Cattedrale di San Demetrio (Dalj)

edificio religioso di Dalj
Cattedrale di San Demetrio
Pravoslavna crkva,Dalj.jpg
Facciata della cattedrale
StatoCroazia Croazia
RegioneOsijek e Baranja
LocalitàErdut
Coordinate45°28′N 18°52′E / 45.466667°N 18.866667°E45.466667; 18.866667
Religioneortodossa serba
TitolareSan Demetrio
DiocesiEparchia di Osijek e Baranja
Consacrazione1840
Stile architettonicobarocco
Inizio costruzione1791
Completamento1799

La cattedrale di San Demetrio (in croato: Crkva svetog Dimitrija; in serbo: Црква светог Димитрија) si trova nel villaggio di Dalj, nel comune di Erdut, in Croazia. La chiesa è cattedrale dell'eparchia di Osijek e Baranja per la chiesa ortodossa serba.

StoriaModifica

Sul sito della chiesa odierna sorgeva una chiesa più antica di legno, poi sostituita con una chiesa in mattoni nel 1715. La costruzione della chiesa attuale è iniziata nel 1791 per concludersi nel 1799. L'iconostasi è stata completata nel 1824 e la chiesa è stata consacrata nel 1840.

La chiesa è stata gravemente danneggiata durante la seconda guerra mondiale, quindi è stata chiusa il 12 luglio 1941; in seguito sono state rimosse le campane e demolita l'iconostasi, la torre e parti delle pareti della chiesa sono state distrutte.[1]

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica