Carnevale di Follonica

Carnevale di Follonica
LuogoFollonica
FrequenzaAnnuale
GenereFesta cittadina

Il Carnevale di Follonica o Carnevale follonichese è una manifestazione che si svolge nella città di Follonica, in provincia di Grosseto.

Partecipano al Carnevale di Follonica i quartieri o rioni in cui è divisa la popolazione cittadina. Questi, durante l'anno, lavorano ciascuno su un carro allegorico, cercando di realizzarlo migliore degli altri. Il vincitore si aggiudica il premio per il miglior carro. Sono presenti anche i premi per la reginetta più bella, per la miglior sfilata a terra e vari premi minori.

La storiaModifica

Il carnevale follonichese nasce nel 1910. Inizialmente erano organizzati soltanto veglioni e feste, ma a partire dagli anni venti vengono introdotti grandi carri trainati da cavalli. Questo tipo di carnevale continua anche durante la prima e la seconda guerra mondiale.[1]

Negli anni cinquanta il carnevale guadagna in popolarità e vivacità. I rioni che partecipano alle sfilate sono Centro, Chiesa, Zona Nuova, Senzuno e Noi del Golfo, carro non appartenente a un territorio definito. Il Carnevale follonichese si trasforma poi in Carnevale Maremmano, con carri provenienti da località della zona: Grosseto, Massa Marittima, Punta Ala, Castiglione della Pescaia, oltre alla stessa Follonica.

Nonostante gli anni sessanta rappresentino un significativo aumento della popolazione e dell'economia della città, dal 1962 non si svolge più il carnevale con i carri. Solo nel 1979 ritorna il Carnevale follonichese con i carri allegorici e le sfilate. A queste partecipano oltre a Centro, Zona Nuova, Senzuno e Chiesa i rappresentanti dei nuovi quartieri sorti negli "anni bui": 167 ovest-Campi alti al mare, Cassarello, Capannino-San Luigi-Corti Nuove e Pratoranieri.

Nel 2017 la manifestazione festeggia ufficialmente i cinquant'anni di storia, anche con fuochi d'artificio sul mare (come avviene tradizionalmente a Follonica per Ferragosto) alla conclusione della terza sfilata.

Per la prima volta dopo 53 anni il carnevale di Follonica nell'edizione 2021 non ha luogo a causa della pandemia di COVID-19.

La cartapestaModifica

La cartapesta è un preparato essenzialmente composto da acqua, colla, gesso e carta; il procedimento di lavorazione parte dalla creazione di un modello in argilla. Con una colata di gesso su questo modello si ottiene il negativo del calco, all'interno del quale vengono applicate le strisce di carta che sono state precedentemente imbevute in un composto di acqua e colla. Grazie a questo materiale i carristi riescono a plasmare masse e volumi molto grandi e, grazie alla leggerezza delle forme vuote, il carro è una struttura semovente spettacolare. Le strisce vengono poi fatte aderire al calco, che ha poi bisogno di molte ore per l'asciugatura.

In seguito si stacca il lavoro di cartapesta e, dopo averlo levigato con carta vetrata, si procede alla decorazione con colori acrilici o a tempera, che vengono ricoperti da un'ulteriore vernice lucida di protezione.

Il simbolo del CarnevaleModifica

Il logo del carnevale follonichese, che compare da tanti anni sui manifesti pubblicitari, è la maschera di Gigi del Golfo realizzata da Olando Carducci, pittore e costruttore di carri allegorici. Gigi del Golfo è realmente esistito, è il soprannome di Luigi Saragosa (1924-1985), promotore del carnevale e personaggio amato e conosciuto dai follonichesi.[2]

Preparazione dei carriModifica

Durante l'anno, i rioni lavorano ciascuno sulla realizzazione di un carro in cartapesta, che presenta allegoricamente un tema liberamente scelto dal rione. La costruzione del carro si effettua in capannoni della zona industriale di Follonica. Fino a pochi anni fa avveniva all'interno delle ex fonderie dell'area ex ILVA.

Nonostante per tanti anni tutti i partiti politici abbiano sempre inserito nei loro programmi elettorali la costruzione di una "Cittadella del Carnevale", ancora niente è stato fatto.

Le reginette e i bozzetti dei carri vengono svelati solo un paio di settimane prima dell'inizio del Carnevale.

Il percorsoModifica

Fino al 2007 il Carnevale di Follonica si svolgeva nel centro cittadino, avendo come assi principali via Colombo e via Bicocchi, passando davanti a monumenti storici della città come il Cancello Magonale e il monumento agli eroi del Risorgimento (la "guglia"), tagliando anche per il corso della città, via Roma. Il percorso era di circa 1,2 km, tutti nel Rione Centro.

Dal 2008 la manifestazione è stata spostata e si svolge in parte sul lungomare viale Carducci e in parte tutto intorno al grattacielo cittadino, la Torre Azzurra, quasi a circondarla nelle strade di via Albereta, via Bicocchi e via Gorizia. Il percorso è di circa 870 metri, sempre nel Rione Centro. Il circuito è chiuso con ingresso a pagamento.

La manifestazioneModifica

Contrariamente ad altre manifestazioni analoghe come il Carnevale di Viareggio, a Follonica tutte le sfilate si svolgono di domenica. Fino al 2018 le sfilate erano tre, dal 2019 sono quattro.

La seconda domenica viene proclamata la reginetta vincitrice, mentre bisogna attendere la fine della quarta domenica per conoscere il carro e la sfilata a terra vincitori. All'ultima parata segue tradizionalmente il rogo della maschera del Re Carnevale, bruciato da sempre sulla spiaggia antistante Piazza XXV Aprile. Questa è la conclusione di tutti gli eventi legati al Carnevale.

Alla seconda sfilata del Carnevale 2011 sono stati venduti circa 10 000 biglietti.[3]

Alla prima sfilata del Carnevale 2013 si sono contate 12 000 presenze, di cui 6 000 paganti.[4]

Nel 2014 sono stati circa 22 000 i paganti nel complesso delle tre sfilate.[5]

Alla prima sfilata dell'edizione 2015 si sono contate oltre 10 000 presenze e 7 000 biglietti staccati.[6][7][8] Complessivamente, nel corso delle tre sfilate sono stati staccati circa 15 000 biglietti, in numero inferiore rispetto all'anno precedente a causa del maltempo.[9]

Alla prima sfilata del 2016 hanno partecipato circa 10 000 persone,[10][11] con più di 6 000 biglietti venduti.[12] Alla seconda sfilata i biglietti staccati sono 6 200,[13] mentre salta la terza sfilata a causa del maltempo.[14][15] Dopo vari rinvii a causa del maltempo, la terza sfilata – che si è potuta svolgere solo un mese dopo la data prevista – viene comunque fatta, ma vengono staccati solo 1 200 biglietti.[16]

Nel 2017, per la prima sfilata vengono staccati 7 000 biglietti,[17] 6 400 per la seconda[18][19] e 5 200 per la terza, per un totale di 18 600 paganti.[20][21]

Nel 2018 il Carnevale di Follonica si svolge per la prima volta su quattro sfilate.[22] Alla prima vengono staccati circa 6 500 biglietti,[23] per un totale complessivo di poco più di 14 000 biglietti sull'insieme delle sfilate,[24] disturbate dal brutto tempo.

Nel 2019 resta la formula delle quattro sfilate. La prima domenica viene frenata dal meteo e solo 4 000 biglietti vengono staccati,[25][26] mentre la seconda è premiata dal bel tempo e si registrano 6 700 spettatori paganti.[27] Per la terza domenica sono stati staccati poco più di 4 400 ticket[24] e 5 200 per l'ultima, per un totale complessivo di 20 300 paganti.[28]

Nel 2020 viene confermata la tradizione ormai consolidata delle quattro sfilate. La terza vede la presenza di oltre 6 000 persone.[29]

I rioniModifica

Con l'aggiunta del rione Pratoranieri (assente da anni e in coppia con Zona Nuova nel 2013), dall'edizione del 2014 i rioni sono diventati otto, ognuno caratterizzato da un diverso binomio di colori:

  • 167 Ovest-Campi alti al mare (rosso-blu)
  • Capannino-San Luigi-Corti Nuove (viola-bianco)
  • Cassarello (giallo-nero)
  • Centro (bianco-nero)
  • Chiesa (bianco-rosso)
  • Pratoranieri (bianco-celeste)
  • Senzuno (giallo-verde)
  • Zona Nuova (rosso-giallo)

Partecipazioni e trofei per rioneModifica

Rione Partecipazioni Carro Reginetta Sfilata a terra
167 Ovest-Campi alti al mare 37 13 12 2
Capannino-San Luigi 34 0 3 0
Capannino-Scarlino 1 0 0 0
Cassarello 38 11 3 15
Centro 43 3 8 0
Chiesa 48 6 6 4
Noi del Golfo 11 0 1 0
Palazzi 2 0 0 0
Palazzi-Senzuno 1 0 0 0
Pratoranieri 12 0 0 0
Senzuno 31 5 6 7
Zona Nuova 40 2 9 6
Zona Nuova-Pratoranieri 2 0 0 0

Dati aggiornati all'edizione 2020 (compresa).

Altri carriModifica

Nel 1962 non partecipano i rioni della città, ma Follonica, Massa Marittima, Grosseto, Punta Ala e Castiglione della Pescaia.

Negli anni partecipano anche molti carri (in genere di dimensioni ridotte rispetto a quelle dei rioni) e sfilate fuori concorso. Si ricordano:

  • Gruppo Ferrovieri (1951)
  • Suma Sugherificio (1953)
  • Lupetti Casar (1984)
  • Carri Piccoli (1985)
  • Le Drag Queen (2007), "riciclando" il carro del Capannino[30]
  • Gruppo Carnevalando (2016, 2017, 2018, 2019)

Carnevale estivoModifica

Dal 2012 si tiene un "Carnevale estivo" nel mese di luglio con minicarri e sfilate. Inoltre, sempre durante l'estate, il Carnevale follonichese si trasferisce a Castiglione della Pescaia con sfilate a terra e con i mascheroni più significativi che vengono smontati dai carri e portati nel comune vicino.[31]

Nel 2015 viene introdotta una novità: sfilano anche i carri in una parata che si svolge nel quartiere Salciaina.[32]

Nel 2016 si sono svolte due sfilate estive, la prima in Salciaina e la seconda nel centro della città (seguendo il percorso classico invernale), entrambe con i carri allegorici e le sfilate a terra.[33][34][35]

Nel 2017 vengono realizzate due sfilate, la prima a luglio nel quartiere Salciaina e la seconda ad agosto nel quartiere Zona Nuova.[36][37]

Nel 2018 ha luogo una sola sfilata nel mese di luglio nel quartiere Salciaina.[38] Stessa formula nel 2019, per la quinta edizione ufficiale della manifestazione.[39]

Nel 2020 e 2021, a causa dell'emergenza sanitaria dovuta al Covid-19, non si svolgono le sfilate estive.

NoteModifica

  1. ^ La storia del carnevale follonichese, su associazionecarnevalefollonica.it. URL consultato il 01-03-2015 (archiviato dall'url originale il 18 febbraio 2015).
  2. ^ Altro che Viareggio! Il nostro logo è una persona vera, il grande Gigi, su iltirreno.gelocal.it. URL consultato il 07-02-2020.
  3. ^ In diecimila alla grande festa, su iltirreno.gelocal.it. URL consultato il 01-03-2015.
  4. ^ A Follonica in 12mila per i carri, su lanazione.it. URL consultato il 01-03-2015.
  5. ^ Il precedente, su ricerca.gelocal.it. URL consultato il 01-03-2015.
  6. ^ Carnevale di Follonica: 10mila persone alla prima sfilata, su grossetonotizie.com. URL consultato il 01-03-2015.
  7. ^ Speciale Carnevale: a Follonica in 7000 per lo spettacolo dei carri, su ilgiunco.net. URL consultato il 01-03-2015.
  8. ^ Carnevale ok, oltre diecimila spettatori, su iltirreno.gelocal.it. URL consultato il 01-03-2015.
  9. ^ Carnevale, bilancio affondato dal meteo Solo 15.000 biglietti, su iltirreno.gelocal.it. URL consultato il 04-03-2015.
  10. ^ Follonica: oltre 10 mila persone alla prima sfilata del Carnevale, su grossetonotizie.com. URL consultato il 03-02-2016.
  11. ^ A tutto carnevale. Domenica la seconda sfilata, su ilgiunco.net. URL consultato il 03-02-2016.
  12. ^ Oltre 6.000 nel Golfo per la prima sfilata, su iltirreno.gelocal.it. URL consultato il 04-02-2016.
  13. ^ Carnevale: raggiunta quota 50.000 euro, su iltirreno.gelocal.it. URL consultato il 28-02-2016.
  14. ^ Annullata l’ultima sfilata, il maltempo ferma definitivamente il Carnevale follonichese. Martedì il vincitore, su ilgiunco.net. URL consultato il 28-02-2016.
  15. ^ Niente Carnevale a Follonica, la maledizione continua, su iltirreno.gelocal.it. URL consultato il 28-02-2016.
  16. ^ Pochi soldi nelle casse dell’ultimo Carnevale, su iltirreno.gelocal.it. URL consultato il 21-03-2016.
  17. ^ Debutto da record: 7.000 biglietti (PDF), su sit.comune.follonica.gr.it. URL consultato il 22-02-2017.
  18. ^ Festa a metà per i gialloneri ma al botteghino è un successo, su iltirreno.gelocal.it. URL consultato il 22-02-2017.
  19. ^ Carri accolti da una folla incredibile Il Golfo non ha tradito la kermesse (PDF), su sit.comune.follonica.gr.it. URL consultato il 22-02-2017.
  20. ^ Carnevale: record d’incassi e l’addio del presidente (PDF), su sit.comune.follonica.gr.it. URL consultato il 04-03-2017.
  21. ^ Carnevale, bilancio molto positivo Lobianco soddisfatto e dimissionario (PDF), su sit.comune.follonica.gr.it. URL consultato il 04-03-2017.
  22. ^ Carnevale di Follonica 2018: le sfilate diventano quattro. Ecco le date ufficiali, su ilgiunco.net. URL consultato il 06-02-2017.
  23. ^ Otto carri per 6.500 persone, su comune.follonica.gr.it. URL consultato il 06-02-2017.
  24. ^ a b La sfilata non è da record. Duemila paganti in meno rispetto all'anno scorso, su comune.follonica.gr.it. URL consultato il 27-02-2019.
  25. ^ Carnevale - Debutto spettacolare, ma il meteo frena i visitatori, su comune.follonica.gr.it. URL consultato il 20-02-2019.
  26. ^ Carnevale, esordio in sordina, su comune.follonica.gr.it. URL consultato il 20-02-2019.
  27. ^ Col sole è un trionfo. Quasi settemila spettatori paganti, su comune.follonica.gr.it. URL consultato il 20-02-2019.
  28. ^ Follonica chiude col botto. Incasso sopra 100mila euro e oltre 20mila paganti, su comune.follonica.gr.it. URL consultato il 06-03-2019.
  29. ^ Carnevale al top: oltre 10mila persone alle sfilate, su iltirreno.gelocal.it. URL consultato il 18-02-2020.
  30. ^ Sfilano anche le drag queen
  31. ^ Il Carnevale del Golfo non chiude per ferie, su iltirreno.gelocal.it. URL consultato il 01-03-2015.
  32. ^ Follonica si colora di maschere: ecco il Carnevale d’estate con i carri in strada, su ilgiunco.net. URL consultato il 09-12-2018.
  33. ^ V Edizione del Carnevale Estivo Follonichese, su prolocofollonica.it. URL consultato il 15-01-2017.
  34. ^ A Follonica esplode il carnevale estivo, su lanazione.it. URL consultato il 15-01-2017.
  35. ^ Il carnevale estivo colora Follonica, su grossetonotizie.com. URL consultato il 15-01-2017.
  36. ^ Il carnevale accende l’estate di Follonica, su ilgiunco.net. URL consultato il 09-12-2018.
  37. ^ Tutti in maschera, ecco il Carnevale estivo: seconda sfilata a Follonica, su ilgiunco.net. URL consultato il 09-12-2018.
  38. ^ Torna il carnevale estivo a Follonica: i carri sfilano a Salciaina, su grossetonotizie.com. URL consultato il 09-12-2018.
  39. ^ Il Carnevale estivo illumina la notte di Follonica: “pienone” da tutto esaurito, su ilgiunco.net. URL consultato il 18-08-2019.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica