Categoria dei graduati

La categoria dei graduati indica una categoria di personale in servizio nelle forze armate italiane. La classificazione non ha equivalente nelle forze di polizia italiane, ma ci sono diverse figure che possono essere considerate omologhe.

Nelle forze armate italiane i graduati di truppa sono intermedi tra i militari di truppa ed i sergenti.

CorrispondenzeModifica

Anni di servizio Esercito Italiano Marina Militare Aeronautica Militare Carabinieri
Alla nomina
Dopo 1 anni nel grado precedente. (per i carabinieri dopo 5 anni)
Dopo 5 anni nel grado precedente
Dopo 4 anni nel grado precedente
Dopo 8 anni nel grado precedente

EsercitoModifica

Fanno parte di tale raggruppamento le figure del:

Dal punto di vista della gerarchia militare italiana sono posti al di sopra della categoria dei militari di truppa.

Marina MilitareModifica

Anche per quanto riguarda la Marina Militare Italiana, i graduati sono al di sopra della truppa e comprendono:

Aeronautica MilitareModifica

Anche per l'aeronautica vale quanto detto sopra e quindi si ha:

Arma dei CarabinieriModifica

A differenza delle altre tre forze dipendenti dal Ministero della Difesa italiano, i Carabinieri hanno come corrispettivo dei Graduati, il ruolo degli appuntati e carabinieri. Nella gerarchia dell'Arma dei Carabinieri si parte dal:

Guardia di FinanzaModifica

Questo corpo, a differenza degli altri dipende direttamente dal Ministro dell'Economia e delle Finanze; è un corpo militare perché è parte integrante delle Forze armate e allo stesso tempo è una Forza di Polizia dello stato. Date le mansioni simili a quelle dei Carabinieri ma più specializzate al livello tributario, si è più volte paventata una loro fusione.

Anche la Guardia di Finanza, come i carabinieri, non possiede militari di truppa e il loro grado più basso è paragonabile al carabiniere semplice, all'aviere capo, al sottocapo di terza classe e al primo caporale maggiore. In ordine gerarchico il ruolo degli appuntati e finanzieri di compone dei:

Corpi di poliziaModifica

Polizia di StatoModifica

La polizia di Stato è anch'esso un corpo di pubblica sicurezza, il suo ordinamento non è più militare a causa della smilitarizzazione avvenuta ad opera della legge 1º aprile 1981 n. 121. Essa dipende dal Ministero dell'Interno. I gradi del ruolo assistenti, simili a quelli dei carabinieri e finanzieri, sono:

Polizia penitenziariaModifica

Sono organizzati esattamente come la Polizia di Stato, anche se hanno storie di formazione differenti

Voci correlateModifica

Nel mondoModifica

In gran parte delle forze armate mondiali i graduati di truppa appartengono alla categoria dei sottufficiali, con varie denominazioni. Nelle forze armate di tradizione anglosassone i graduati di truppe sono qualificati NCO Junior, mentre gli NCO Senior sono paragonabili al ruolo sergenti delle forze armate italiane e i Warrant Officers paragonabili al ruolo marescialli delle forze armate italiane ad eccezione delle forze armate americane dove il termine warrant officer indica gli ufficiali esperti in campi tecnici molto specializzati e questa categoria di militari può essere paragonata a quella italiana ad esaurimento del Corpo unico degli specialisti della Marina Militare (precedentemente noto come Ruolo degli ufficiali del Corpo equipaggi militari marittimi[1][2])), o a quelli del Ruolo unico degli specialisti dell'Aeronautica Militare.

Nelle forze armate argentine vengono classificati suboficiales subalternos e distinti dai suboficiales superiores.

Nelle forze armate polacche i sottufficiali sono divisi in tre categorie:

NoteModifica