Apri il menu principale
Cattedrale di San Nicola
Duomo s nicola b.jpg
StatoItalia Italia
RegioneCalabria Calabria
LocalitàSan Marco Argentano-Stemma.png San Marco Argentano
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
TitolareSan Nicola di Bari
Diocesi San Marco Argentano-Scalea
Stile architettonicoromanico-gotico-rinascimentale
CompletamentoXI secolo

Coordinate: 39°33′32.04″N 16°07′01.2″E / 39.5589°N 16.117°E39.5589; 16.117

La cattedrale di San Nicola è il principale luogo di culto della città di San Marco Argentano, in Calabria, e cattedrale della diocesi di San Marco Argentano-Scalea.

StoriaModifica

La chiesa di San Nicola è stata costruita nell'XI secolo sulle rovine di un tempio sacro a Poseidone, ha mantenuto la fisionomia originale fino ai primi decenni dell'XVII secolo. Tra il 1930 e il 1950 l'edificio ha subito lavori di restauro che provocarono il crollo della facciata e l'eliminazione del campanile, contestualmente venne rinvenuta la cripta normanna dell'XI secolo. La cattedrale fu quindi consacrata nuovamente ed aperta definitivamente al culto da Mons. Michele Rateni il 2 maggio del 1952.

DescrizioneModifica

La cattedrale presenta impianto di basilica a tre navate con un'ampia abside. La navata centrale è articolata in quattro ampie campate con volte a crociera ogivale. La parete absidale retrostante l'altare maggiore è decorata da quattro grandi tele del 1998, raffiguranti la Vestizione di San Daniele, San Ciriaco Abate, i Santi Martiri Argentanesi Senatore, Viatore e Cassiodoro e la Guarigione di Santa Dominata. Finestre romaniche rivestite di vetri istoriati illuminano l'interno.

La navata minore lungo il fianco sinistro ospita la cappella della Madonna del Rosario. A destra, lungo l'altra navata, si trova la cappella del Sacro Cuore di Gesù, al cui interno è custodito il tabernacolo rinascimentale in marmo. È presente quindi una tela di San Nicola di Mira, copia dell'originale del XV secolo custodita negli edifici del vescovado. Dalle navate laterali della cattedrale si accede alla cripta.[1]

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica