Cavaglio d'Agogna

comune italiano
Cavaglio d'Agogna
comune
Cavaglio d'Agogna – Stemma Cavaglio d'Agogna – Bandiera
Cavaglio d'Agogna – Veduta
Chiesa della Madonna della Neve
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
ProvinciaProvincia di Novara-Stemma.svg Novara
Amministrazione
SindacoGianangelo Zoia (lista civica) dall'11-6-2017
Territorio
Coordinate45°37′N 8°29′E / 45.616667°N 8.483333°E45.616667; 8.483333 (Cavaglio d'Agogna)Coordinate: 45°37′N 8°29′E / 45.616667°N 8.483333°E45.616667; 8.483333 (Cavaglio d'Agogna)
Altitudine243 m s.l.m.
Superficie9,83 km²
Abitanti1 166[1] (31-12-2020)
Densità118,62 ab./km²
Comuni confinantiBarengo, Cavaglietto, Fara Novarese, Fontaneto d'Agogna, Ghemme, Sizzano
Altre informazioni
Cod. postale28010
Prefisso0322
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT003045
Cod. catastaleC365
TargaNO
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)[2]
Cl. climaticazona E, 2 476 GG[3]
Nome abitanticavagliesi
PatronoMadonna del Carmine
Giorno festivo16 luglio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Cavaglio d'Agogna
Cavaglio d'Agogna
Cavaglio d'Agogna – Mappa
Posizione di Cavaglio d'Agogna nel territorio della provincia di Novara
Sito istituzionale

Cavaglio d'Agogna (Cavaii in lombardo, Cavaj in piemontese) è un comune italiano di 1 166 abitanti della provincia di Novara in Piemonte. La patrona è la Madonna del Carmine (festeggiata il 16 luglio).

Origini del nomeModifica

L'origine del nome si fa risalire ad un documento del 1029 che denomina il paese "curtis Caballi Regis" cioè il luogo dove gli arimanni allevano i cavalli per il re[4]. La seconda parte del nome, aggiunta nel 1863, fa riferimento al torrente Agogna che scorre nelle vicinanze.

StoriaModifica

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Abitanti censiti[5]

Istituzioni, enti e associazioniModifica

  • Banda musicale "La Cavagliese", è un'associazione composta da circa 30 elementi.
  • Pro Loco Cavaglio d'Agogna
  • A.S.D. Tennistavolo Cavaglio 1989, è un'associazione sportiva dilettantistica che milita nel Campionato Regionale Piemontese di tennistavolo. La squadra si allena e disputa gli incontri di campionato presso la palestra dell'Oratorio Don Bosco.

AmministrazioneModifica

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
16 giugno 1988 5 giugno 1993 Gian Angelo Zoia lista civica Sindaco [6]
7 giugno 1993 28 aprile 1997 Gian Angelo Zoia - Sindaco [6]
12 maggio 1997 16 giugno 2000 Pierangelo Corbellini Lega Nord Sindaco [6]
16 giugno 2000 14 maggio 2001 Patrizia Bianchetto Comm. straordinario [6]
14 maggio 2001 15 dicembre 2003 Pierangelo Corbellini lista civica Sindaco [6]
15 dicembre 2003 13 giugno 2004 Michele Basilicata Comm. pref. [6]
14 giugno 2004 14 giugno 2006 Elio Calligari lista civica Sindaco [6]
14 giugno 2006 27 maggio 2007 Patrizia Bianchetto Comm. straordinario [6]
29 maggio 2007 7 maggio 2012 Leonardo Cipriani lista civica Sindaco [6]
7 maggio 2012 in carica Fabrizio Regalli lista civica Nuovi orizzonti Sindaco [6]

NoteModifica

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2020 (dato provvisorio).
  2. ^ Classificazione sismica (XLS), su rischi.protezionecivile.gov.it.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  4. ^ Ercole Brugo,Quaderno n.2: Considerazioni sul toponimo Romagnano
  5. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28 dicembre 2012.
  6. ^ a b c d e f g h i j http://amministratori.interno.it/

Collegamenti esterniModifica

  Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Piemonte