Apri il menu principale

Casciano (Murlo)

frazione del comune italiano di Murlo
Casciano
frazione
Casciano – Veduta
Panorama di Casciano
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Tuscany.svg Toscana
ProvinciaProvincia di Siena-Stemma.svg Siena
ComuneMurlo-Stemma.png Murlo
Territorio
Coordinate43°09′51.73″N 11°19′31.3″E / 43.16437°N 11.32536°E43.16437; 11.32536 (Casciano)Coordinate: 43°09′51.73″N 11°19′31.3″E / 43.16437°N 11.32536°E43.16437; 11.32536 (Casciano)
Altitudine452 m s.l.m.
Abitanti922 (2011)
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Nome abitanticascianino, cascianini[1]
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Casciano
Casciano

Casciano (o Casciano di Murlo, già Casciano di Vescovado)[2] è una frazione del comune italiano di Murlo, nella provincia di Siena, in Toscana.

StoriaModifica

Il borgo di Casciano, talvolta Cassiano, è citato per la prima volta nel 1189 in un documento di papa Clemente III che conferma a Bono, vescovo di Siena, la giurisdizione di alcune chiese del territorio.[3] Il paese era conosciuto anche con il nome di Casciano delle belle donne,[2] e si fa risalire questo appellativo al XIII secolo, quando poco dopo il 1252 si trasferì a Casciano un convento di novizie.[4]

Casciano fu una delle sei comunità nelle quali era suddiviso il feudo vescovile di Murlo.

Nel 1833 il paese di Casciano contava 634 abitanti.[2] Con i suoi 922 abitanti al 2011, Casciano costituisce il centro abitato più popoloso del comune di Murlo.

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

Infrastrutture e trasportiModifica

La frazione di Casciano è servita dalla strada statale 223 di Paganico, che collega le città di Grosseto e di Siena, tramite lo svincolo Fontazzi-Casciano.

NoteModifica

  1. ^ Teresa Cappello, Carlo Tagliavini, Dizionario degli etnici e dei toponimi italiani, Bologna, Pàtron Editore, 1981, p. 114.
  2. ^ a b c Emanuele Repetti, «Casciano», in Dizionario geografico fisico storico della Toscana, vol. 1, Firenze, p. 502.
  3. ^ a b Chiesa dei Santi Giusto e Clemente in Casciano di Murlo. Notizie storiche, su necrologie.iltirreno.gelocal.it. URL consultato il 12 ottobre 2017.
  4. ^ Ettore Romagnoli, Cenni storico-artistici di Siena e suoi suburbii, Siena, Onorato Porri, 1840, p. 78. URL consultato il 12 ottobre 2017.
  5. ^ Cappella della Madonna di Piantasala, Casciano di Murlo, Murlo, su chieseitaliane.chiesacattolica.it. URL consultato il 12 ottobre 2017.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Toscana: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Toscana