Carico lineare

Un carico nell'ingegneria strutturale è un sistema di forze applicate che possono originare una deformazione e conseguente stato di sollecitazione in una struttura.

Il carico lineare costante è un distribuito uniformemente su una lunghezza o su un'area. Un carico lineare è un carico distribuito in modo non uniforme, con variazione lineare, su una lunghezza o su un'area. L'equazione che lo identifica è lineare di primo grado, ed è rappresentata da una retta.

Si misura, a seconda dei casi, in Newton, in Pascal, e con i relativi multipli e sottomultipli.

Voci correlateModifica

  Portale Ingegneria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ingegneria