Apri il menu principale

Carlo Garavaglia (Cuggiono, 16 aprile 1617Milano, 17 settembre 1663) è stato uno scultore e incisore italiano, vissuto nelle prima metà del XVII secolo in Lombardia.

BiografiaModifica

Nacque da Giovanni Battista e da Domenica Gino, e si trasferì nella vicina Milano nel 1633.

 
Foto dell'altare della Cappella di Sant'Aquilino nella Basilica di San Lorenzo Maggiore di Milano

Operò principalmente a Milano e nei dintorni della città (suo il coro dell'Abbazia di Chiaravalle), a Busto Garolfo, a Inveruno (Formelle dell'Altare del Rosario), il coro dell'abbazia olivetana di Villanova del Sillaro ed il battistero della chiesa parrocchiale di Vidardo. Ha inoltre collaborato molto attivamente alla scultura delle guglie del duomo di Milano ed è ritenuto da tutti i critici uno dei migliori scultori dell'età tardo gotica.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN142982248 · ULAN (EN500263237