Catherine Bell

attrice britannica

Catherine Lisa Bell[1] (Londra, 14 agosto 1968) è un'attrice ed ex modella britannica naturalizzata statunitense, conosciuta maggiormente per aver interpretato dal 1995 al 2005 il tenente colonnello Sarah MacKenzie nella serie televisiva JAG - Avvocati in divisa. Dal 2007 al 2013 è stata la co-protagonista della serie Army Wives - Conflitti del cuore.

Catherine Bell a Charleston nel 2012

BiografiaModifica

Nata a Londra da un ingegnere scozzese, Peter Bell, e da un'infermiera iraniana,[2] Mina Ezzati, all'età di tre anni, dopo il divorzio dei suoi genitori, si trasferisce con la madre negli Stati Uniti, a Los Angeles (in California), dove cresce bilingue - inglese e farsi[2] - e di cui in seguito conseguirà la cittadinanza all'età di 12 anni. Si è iscritta alla Università della California di Los Angeles con l'intenzione di diventare ingegnere biomedico o medico, ma ha presto optato per la carriera di modella. In uno dei suoi primi lavori è stata impegnata in Giappone.

Dopo aver partecipato a diversi spot pubblicitari fa la sua prima apparizione in un film come controfigura di Isabella Rossellini, per una scena di nudo non frontale nella commedia nera La morte ti fa bella (1992), con Meryl Streep, Goldie Hawn e Bruce Willis.[2] Nel 2003 ha preso parte, nel ruolo della conturbante anchorwoman Susan Ortega, alla commedia Una settimana da Dio con protagonista Jim Carrey. Dal 23 settembre 1995 fino al 29 aprile 2005, quando la serie è stata chiusa, la Bell è stata co-protagonista della fortunata serie televisiva giuridico-militare JAG - Avvocati in divisa, nella quale interpretava il ruolo del Tenente colonnello dei Marines Sarah MacKenzie. Successivamente partecipa come co-protagonista alle 7 stagioni della serie Army Wives, interpretando Denise Sherwood. Ha poi interpretato Cassandra "Cassie" Nightingale nella serie di film TV The Good Witch, prodotta da Hallmark Channel.

Vita privataModifica

Sposata con il produttore Adam Beason dall'8 maggio 1994 e divorziata nell'ottobre 2011, ha due figli, Gemma nata il 16 aprile 2003 e Ronan nato il 21 agosto 2010.

All'età di 20 anni fu costretta a subire l'asportazione della tiroide dopo che le fu diagnosticato un cancro.

È un'adepta di Scientology.

È stata votata, a più riprese, tra le 100 Donne più sexy del Mondo dalla rivista FHM: nel 2003 all'81ª posizione, nel 2004 alla 47ª e nel 2005 alla 100ª posizione.

FilmografiaModifica

 
Catherine Bell a Washington nel 2001

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Doppiatrici italianeModifica

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Catherine Bell è stata doppiata da:

  • Sabrina Duranti ne Indizi dal passato, Army Wives - Conflitti del cuore (st. 1), The Good Witch - Un amore di strega, The Good Witch's Garden - Il giardino dell'amore, The Good Witch's Gift - Il matrimonio di Cassie, The Good Witch's Family - Una nuova vita per Cassie, The Good Witch's Charm - L'incantesimo di Cassie, The Good Witch's Wonder - Un'amica per Cassie, The Good Witch's Destiny - Il destino di Cassie, The Good Witch's Wonder - Un'amica per Cassie, Good Witch
  • Roberta Greganti in JAG - Avvocati in divisa, Army Wives - Conflitti del cuore (ridoppiaggio st. 1 e st. 2-7), The Triangle - Il triangolo delle Bermuda
  • Roberta Pellini in Una settimana da Dio, Last Man Standing
  • Claudia Razzi ne L'ultima missione
  • Pinella Dragani in Law & Order - Unità vittime speciali
  • Emanuela Baroni in Terrore al 55º piano
  • Perla Liberatori in Un'estate da ricordare

NoteModifica

  1. ^ "Catherine Bell Biography (1968-)". Film Reference. Retrieved April 30, 2017.
  2. ^ a b c d (EN) Catherine Bell now acting less, playing mom more, su iran-times.com. URL consultato il 1º settembre 2020.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN61287963 · ISNI (EN0000 0000 7826 3725 · LCCN (ENno2005108708 · BNF (FRcb15554072k (data) · BNE (ESXX1792623 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2005108708