Catena Bouquetins-Cervino

La Catena Bouquetins-Cervino è un massiccio montuoso delle Alpi del Weisshorn e del Cervino, nelle Alpi Pennine, posto in Valle d'Aosta e nel Canton Vallese, prendendo il nome dai Dents des Bouquetins e dal Cervino.

Catena Bouquetins-Cervino
Dent d'Hérens003.JPG
In primo piano la Dent d'Hérens ed in secondo piano il Cervino (visti dal monte Brulé).
ContinenteEuropa
StatiItalia Italia
Svizzera Svizzera
Catena principaleAlpi
Cima più elevataCervino (4.478 m s.l.m.)

GeografiaModifica

 
Il Cervino visto da Zermatt.
 
Pic Tyndall
 
Dent d'Hérens
 
Punta Bianca
 
Grandes Murailles
 
Bouquetins
 
Becca di Guin

La catena raggruppa le montagne più alte delle Alpi del Weisshorn e del Cervino lungo il confine tra l'Italia e la Svizzera.Ruotando in senso orario i limiti geografici sono: Colle Collon, Arolla, Ferpècle, Col d'Heréns, Ghiacciaio di Zmutt, alta Mattertal, Colle del Teodulo, alta Valtournenche, Colle di Valcornera, alta Valpelline, Col Collon.

ClassificazioneModifica

La SOIUSA individua la Catena Bouquetins-Cervino come un supergruppo alpino e vi attribuisce la seguente classificazione:

SuddivisioneModifica

Il gruppo montuoso è suddiviso in due gruppi e sei sottogruppi[1]:

  • Gruppo Bouquetins-Mont Brulé (1)
    • Sottogruppo del Mont Brulé (1.a)
    • Sottogruppo dei Bouquetins (1.b)
  • Gruppo Dents d'Hérens-Cervino (2)

Il Gruppo Bouquetins-Mont Brulé si trova nella parte nord-occidentale mentre il Gruppo Dents d'Hérens-Cervino in quella sud-orientale. Il Colle di Valpelline separa i due gruppi.

MontagneModifica

Le montagne principali del gruppo sono:

NoteModifica

  1. ^ Tra parentesi vengono riportati i codici SOIUSA dei gruppi e sottogruppi.

BibliografiaModifica

  • Sergio Marazzi, Atlante Orografico delle Alpi. SOIUSA, Pavone Canavese, Priuli & Verlucca, 2005.
  Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna