Apri il menu principale
Catena Cavallo-Visentin
Prealpi bellunesi dai colli del coneglianese.jpg
Panoramica della catena; ben visibile, al centro, l'interruzione determinata dalla sella di Fadalto
ContinenteEuropa
StatiItalia Italia
Catena principaleAlpi
Cima più elevataCol Nudo (2.472 m s.l.m.)
Il col Nudo, cima principale del gruppo

La Catena Cavallo-Visentin è un gruppo montuoso delle Prealpi Bellunesi (nelle Prealpi Venete). Si trova in Veneto (provincia di Belluno e provincia di Treviso) e in Friuli-Venezia Giulia (provincia di Pordenone. Costituisce la parte orientale delle Prealpi Bellunesi e raggiunge la massima elevazione con il Col Nudo (2.472 m).

Indice

ClassificazioneModifica

Secondo la SOIUSA la Catena Cavallo-Visentin è un supergruppo alpino con la seguente classificazione:

DelimitazioniModifica

Ruotando in senso orario i limiti geografici sono: Passo di sant'Osvaldo, Valcellina, Piana di Pordenone, Colline di Conegliano, fiume Piave, Valle del Vajont, Passo di sant'Osvaldo.

SuddivisioneModifica

Secondo la SOIUSA la Catena Cavallo-Visentin è ulteriormente suddivisa in due gruppi e quattro sottogruppi[1]:

  • Gruppo Col Nudo-Cavallo (1)
  • Gruppo del Visentin[4] (2)
    • Dorsale del Col Visentin (2.a)
    • Dorsale del Prendul (2.b)

VetteModifica

 
Il gruppo del Monte Cavallo.

Alcune delle vette principali della Catena Cavallo-Visentin sono:

NoteModifica

  1. ^ Tra parentesi viene riportato il codice della SOIUSA dei gruppi e sottogruppi.
  2. ^ Viene anche detto Sottogruppo dell'Alpago.
  3. ^ Viene anche detto Sottogruppo del Cansiglio.
  4. ^ Viene anche detto Monti del Soligo.

BibliografiaModifica

  Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna