Castrol
Logo
Rallye Sanremo 1994 - Kankkunen, Grist - Toyota Celica GT-Four ST205.jpg
Toyota Celica GT-Four sponsorizzata Castrol
StatoRegno Unito Regno Unito
Fondazione1899
Fondata daCharles Wakefield
Sede principaleReading
GruppoBritish Petroleum
SettoreLubrificanti
Sito webwww.castrol.com

Castrol è un'azienda britannica di lubrificanti industriali e per autoveicoli comprendente una vasta gamma di oli, grassi e prodotti simili per la maggior parte delle applicazioni di lubrificazione. Dal 2000 il marchio Castrol è parte del gruppo BP, ma ha mantenuto la sua identità separata.


StoriaModifica

L'azienda fu fondata nel 1899 da Charles Wakefield, già impiegato alla Vacuum Oil, con il nome di CC Wakefield & Company. La società produceva lubrificanti per automobili e aerei; particolarità dei prodotti della Wakefield era l'aggiunta di olio di ricino, che permetteva un migliore utilizzo a temperature elevate. Dall'inglese "castor oil" (olio di ricino, appunto), il prodotto venne chiamato Castrol. Nel 1960 la società fu ribattezzata Castrol Ltd. Nel 1966 la Burmah Oil Company acquistò l'azienda; nel 2000 il gruppo Burmah-Castrol venne infine acquistato dalla BP.[1]

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

NoteModifica

  1. ^ LA NOSTRA TRADIZIONE | LA STORIA DI CASTROL | CASTROL ITALIA, su castrol.com. URL consultato il 14 dicembre 2020.


  Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende