Cardiff City Ladies Football Club

società calcistica britannica
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la squadra di calcio femminile che gioca nella lega gallese, vedi Cardiff City Football Club (femminile).
Cardiff City Ladies FC
Calcio Football pictogram.svg
The Bluebirds
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Flag blue HEX-0434B1.svg Blu
Simboli Drago rosso
Dati societari
Città Cardiff
Nazione Galles Galles
Confederazione UEFA
Federazione Flag of England.svg The FA
Campionato FA Women's Premier League Southern Division
Fondazione 1975
Presidente Galles Kath Kavanagh
Allenatore Galles Michele Adams
Stadio Cardiff International Sports Stadium
(4 953 posti)
Sito web www.cardiffcityladiesfc.co.uk/
Palmarès
Trofei nazionali 11 FAW Women's Cup
Si invita a seguire il modello di voce

Il Cardiff City Ladies Football Club è una squadra di calcio femminile con sede a Cardiff, capitale del Galles, nel Regno Unito. Pur non essendo un club inglese è iscritta al campionato inglese di calcio femminile e nella stagione 2018-2019 gioca in FA Women's National League South, girone sud del terzo livello del campionato di categoria, e gioca le partite interne al Cardiff International Sports Stadium.

La squadra, rimasta affiliata per breve tempo all'omonimo club maschile, ne conserva nome e colori sociali senza tuttavia conservare alcuna collaborazione.

Il miglior risultato sportivo ottenuto dalla squadra sono le dodici FAW Women's Cup.

StoriaModifica

La squadra trae origine dal Llanedeyrn L.F.C., originariamente fondata nel 1975 dopo una partita di beneficenza, e ha cambiato più volte denominazione nel corso della sua storia. Nel 1981 il nome fu cambiato in Cardiff L.F.C., e nel 1993 si affiliò all'Inter Cardiff Football Club. Da allora la squadra ha come terreno di gioco il Cardiff Athletic Stadium, che ancora viene utilizzato come impianto per gli incontri casalinghi. Nel 1997 si interruppe la collaborazione con l'Inter Cardiff e la squadra cambiò nuovamente denominazione in Cardiff County L.F.C affiliandosi al County Council di Cardiff. Nel 2001 il club ha ottenuto l'affiliazione con il Cardiff City, il club di calcio maschile professionistico della stessa città.

All'inizio della stagione 2003, però, il club recise il legame con la sua controparte maschile quando i responsabili della squadra femminile votarono contro le proposte della dirigenza del maschile per la gestione del Cardiff City LFC, diventando nuovamente una società totalmente indipendente. Anche se la nuova realtà societaria ha ottenuto l'autorizzazione a conservare il nome e i colori sociali del Cardiff City, lo stemma ha una grafica molto diversa e non utilizza più il famoso appellativo 'Bluebirds', pur se ancora indicate come tali dai media come BBC Sport, incorporando invece il dragone rosso già presente nella bandiera del Galles.

Nel 2006 il Cardiff City Ladies vinse la FA Women's Premier League Southern Division con la conseguente promozione National Division per la prima volta nella sua storia sportiva, bissando l'impresa già riuscita ad un'altra squadra gallese, l'oramai scomparso Barry Town, nel 2001. Retrocesso in FA Women's Premier League nella stagione 2007-2008, il club riesce ad accedere ancora alla National Division al termine della stagione 2010-2011.[1]

Grazie alla vittoria in FAW Women's Cup, il club ha più volte rappresentato il Galles in UEFA Women's Cup e Champions League.

PalmarèsModifica

1994-1995, 2002-2003, 2003-2004, 2004-2005, 2005-2006, 2006-2007, 2007-2008, 2008-2009, 2009-2010, 2011-2012, 2012-2013, 2015-2016[2]

Risultati nelle competizioni UEFAModifica

Stagione Competizione Fase Avversario Risultato
andata ritorno aggregato
2003-04 UEFA Women's Cup gironi di qualificazione   F.C.K. Temir Zholy 0-1
  SFK 2000 1-2
  Osijek 4-2
2004-05 UEFA Women's Cup gironi di qualificazione   AZS Breslavia 1-2
  Metalist Charkiv 1-8
  KÍ Klaksvík 0-4
2005-06 UEFA Women's Cup gironi di qualificazione   1º Dezembro 0-3
  Montpellier 0-2
  Glentoran 3-0
2006-07 UEFA Women's Cup gironi di qualificazione   Dundalk 2-0
  ŽNK Maksimir 3-2
  Saestum 0-2
2008-09 UEFA Women's Cup fase a gironi, primo turno   Alkmaar Zaanstreek 1-1
  Mašinac PZP 4-0
  Narta Chișinău 1-0
fase a gironi, secondo turno   Røa 1-6
  Zvezda Perm' 0-1
  1. FFC Francoforte 1-3
2009-10 Champions League gironi di qualificazione   Brøndby 0-5
  1º Dezembro 0-3
  Birkirkara 10-1


NoteModifica

  1. ^ (EN) Cardiff City Ladies win promotion, su BBC, 8 maggio 2011. URL consultato il 18 maggio 2011.
  2. ^ Copia archiviata, su shekicks.net. URL consultato il 21 aprile 2016 (archiviato dall'url originale l'8 maggio 2016).

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio