Apri il menu principale
Casablanca Recording
StatoStati Uniti Stati Uniti
Fondazione1973
Fondata da
  • Neil Bogart
  • Larry Harris
  • Cecil Holmes
  • Buck Reingold
Chiusura1984
Sede principaleLos Angeles
GruppoGravestone
SettoreMusicale
Sito web

La Casablanca Records è un'etichetta discografica creata da Neil Bogart nel 1973 dopo aver lasciato la Buddah Records.

Neil Bogart fondò l'etichetta ispirandosi al film Casablanca con Humphrey Bogart, attore di cui aveva preso il cognome (all'anagrafe si chiamava Eric Bogatz). Il finanziamento fu reso possibile grazie alla Warner Brothers, che deteneva i diritti della pellicola. L'etichetta inizialmente aveva due sedi: una a New York e l'altra a Los Angeles, al civico 8255 di Sunset Boulevard.

La Casablanca Records pubblicò i dischi dei Kiss, per poi puntare sulle star della disco, come Village People e Donna Summer.

Nel 1977 la Polygram acquistò il 50% della società, e successivamente la metà rimanente per 15 milioni di dollari.

Nel 2004 il nome venne utilizzato per una joint venture tra Universal Music Group e Tommy Mottola. In un articolo sulla rivista Billboard, Mottola disse di aver scelto questo nome in omaggio all'etichetta originale, ma che non c'era nessuna connessione con essa. [1] Attualmente, tra le sue file, annovera Lindsay Lohan, Brie Larson e Mika.

ArtistiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN132840722 · ISNI (EN0000 0001 0662 2570 · LCCN (ENno98058563 · BNF (FRcb13879297b (data) · WorldCat Identities (ENno98-058563
  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica