I Cathar sono una specie vista nell'Universo espanso di Guerre stellari.

DescrizioneEdit

I Cathar erano umanoidi provenienti dal pianeta Cathar. Erano considerati come grandi guerrieri, e le loro donne erano considerate preziose come schiave. Nel loro pianeta i Cathar vivevano in città costruite dentro a grandi alberi (in modo simile agli stili di vita su Endor e Kashyyyk. Le storie dei loro eroi rimanevano scritte sui tronchi degli alberi per essere tramandate nelle generazioni. Quando si formava un legame affettivo tra due Cathar, questo rimaneva intatto per tutta la vita, fino al punto che, se uno dei due moriva, l'altro non poteva avere un'altra relazione. La società Cathar includeva grandi celebrazioni, e rituali conosciuti come "caccia del sangue". La loro lingua nativa era il Catharese. La Battaglia di Cathar del 3.963 BBY, vinta dai Mandaloriani, portò a una grande diaspora dei Cathar, che si divisero e si dispersero nella Galassia. Esistevano almeno due sottospecie di Cathar; la specie più comune (a cui Crado e Sylvar appartenevano) e una meno comune (quella di Juhani). La specie cui apparteneva Sylvar aveva il pelo lungo, con artigli spessi e appuntiti, mentre la specie a cui apparteneva Juhani aveva artigli meno spessi, con un pelo molto meno lungo, e si basava molto sulla furtività, cambiando anche il colore del pelo per camuffarsi meglio con l'ambiente.

Cathar NotiEdit

ApparizioniEdit

  Portale Guerre stellari: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Guerre stellari