Apri il menu principale

Carmen Thalmann

sciatrice alpina austriaca

BiografiaModifica

Ha esordito nel Circo bianco l'8 dicembre 2004, partecipando a Gosau a uno slalom gigante valido come gara FIS e giungendo 61ª, e ha debuttato in Coppa Europa il 24 novembre 2007, ottenendo il 43º posto nello slalom gigante disputato sulle nevi finlandesi di Levi. Il 26 novembre 2008 si è aggiudicata il primo podio in Coppa Europa, a Trysil in slalom gigante (3ª), e il giorno successivo la prima vittoria, in slalom speciale; un mese dopo ha debuttato in Coppa del Mondo, nello slalom di Semmering del 29 dicembre, non riuscendo a concludere la prima manche.

Ha fatto parte del sestetto vincitore della gara a squadre ai Mondiali di Schladming 2013, sua prima presenza ai Campionati mondiali; il 28 gennaio 2014 ha ottenuto a Sestriere in slalom gigante la sua ultima vittoria, nonché ultimo podio, in Coppa Europa. Ai successivi Mondiali di Vail/Beaver Creek 2015, suo congedo iridato, è stata 7ª nello slalom speciale e il 19 dicembre dello stesso anno ha colto a Lienz in slalom speciale il suo miglior piazzamento in Coppa del Mondo (4ª).

Si è ritirata al termine della stagione 2017-2018; la sua ultima gara in Coppa del Mondo è stata lo slalom speciale di Åre del 17 marzo (16ª) e la sua ultima gara in carriera è stata lo slalom speciale dei Campionati mondiali militari 2018, il 29 marzo a Pampeago, chiuso dalla Thalmann al 6º posto.

PalmarèsModifica

MondialiModifica

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 31ª nel 2016

Coppa del Mondo - gare a squadreModifica

  • 1 podio:
    • 1 terzo posto

Coppa EuropaModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 4ª nel 2009
  • 21 podi:
    • 4 vittorie
    • 5 secondi posti
    • 12 terzi posti

Coppa Europa - vittorieModifica

Data Località Paese Specialità
27 novembre 2008 Trysil   Norvegia SL
29 novembre 2008 Funäsdalen   Norvegia SL
10 marzo 2011 Soldeu   Andorra SL
28 gennaio 2014 Sestriere   Italia GS

Legenda:
GS = slalom gigante

SL = slalom speciale

Nor-Am CupModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 37ª nel 2012
  • 1 podio:
    • 1 terzo posto

Campionati austriaciModifica

NoteModifica

  1. ^ (DE) ÖSV-Siegertafel, su oesv.at. URL consultato il 26 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2016).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica