Carlo Sforza (1461-1483)

nobile italiano

Carlo Sforza, Conte di Magenta (14611483), fu un nobiluomo italiano del Rinascimento.

Carlo Sforza e Bianca Simonetta, primi Conti di Casteggio

BiografiaModifica

Carlo Sforza fu uno dei figli naturali che il duca di Milano Galeazzo Maria Sforza ebbe dalla sua amante Lucrezia Landriani[1][2]. Fu creato conte di Magenta e signore di Casteggio[3], e si sposò con Bianca Simonetta (morta nel 1487) dalla quale ebbe due figlie:

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Giacomo Attendolo Giovanni Attendolo  
 
Elisa Petraccini  
Francesco Sforza  
Lucia Terzani  
 
 
Galeazzo Maria Sforza  
Filippo Maria Visconti Gian Galeazzo Visconti  
 
Caterina Visconti  
Bianca Maria Visconti  
Agnese del Maino Ambrogio del Maino  
 
 
Carlo Sforza  
...  
 
 
...  
...  
 
 
Lucrezia Landriani  
...  
 
 
...  
...  
 
 
 

NoteModifica

Altri progettiModifica