Apri il menu principale

Castiglione (Provenza-Alpi-Costa Azzurra)

comune francese

Geografia fisicaModifica

Il territorio del comune di Castiglione corrisponde in maggioranza alla conca della sorgente del torrente Carei, che poi continua il suo corso a Mentone. Solo le colline nordoccidentali accolgono invece il torrente Merlansson, che si dirige a nord come affluente di destra della Bevera. Castiglione è situato a 10 chilometri circa da Mentone e da Sospello.

Origini del nomeModifica

La località appare per la prima volta nei testi storici nel 1279 come "castrum Castilionis". La denominazione è tratta dall'occitano, proveniente dal tardo latino, designante un piccolo castello[5].

StoriaModifica

Il comune di Castiglione[6], fin dal 1388 quando scacciò una soldatanza monegasca, ha seguito con tutta la contea di Nizza le vicende storiche prima della Contea di Savoia e del Ducato di Savoia, e poi dopo il congresso di Vienna, dal 1815 al 1860, le sorti del Regno di Piemonte-Sardegna, per essere poi annesso alla Francia.

Il villaggio di Castiglione è stato ricostruito parecchie volte, avendo subito sia guerre che catastrofi naturali:

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Abitanti censiti

 

Lingue e dialettiModifica

Culturalmente fa parte della Terra Mentonasca, perché anche qui viene parlato il mentonasco, la lingua locale (il nome deriva da Mentone) a metà tra il ligure e l'occitano.

NoteModifica

  1. ^ INSEE popolazione legale totale 2009
  2. ^ Touring Club Italiano, Nuovissimo atlante geografico mondiale, Touring Editore, Borgaro Torinese (TO) 2001, tav. 22.
  3. ^ Atlante stradale d'Italia, Touring Editore, 1998, tav. 32.
  4. ^ Nuovo atlante Treccani, vol. Cartografia, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, Milano 1995, tav. 7.
  5. ^ Ernest Nègre, Toponymie générale de la France: étymologie de 35 000 noms de lieux, Librairie Droz, Ginevra 1990. Collection Publications romanes et françaises, vol. CVCIII. Vol. III: Formations dialectales (suite); formations françaises § 26720, p. 1470.
  6. ^ Guglielmo Stefani, Dizionario generale geografico-statistico degli Stati sardi, Torino, Pomba, 1855, p. 275.
  7. ^ Effets sur le village de Castillon - AZURSEISME

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Francia