigre feroce e Tsubasa"11 marzo 2019
-
50「執念の総力戦」 - Shūnen no sōryoku-sen – "Guerra totale di tenacia"18 marzo 2019
-
51「ミラクルドライブシュート!」 - Mirakuru Doraibu Shūto! – "Miracle drive shoot!"25 marzo 2019
-
52「エンドレス・ドリーム」 - Endoresu dorīmu – "Endless dream"1º aprile 2019
-

NoteModifica

  1. ^ (EN) Super Champions are translated into Spanish with changes that annoy the fans, in NewsBeezer, 6 maggio 2018. URL consultato il 24 settembre 2019.
  2. ^ (FR) Le dessin animé Olive et Tom revient à la télé avec de nouveaux épisodes, in La Dépêche du Midi, 1º luglio 2019. URL consultato il 24 settembre 2019.
  3. ^ (FR) Olive et Tom : le retour de Captain Tsubasa dans une nouvelle série !, in Momes.net, 3 luglio 2019. URL consultato il 24 settembre 2019.
  4. ^ Captain Tsubasa: la serie del 2018 in arrivo doppiata e con i nomi originali su Italia 1, in AnimeClick.it, 11 settembre 2019. URL consultato il 24 settembre 2019.
  5. ^ Yoel Carlos Schincaglia, Captain Tsubasa, il remake del 2018 arriva in prima visione su Italia 1 il 23 dicembre, in DrCommodore, 6 dicembre 2019. URL consultato il 6 dicembre 2019.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga