Apri il menu principale
Carmelo Carrara

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature XIII
Gruppo
parlamentare
CCD-CDU- UDR
Coalizione Polo per le Libertà
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico CDU
Titolo di studio laurea in giurisprudenza
Professione magistrato

Carmelo Carrara (Palermo, 2 giugno 1950) è un politico e magistrato italiano.

BiografiaModifica

Magistrato, alla fine degli anni '80 è sostituto procuratore al tribunale di Palermo[1]. Negli anni '90 è nominato dal Csm procuratore della repubblica a Sciacca. [2]

Eletto alle politiche del 1996 deputato alla Camera nel Polo della libertà nel collegio Palermo-Capaci, in quota CDU. Aderisce al gruppo CCD e nel 1998 al UDR[3]. Diviene segretario della commissione giustizia della Camera e presidente del Comitato per la legislazione. Resta deputato fino al 2001. Nel 1997 è eletto sindaco di Terrasini fino al 2002. Nel 2001 aderisce a Democrazia Europea[4] e poi all'UDC.

Tornato in magistratura, diviene sostituto procuratore generale presso la Corte d'appello del tribunale di Palermo [5].

La moglie Ester Bonafede nel novembre 2012 è nominata assessore regionale alla Famiglia e al lavoro nella giunta di Rosario Crocetta [6].

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica