Cassina de' Pecchi (metropolitana di Milano)

stazione della metropolitana di Milano
Logo Metropolitane Italia.svg Cassina de' Pecchi
Cassina Pecchi MM.jpg
Stazione della metropolitana di Milano
Gestore ATM
Inaugurazione 1968
Stato in uso
Linea Milano linea M2.svg
Localizzazione piazza Decorati al Valor Civile, Cassina de' Pecchi
Tipologia stazione in viadotto, passante
Metropolitane del mondo

Coordinate: 45°31′18.8″N 9°21′46.6″E / 45.521889°N 9.362944°E45.521889; 9.362944

La stazione di Cassina de' Pecchi è una stazione posta sulla tratta extraurbana Cascina Gobba-Gessate della linea M2 della metropolitana di Milano. Serve l'omonimo comune.

StoriaModifica

La stazione di Cassina de' Pecchi venne attivata il 5 maggio 1968, come parte della tratta Milano-Gorgonzola delle linee celeri dell'Adda[1].

La linea fu inizialmente servita dai tram per Vaprio e per Cassano; dal 4 dicembre 1972 venne servita dai treni della linea 2 della metropolitana di Milano, prolungati dal vecchio capolinea di Cascina Gobba al nuovo di Gorgonzola[2].

Strutture e impiantiModifica

 
I binari

La stazione conta due binari, uno per ogni senso di marcia, serviti da due banchine laterali coperte da pensiline. L'intero impianto è posto sul viadotto che scavalca il Naviglio della Martesana, lungo 144 metri[3].

Il viadotto, progettato dall'ingegner Silvano Zorzi, costituisce un'opera di rilevante impegno strutturale, per la necessità di scavalcare il Naviglio con un'ampia luce libera[4]. Cassina de’ Pecchi è l’unica stazione metropolitana in viadotto a scavalcare un corso d’acqua.

Non vi è un vero e proprio fabbricato viaggiatori: i locali tecnici e per il pubblico sono ospitati in una sorta di mezzanino integrato nella struttura, posto sotto i binari, all'estremità occidentale delle banchine[3].

ServiziModifica

La stazione dispone di:

  •   Emettitrice automatica biglietti
  •   Servizi igienici
  •   Bar

InterscambiModifica

  •   Fermata autobus

NoteModifica

  1. ^ Cornolò, op. cit., p. 311
  2. ^ Cornolò, op. cit., p. 320
  3. ^ a b Cornolò, op. cit., p. 285
  4. ^ Ceron, Farné, op. cit., p. 1017

BibliografiaModifica

  • Giovanni Cornolò, Fuori porta in tram. Le tranvie extraurbane milanesi, Parma, Ermanno Albertelli Editore, 1980.
  • Elio Ceron, Sergio Farné, La progettazione e la costruzione delle Linee Celeri dell'Adda, in "Ingegneria Ferroviaria", novembre 1995, pp. 1001-1022.

Altri progettiModifica

Capolinea Fermata precedente   Fermata successiva Capolinea
Gessate   Bussero   Cassina de' Pecchi   Villa Fiorita   Piazza Abbiategrasso
Assago Milanofiori Forum