Apri il menu principale

Carlo Barbieri (calciatore 1922)

calciatore italiano
Carlo Barbieri
CarloBarbieri.jpg
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1953
Carriera
Giovanili
193?-1941 Bologna
Squadre di club1
1940-1941 non conosciuta Savena ? (?)
1941-1942 Carpi 11 (2)
1942-1943 Messina 1 (1)
1943-1944 Carpi 13 (4)
1945-1949 Napoli 108 (31)
1949-1952 Modena 70 (13)
1952-1953 Molfetta 18 (4)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 6 giugno 2015

Carlo Barbieri (Fontanelice, 7 gennaio 1922) è un ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Caratteristiche tecnicheModifica

Era un'ala.

CarrieraModifica

Cresciuto nelle giovanili del Bologna[1] e del Carpi, iniziò la carriera professionistica nel 1945 quando fu acquistato dal Napoli in vista del campionato di Divisione Nazionale del 1945-1946, in cui realizzò 15 gol in 27 presenze, tra cui una tripletta al Siena il 6 gennaio 1946 nella vittoria casalinga per 6-1[2] ed il gol al secondo minuto del primo tempo con cui il 28 aprile 1946 i partenopei vinsero in casa contro il Milan per 1-0[3]; alla fine della stagione risultò il secondo miglior cannoniere del girone finale[2], ottenendo così con la squadra la promozione in Serie A. Nei due successivi campionati di massima serie firmò 15 gol in 59 partite. Da ricordare la tripletta messa a segno con la maglia del Napoli contro la Juventus il 21 aprile 1948 a Torino, impresa che si ripeterà solo 42 anni dopo ad opera del brasiliano Careca e che diede ai partenopei la seconda storica vittoria in trasferta contro i torinesi.[4].Quindi un gol in 22 partite nella Serie B 1948-1949. Al termine del campionato passò al Modena, con cui disputò tre campionati di Serie B realizzando 13 gol in 70 partite prima di ritirarsi.

NoteModifica

  1. ^ Le nuove liste di trasferimento, da «Il Littoriale», 19 settembre 1940, p.3
  2. ^ a b Italy 1945-1946 rsssf.com
  3. ^ Corriere dello Sport, 28 aprile 1946, pagina 3 Archiviato il 5 ottobre 2013 in Internet Archive. emeroteca.coni.it
  4. ^ Italy 1947-1948 rsssf.com

Collegamenti esterniModifica

  • Dario Marchetti (a cura di), Carlo Barbieri, su Enciclopediadelcalcio.it, 2011.