Apri il menu principale

Cattedrale di Tønsberg

Cattedrale di Tønsberg
Tønsberg domkirke.jpg
Esterno
StatoNorvegia Norvegia
RegioneVestfold
LocalitàTønsberg
ReligioneChiesa di Norvegia luterana
Diocesi Tunsberg
Consacrazione1858
ArchitettoChristian Heinrich Grosch
Stile architettoniconeogotico
Completamento1858

Coordinate: 59°16′09.05″N 10°24′16.4″E / 59.269181°N 10.404556°E59.269181; 10.404556

La cattedrale di Tønsberg (in lingua norvegese Tønsberg domkirke) è il principale edificio di culto della città di Tønsberg, in Norvegia, ed è sede della diocesi di Tunsberg per la chiesa di Norvegia.

Cenni storiciModifica

La cattedrale è stata costruita sulle rovine della chiesa di San Lorenzo, della prima metà del XII secolo e demolita nel 1814. Si tratta di una chiesa in mattoni in stile gotico, originariamente progettata dall'architetto Christian Heinrich Grosch e completata nel 1858. Il 19 dicembre 1858 la chiesa è stata consacrata dal vescovo Kristiania Jens Lauritz Arup. L'edificio è stato ristrutturato nel 1939.

La chiesa è stata elevata a cattedrale nel 1948, quando è stato creata la diocesi di Tunsberg per distacco dalla diocesi di Oslo.

Cenni artisticiModifica

La pala d'altare mostra la passione di Gesù al Getsemani ed è stato dipinto nel 1760 da JP Lindegård. Il pulpito, creato da artigiani locali sconosciuti, è del 1621. Due Bibbie del XVI secolo, una del 1550 e una del 1589, sono conservate nella cattedrale. La cattedrale è riccamente scolpito compresi i quattro evangelisti e i loro simboli personali.[1]

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica