Castagnevizza

frazione del comune sloveno di Merna-Castagnevizza
(Reindirizzamento da Castagnevizza del Carso)
Castagnevizza
insediamento
(SL) Kostanjevica na Krasu
Castagnevizza – Veduta
Localizzazione
StatoSlovenia Slovenia
Regione statisticaGoriziano
ComuneMerna-Castagnevizza
Territorio
Coordinate45°50′39.12″N 13°38′30.84″E / 45.8442°N 13.6419°E45.8442; 13.6419 (Castagnevizza)Coordinate: 45°50′39.12″N 13°38′30.84″E / 45.8442°N 13.6419°E45.8442; 13.6419 (Castagnevizza)
Altitudine269,7 m s.l.m.
Superficie14,34 km²
Abitanti317 (2002)
Densità22,11 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale5296
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Slovenia
Castagnevizza
Castagnevizza

Castagnevizza[1][2][3][4][5][6] o Castagnevizza del Carso (in sloveno: Kostanjevica na Krasu, in tedesco Castagnavizza[7]) è un paese della Slovenia, frazione del comune di Merna-Castagnevizza.

StoriaModifica

 
Ossario della prima guerra mondiale di Castagnevizza.

Durante il dominio asburgico Castagnevizza del Carso fu comune autonomo[8].

Durante la prima guerra mondiale il suo territorio fu teatro della nona e decima battaglia dell’Isonzo; il villaggio segnò il limite massimo dell'avanzata delle truppe italiane verso oriente sull'altopiano carsico[9].

Geografia fisicaModifica

La località si trova sul Carso a 269,7 metri s.l.m. ed a 6,8 chilometri dal confine italiano.
Le alture principali sono: Dosso Fáiti (Fajtji hrib), 434 m; monte Grande (Veliki Vrh), 463 m; Pecinca (Pečinka), 291 m; Pecina (Pečina), 308 m; Nacusnie (Žibernik), 293 m; colle Nudo (Renški vrh/Golnek), 452 m; Podnakušnik, 362 m; Grmača, 367 m; Veliki Medvejšče, 376 m; Bršljanovec/Varda, 277 m.
Castagnevizza del Carso è rappresentata nella carta IGM al 25.000: 40A-IV-SE e 40A-III-NE.

Geografia antropicaModifica

LocalitàModifica

L'insediamento (naselja) è costituito anche dagli agglomerati di: Bellence, Bresc e Briščeče.

NoteModifica

  1. ^ Cfr. "Castagnevizza" nella Cartografia di base IGM 25.000 sul Geoportale Nazionale del Ministero dell'Ambiente (visualizzabile dal menù "Strumenti": Servizi: "WMS" → Ente: "wms.pcn.minambiente.it" → Servizio: "Cartografia di base - IGM 25.000").
  2. ^ Cfr. il toponimo "Castagnevizza" a p. 66 sull'Atlante geografico Treccani, vol I, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 2008.
  3. ^ Touring Club Italiano, Nuovissimo atlante geografico mondiale, Touring Editore, Borgaro Torinese (TO) 2001, tav. 35.
  4. ^ Nuovissima carta regionale stradale 1:200000 Friuli Venezia Giulia, Strade Demetra, 2000.
  5. ^ Atlante stradale d'Italia, Touring Editore, 1998, tav. 13.
  6. ^ Nuovo atlante Treccani, vol. Cartografia, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, Milano 1995, tav. 13.
  7. ^ Gemeinde Castagnavizza – catasto austriaco franceschino[collegamento interrotto]
  8. ^ Comune di Castegnevizza – Catasto austriaco franceschino 1822[collegamento interrotto]
  9. ^ Sui Campi di Battaglia – Il Medio e il Basso Isonzo, 5ª edizione, Milano, 1939.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN25155830415233070621