Apri il menu principale
Caterina Cereghetti
Caterina Cereghetti.jpg
Nazionalità Svizzera Svizzera
Italia Italia (dal 2015)
Ginnastica artistica Gymnastics (artistic) pictogram 2.svg
Specialità Trave
Società Centro Sport Bollate
Carriera
Nazionale
2014Svizzera Svizzera juniores
2015-2016Italia Italia juniores
2017-Italia Italia
Palmarès
Gold medal mediterranean.svg Giochi del Mediterraneo
Oro Tarragona 2018 Squadra
Transparent.png Flanders International
Oro Flanders 2017 Squadra senior
Bronzo Flanders 2015 Squadra mista
Transparent.png Incontro Internazionale di Carpiano
Argento Carpiano 2016 Squadra
Transparent.png Campionati Italiani Gold
Oro gold 2017 senior 1 Trave
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 
Caterina Cereghetti durante i Campionati Europei 2018 a Glasgow

Caterina Teresa Anna Maria Cereghetti (Bellinzona, 31 agosto 2001) è una ginnasta svizzera naturalizzata italiana e vincitrice della medaglia d'oro con la squadra ai Giochi del Mediterraneo di Tarragona 2018.

È nata in Svizzera dove ha iniziato a praticare ginnastica, allenata da Monia Marazzi, anche lei di origini italiane. Quando l'allenatrice decide di trasferirsi in Italia, insieme alle compagne di allenamento Giada ed Emma Grisetti, decide di seguire l'allenatrice in Italia, rilevando la squadra del Centro Sport Bollate.

CarrieraModifica

Inizia la sua carriera sportiva in svizzera nel 2014, ottenendo già ottimi risultati a livello nazionale. Nel 2015 avviene invece il passaggio alla nazionale italiana e viene tesserata a livello societario per il Centro Sport Bollate.

2015: Flanders, EYOFModifica

La sua prima competizione con la nazionale italiana sono le Flanders International in Belgio, dove l'Italia partecipa con una squadra mista formata da junior della nostra nazionale e senior brasiliane, ottenedo il bronzo, la Cereghetti è la migliore delle italiane e ottiene la sedicesima posizione.[1]

Viene poi scelta per un collegiale insieme a Martina Maggio, Francesca Noemi Linari e Desiree Carofiglio in preparazione per gli EYOF, riesce poi ad ottenere un posto per quella competizione, l'Italia si ferma in quinta posizione e Caterina ottiene l'undicesima posizione nella finale all-around.[2]

2016: Serie A2, Carpiano, assolutiModifica

Prende parte a tutte e quattro le tappe della serie A2 vestendo il body del Centro Sport Bollate, insieme a Emma e Giada Grisetti, Deborah Salmina. La sua società si classifica al primo posto nella prima, seconda e quarta tappa, mentre arriva seconda nella terza tappa. Ottiene così la promozione in A1.[3][4]

Viene poi convocata per un incontro internazionale a Carpiano, la Cereghetti fa parte della squadra B che oltre a lei comprende Benedetta Ciammarughi, Sidney Saturnino, Elisa Iorio, Asia D'Amato e Giorgia Villa, vince l'argento di squadra e si classifica decima nell'all-around.[5]

Non viene poi convocata per gli europei juniores di Berna.

Viene convocata per gli assoluti di Torino, dove compete solo a trave, in qualificazione ottiene 13.250, accedendo alla finale, dove poi a causa di un errore finisce in sesta posizione con 12.800.[6]

2017: Serie A1, Trofeo Città di Jesolo, Campionati gold, Flanders International e assolutiModifica

Partecipa a tutte e quattro le tappe di Serie A1, nella prima tappa e seconda e quarta tappa, la squadra finisce ai piedi del podio, nella terza conclude in decima posizione.[7][8][9]

Partecipa al Trofeo Città di Jesolo, non con la squadra senior principale, ma con quella mista che comprende l'altra italiana Sara Berardinelli e le belghe Senna Deriks e Nina Derwael, la squadra si piazza in settima posizione.[10]

A maggio prende parte ai campionati italiani Gold dove è quinta nell'all-around, nella categoria senior 1, sesta al volteggio e alle parallele, mentre vince l'oro alla trave con 13.150 pari merito con Martina Maggio.[11]

Partecipa alle Flanders International con la squadra senior insieme a Giada Grisetti, Elisa Meneghini, Francesca Noemi Linari e Desiree Carofiglio, la Cereghetti è undicesima all-around e vince l'oro di squadra.

Partecipa agli assoluti dove è tredicesima nell'all-around e non riesce a qualificarsi per alcuna finale di specialità.[12]

2018: Serie A1, Trofeo Città di Jesolo, Giochi del MediterraneoModifica

Partecipa a tutte e tre le tappe di Serie A1, riuscendo a far salire la sua squadra sul secondo gradino del podio nella prima e nella seconda tappa, mentre nella classifica generale del campionato si classifica in terza posizione dietro la Brixia di Brescia e la GAL Lissone.

Partecipa al Trofeo Città di Jesolo dove purtroppo non svolge un buon all-around soprattutto a causa di diversi errori al corpo libero.[13]

Viene poi selezionata per partecipare ai Giochi del Mediterraneo di Tarragona, inizialmente come riserva infatti le titolari dovevano essere (Giada Grisetti, Lara Mori; Desiree Carofiglio, Martina Basile e Francesca Noemi Linari), ma a causa di un problema al ginocchio Carofiglio è stata costretta a rinunciare alla competizione, alla Cereghetti spetta il compito di prendere il posto dell'atleta infortunata e come riserva subentra Martina Maggio.

La squadra italiana ai Giochi del Mediterraneo vince l'oro, la Cereghetti compete a volteggio e parallele, svolgendo dei buoni esercizi.[14]

Viene convocata per i campionati italiani assoluti di Riccione, dove arriva nona nel concorso generale individuale, e non si qualifica per alcuna finale di specialità.

Viene convocata insieme a Giada Grisetti, Francesca Noemi Linari, Sofia Busato e Martina Basile, per gli europei di Glasgow, la Cereghetti compete a volteggio corpo libero e parallele, svolge esercizi semplificati ma puliti, svolge soprattutto un ottimo avvitamento eseguito subito dopo l'infortunio della compagna di squadra Sofia Busato, la squadra italiana arriva in nona posizione, per pochissimo non accede quindi alla finale, ma nella giornata successiva, viene comunicato che il Belgio non prende parte alla finale a squadre, l'Italia accede quindi alla finale del sabato.

2019: Serie AModifica

Compete alla terza tappa di Serie A, solo alla trave dove ottiene 11.450.

NoteModifica

  1. ^ (EN) 2015 Flanders International Team Challenge Results, in The Gymternet, 30 maggio 2015. URL consultato il 30 giugno 2018.
  2. ^ (EN) 2015 European Youth Olympic Festival Results, in The Gymternet, 30 luglio 2015. URL consultato il 30 giugno 2018.
  3. ^ (EN) 2016 1st Italian Serie A2 Results, in The Gymternet, 15 febbraio 2016. URL consultato il 30 giugno 2018.
  4. ^ (EN) 2nd Italian Serie A2 Results, in The Gymternet, 6 marzo 2016. URL consultato il 30 giugno 2018.
  5. ^ (EN) 2016 Italian Junior Friendly Results, in The Gymternet, 24 maggio 2016. URL consultato il 30 giugno 2018.
  6. ^ (EN) 2016 Italian Championships Results, in The Gymternet, 13 luglio 2016. URL consultato il 30 giugno 2018.
  7. ^ (EN) 2017 1st Italian Serie A Results, in The Gymternet, 26 febbraio 2017. URL consultato il 30 giugno 2018.
  8. ^ (EN) 2017 2nd Italian Serie A Results, in The Gymternet, 9 aprile 2017. URL consultato il 30 giugno 2018.
  9. ^ (EN) Caterina Cereghetti | The Gymternet | Page 2, su thegymter.net. URL consultato il 30 giugno 2018.
  10. ^ (EN) 2017 City of Jesolo Trophy Results, in The Gymternet, 2 aprile 2017. URL consultato il 30 giugno 2018.
  11. ^ (EN) 2017 Italian Gold Championships Results, in The Gymternet, 31 maggio 2017. URL consultato il 30 giugno 2018.
  12. ^ (EN) 2017 Italian Championships Results, in The Gymternet, 3 settembre 2017. URL consultato il 30 giugno 2018.
  13. ^ (EN) 2018 City of Jesolo Trophy Results, in The Gymternet, 18 aprile 2018. URL consultato il 30 giugno 2018.
  14. ^ (EN) 2018 Mediterranean Games Results, in The Gymternet, 30 giugno 2018. URL consultato il 30 giugno 2018.

Altri progettiModifica