Casa di Ludovico Ariosto

(LA)

« Parva, sed apta mihi, sed nulli obnoxia, sed non sordida, parta meo, sed tamen aere domus. »

(IT)

« Piccola ma adatta a me, non tributaria ad alcuno, non misera e tuttavia acquistata solo con denaro mio »

(Bartolomeo Cavalieri, iscrizione sulla facciata della casa, a proposito della casa stessa.)
Casa di Ludovico Ariosto
Parva sed apta mihi.jpg
La casa dell'Ariosto
Ubicazione
Stato Italia Italia
Regione Emilia-Romagna Emilia-Romagna
Località Ferrara
Indirizzo via Ariosto 67
Coordinate 44°50′40.5″N 11°37′00.23″E / 44.844583°N 11.616731°E44.844583; 11.616731Coordinate: 44°50′40.5″N 11°37′00.23″E / 44.844583°N 11.616731°E44.844583; 11.616731
Informazioni
Condizioni In uso
Uso Museo
Realizzazione
Architetto Attribuito a Girolamo da Carpi
Proprietario Comune di Ferrara
Proprietario storico Ludovico Ariosto

La casa di Ludovico Ariosto, che ospitò il celebre poeta nell'ultima parte della sua vita, è situata oggi nell'addizione Erculea a Ferrara, in via Ariosto 67.

Indice

DescrizioneModifica

Si tratta di un semplice edificio in mattoni a vista, realizzato probabilmente su disegno di Girolamo da Carpi. Qui l'Ariosto trascorse gli ultimi anni, dedicandosi alla terza e definitiva redazione dell'Orlando Furioso, del 1532.

All'interno nel piano nobile è sistemato un piccolo museo dedicato al grande poeta: vi si trovano un calco del suo calamaio, la sua sedia e varie medaglie che lo raffigurano, come quella trovata nella sua tomba quando venne ispezionata nel 1801. Nel corridoio centrale è esposta una copia dell'Orlando Furioso illustrato da Gustave Doré nel 1881. Nella stanza di sinistra, in cui si trova un elegante camino, sono esposti un busto e un ritratto ottocenteschi.

Oltre al museo nell'edificio si svolgono eventi, presentazioni di libri, mostre d'arte contemporanea e concerti. Sul retro della casa si trova un giardino creato all'epoca del poeta, oggi anche questo utilizzato per concerti ed iniziative temporanee.

Galleria d'immaginiModifica

BibliografiaModifica

  • Giuseppe Belli, La casa dell'Ariosto in Ferrara, in L'Omnibus Pittoresco, n.19 del 26 luglio 1838, pp. 147–150.
  • Norberto Romano, Omero, Virgilio ed Ariosto, in Paralleli d'Autore, n. 3 del 2 novembre 1979.
  • Barbara Ghelfi, Ferrara estense. Guida storico-artistica, Silvana editoriale, 2004 p. 86, ISBN 88-8215-751-2.
  • Ferrara. Musei e monumenti, Comune di Ferrara, 2007, p. 14.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musei: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musei