Apri il menu principale

Carlo Zangarini

poeta, librettista e regista italiano

Carlo Zangarini (Bologna, 9 dicembre 1873Bologna, 19 luglio 1943) è stato un poeta, librettista e regista italiano. Fu professore di letteratura al Liceo Musicale di Bologna. Autore di numerosi libretti, compose parte de La fanciulla del West, che fu completato da Guelfo Civinini[1], e vari libretti per Ermanno Wolf Ferrari, Riccardo Zandonai, Eugen d'Albert e altri.

Fra le opere minori di Zangarini, ma più note nella cultura popolare, la strofetta che accompagna una comune polvere commerciale per rendere effervescente l’acqua, l’Idrolitina, che era prodotta in origine da un’azienda bolognese. “Diceva l’oste al vino tu mi diventi vecchio/ ti voglio maritare all’acqua del mio secchio./ Rispose il vino all’oste: fai le pubblicazioni/ sposo l’Idrolitina del cavalier Gazzoni”. Questa strofetta di Zangarini, tuttora riprodotta sulle confezioni del prodotto, acquisì notorietà soprattutto negli anni in cui veniva letta dal dicitore nelle pubblicità radiofoniche.

Indice

Librettista e drammaturgoModifica

FilmografiaModifica

NoteModifica

  1. ^ Guelfo Civinini, La casa dei sette pini e altri racconti, scelta e commento a cura di Massimo Grillandi, Milano, 1966.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN83279318 · ISNI (EN0000 0001 0919 9587 · SBN IT\ICCU\LO1V\133741 · LCCN (ENn81112001 · GND (DE120259494 · BNF (FRcb123232192 (data) · WorldCat Identities (ENn81-112001