Apri il menu principale
Cecilia
MusicaLicinio Refice
LibrettoEmidio Mucci
Attitre
Epoca di composizioneAnni '30
Prima rappr.15 febbraio 1934
TeatroTeatro Reale dell'Opera di Roma
Personaggi
  • Cecilia (soprano)
  • Valeriano, sposo di Cecilia (tenore)
  • La vecchia cieca (mezzosoprano)
  • Tiburzio, cognato di Cecilia (baritono)
  • Il vescovo Urbano (basso)
  • Amachio, prefetto di Roma (baritono)
  • L'Angelo di Dio (Soprano solista o piccolo coro di voci soprano)
  • Un liberto (tenore)
  • Uno schiavo (basso)

Cecilia è un'azione sacra in 3 episodi e 4 quadri musicata da Licinio Refice su libretto di Emidio Mucci. Tratta della vita di Santa Cecilia. L'opera è stata rappresentata la prima volta al Teatro dell'Opera di Roma il 15 febbraio 1934, con la regia di Marcello Govoni[1].

EstrattiModifica

  • Per amor di Gesù - (l'Angelo)
  • Non me esaltate - (Valeriano)
  • Cecilia, non ebbi dianzi - (Valeriano - Cecilia)
  • Oh Signore - (Valeriano - Cecilia)
  • Oh, il tetro mormorio - (Cecilia)
  • Un'alba gloriosa - (Valeriano - Cecilia)
  • Cecilia, Cecilia! Ora anch'io vedo! - (Valeriano)
  • Grazie sorelle - (Cecilia)

NoteModifica

  1. ^ Amadeusonline.net, Amadeusonline.net - Il mensile della grande musica, su Amadeusonline.net. URL consultato il 30 agosto 2016 (archiviato dall'url originale il 21 settembre 2016).

Altri progettiModifica

  Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica