Cause and Effect (Keane)

album dei Keane del 2019

Cause and Effect è il quinto album in studio del gruppo musicale britannico Keane, pubblicato il 20 settembre 2019 dalla Island Records.[2]

Cause and Effect
album in studio
ArtistaKeane
Pubblicazione20 settembre 2019
Durata46:05
Dischi1
Tracce11
GenerePop rock
EtichettaIsland
ProduttoreDavid Kosten, Keane
Registrazionestudio di David Kosten, Assault & Battery e Boiler Room, Londra (Regno Unito)
Angelic Studios, Halse (Regno Unito)
Sea Fog, Sussex (Regno Unito)
FormatiCD, MC, LP, LP+10", 2 CD+LP+10", download digitale, streaming
Certificazioni
Dischi d'argentoRegno Unito Regno Unito[1]
(vendite: 60 000+)
Keane - cronologia
Album precedente
(2013)
Album successivo
(2021)
Singoli
  1. The Way I Feel
    Pubblicato: 6 giugno 2019
  2. Love Too Much
    Pubblicato: 8 agosto 2019
  3. Stupid Things
    Pubblicato: 25 ottobre 2019
  4. Thread
    Pubblicato: 31 luglio 2020

TracceModifica

Testi e musiche dei Keane.

  1. You're Not Home – 5:31
  2. Love Too Much – 3:09
  3. The Way I Feel – 4:06
  4. Put the Radio On – 4:11
  5. Strange Room – 4:23
  6. Stupid Things – 3:49
  7. Phases – 3:36
  8. I'm Not Leaving – 4:14
  9. Thread – 4:52
  10. Chase the Night Away – 4:03
  11. I Need Your Love – 4:11
Tracce bonus/10" bonus nell'edizione deluxe
  1. New Golden Age – 3:44
  2. Difficult Year – 3:28
  3. The Way I Feel (Sea Fog Acoustic Session) – 3:35
  4. Stupid Things (Sea Fog Acoustic Session) – 4:02
  5. I'm Not Leaving (Sea Fog Acoustic Session) – 4:09
Traccia bonus nell'edizione deluxe giapponese
  1. Thread (Original Demo) – 5:07
Retroactive EPs 1-3 – CD bonus nell'edizione box set
  1. Somewhere Only We Know (Sprint Music Series, 2003) – 3:57
  2. Bedshaped (Live at Roundhouse Studios, 2013) – 3:50 (Keane, James Sanger)
  3. Spiralling (Demo, 2008) – 4:07
  4. Silenced by the Night (Sea Fog Acoustic Session, 2012) – 3:22
  5. Again and Again (Demo, 2007) – 4:09
  6. In Your Own Time (Demo, 2010) – 3:43
  7. Glass Bottles (Unreleased Demo, 2011) – 3:49
  8. Better Than This (Demo, 2007) – 4:48
  9. Strangeland (Dallas Sketch, 2011) – 3:11
  10. The Lovers Are Losing (Demo, 2008) – 5:18
  11. This Is the Last Time (Realnetworks Session, Seattle 2004) – 3:30 (Keane, James Sanger)
  12. Sunshine (Demo, 2002) – 5:07 (Keane, James Sanger)

FormazioneModifica

Gruppo
Altri musicisti
  • David Kosten – strumentazione aggiuntiva
  • Lisken Jennings – strumentazione aggiuntiva (tracce 5 e 9)
  • Joe Giddey – strumentazione aggiuntiva (tracce 5 e 9)
  • Owen Pallettarrangiamento corno e programmazione (traccia 6)
Produzione

ClassificheModifica

Classifica (2019) Posizione
massima
Austria[3] 56
Belgio (Fiandre)[3] 15
Belgio (Vallonia)[3] 9
Francia[3] 61
Germania[3] 16
Irlanda[4] 12
Paesi Bassi[3] 11
Portogallo[3] 8
Regno Unito[5] 2
Spagna[3] 9
Stati Uniti (alternative)[6] 15
Stati Uniti (digital)[7] 10
Stati Uniti (rock)[8] 36
Svizzera[3] 18

NoteModifica

  1. ^ (EN) Cause and Effect, su British Phonographic Industry. URL consultato il 9 novembre 2020.
  2. ^ (EN) Rob Cospey, Keane announce first studio album in seven years, titled Cause and Effect, su officialcharts.com, Official Charts Company, 7 giugno 2019. URL consultato il 24 settembre 2019.
  3. ^ a b c d e f g h i (NL) Keane - Cause And Effect, su ultratop.be, Ultratop. URL consultato il 27 ottobre 2019.
  4. ^ (EN) Official Irish Albums Chart Top 50: 27 September 2019 - 03 October 2019, su officialcharts.com, Official Charts Company. URL consultato il 27 ottobre 2019.
  5. ^ (EN) Official Albums Chart Top 100: 27 September 2019 - 03 October 2019, su officialcharts.com, Official Charts Company. URL consultato il 27 ottobre 2019.
  6. ^ (EN) Keane - Chart history (Alternative Albums), su Billboard. URL consultato il 27 ottobre 2019.
  7. ^ (EN) Keane - Chart history (Digital Albums), su Billboard. URL consultato il 27 ottobre 2019.
  8. ^ (EN) Keane - Chart history (Top Rock Albums), su Billboard. URL consultato il 27 ottobre 2019.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock