Apri il menu principale
Carlo Buttafochi

Deputato del Regno d'Italia
Legislature XXVI, XXVII, XXVIII, XXIX

Consigliere nazionale del Regno d'Italia
Legislature XXX
Gruppo
parlamentare
Corporazione vitivinicola e olearia

Dati generali
Partito politico PNF
Professione Avvocato , accademico, politico

Carlo Buttafochi (Poggio Rusco, 3º novembre 1882Mantova, 4 settembre 1962) è stato un avvocato e politico italiano.

Indice

BiografiaModifica

Carlo Buttafochi, gia presidente de la Gazzetta di Mantova, ha aderito al Partito Nazionale Fascista nel 1921 e l'11 giugno del stesso anno fu eletto per la prima volta deputato al Parlamento, dove rimarrà per le legislature XXVI, XXVII, XXVIII, XXIX, XXX. Inoltre, è stato vicepresidente della Camera dei deputati nelle legislature XXVIII, XXIX, XXX.

OnorificenzeModifica

  Medaglia d'oro al valor militare
«Portò geniale contributo nell'ideare un mirabile ordigno di guerra marittima. Volle a sé riservato l'altissimo onore di impiegarlo e, con l'audacia dei forti, con un solo compagno, penetrò di notte nel munito porto di Pola. Con mirabile freddezza attese il momento propizio e verso l'alba affondò la nave ammiraglia della flotta austro-ungarica.»
— Pola 1º novembre 1918
  Medaglia commemorativa italiana della vittoria

NoteModifica


Collegamenti esterniModifica