Cells at Work! - Lavori in corpo

manga di Akane Shimizu
Cells at Work! - Lavori in corpo
はたらく細胞
(Hataraku saibō)
Cells at Work! - Lavori in corpo.jpg
Copertina del sesto volume dell'edizione italiana; in primo piano i due protagonisti, Neutrofilo ed Eritrocita, circondati dai comprimari
Genereazione, commedia[1]
Manga
AutoreAkane Shimizu
EditoreKōdansha
RivistaMonthly Shōnen Sirius
Targetshōnen
1ª edizione26 gennaio 2015 – 26 gennaio 2021
Periodicitàmensile
Tankōbon6 (completa)
Editore it.Star Comics
Collana 1ª ed. it.Target
1ª edizione it.21 marzo 2018 – 22 settembre 2021
Periodicità it.bimestrale
Volumi it.6 (completa)
Testi it.Andrea Maniscalco (tr.), Nicola Cervellati (adatt.)
Manga
Bacteria at Work
DisegniHaruyuki Yoshida
EditoreKōdansha
RivistaNakayoshi
Targetshōjo
1ª edizione3 aprile 2017 – 3 luglio 2020
Periodicitàmensile
Tankōbon7 (completa) + 1 speciale
Volumi it.inedito
Manga
Cells that Don't Work
DisegniMoe Sugimoto
EditoreKōdansha
RivistaMonthly Shōnen Sirius
Targetshōnen
1ª edizione26 luglio 2017 – in corso
Periodicitàmensile
Tankōbon4 (in corso)
Volumi it.inedito
Manga
Cells at Work! Black
TestiShigemitsu Harada
DisegniIssei Hatsuyoshi
EditoreKōdansha
RivistaMorning
Targetseinen
1ª edizione7 giugno 2018 – 21 febbraio 2021
Periodicitàsettimanale
Tankōbon8 (completa)
Volumi it.inedito
Serie TV anime
RegiaKenichi Suzuki (stagione 1), Hirofumi Ogura (stagione 2)
ProduttoreYuma Takahashi, Aniplex
Composizione serieYūko Kakihara, Kenichi Suzuki
Char. designAkane Shimizu
MusicheKenichirō Suehiro
StudioDavid Production
ReteTokyo MX, GYT, ytv, BS11, MBS, TV Aichi, HBC, RKB
1ª TV7 luglio 2018 – 27 febbraio 2021
Episodi21 (completa) in 2 stagioni + 1 episodio speciale
Rapporto16:9
Durata ep.24 min
Editore it.Yamato Video
Rete it.Man-ga (sottotitolata, st. 1)
1ª TV it.9 gennaio – 17 aprile 2022
1º streaming it.YouTube (sottotitolata), Prime Video (doppiata)
Episodi it.21 (completa) + 1 episodio speciale
Durata ep. it.24 min
Light novel
TestiYui Tokiumi
DisegniAkane Shimizu
EditoreKōdansha
1ª edizione12 luglio 2018
Volumiunico
Volumi it.inedito
Manga
Cells at Work! Friend
TestiKanna Kurono
DisegniMio Izumi
EditoreKōdansha
RivistaBessatsu Friend
Targetshōjo
1ª edizione12 gennaio 2019 – in corso
Periodicitàmensile
Tankōbon5 (in corso)
Volumi it.inedito
Manga
Platelets at Work
TestiYuuko Kakihara
DisegniYasu
EditoreKōdansha
RivistaMonthly Shōnen Sirius
Targetshōnen
1ª edizione25 maggio 2019 – in corso
Periodicitàmensile
Tankōbon3 (in corso)
Volumi it.inedito
Manga
Cells at Work! Baby
DisegniYasuhiro Fukuda
EditoreKōdansha
RivistaWeekly Morning
Targetseinen
1ª edizione17 ottobre 2019 – in corso
Periodicitàsettimanale
Tankōbon3 (in corso)
Volumi it.inedito
Manga
Cells at Work! Lady
TestiShigemitsu Harada
DisegniAkari Otokawa
EditoreKōdansha
RivistaMonthly Morning Two
Targetseinen
1ª edizione22 gennaio 2020 – in corso
Periodicitàmensile
Tankōbon2 (in corso)
Volumi it.inedito
Manga
Cells at Work!: WHITE
DisegniTetsuji Kanie
EditoreKōdansha
RivistaMonthly Shōnen Sirius
Targetshōnen
1ª edizione26 ottobre 2020 – in corso
Periodicitàmensile
Tankōbon1 (in corso)
Volumi it.inedito
Serie TV anime
Cells at Work! Black
RegiaHideyo Yamamoto
Composizione serieHayashi Mori
MusicheYugo Kanno
StudioLiden Films
ReteTokyo MX, GYT, ytv, BS11, MBS, TV Aichi, HBC, RKB
1ª TV10 gennaio – 21 marzo 2021
Episodi13 (completa)
Rapporto16:9
Durata ep.24 min
Editore it.Yamato Video
1ª TV it.10 febbraio 2022 – 5 maggio 2022
1º streaming it.YouTube (sottotitolata), Prime Video (doppiata)
Episodi it.13 (completa)
Durata ep. it.24 min

Cells at Work! - Lavori in corpo (はたらく細胞 Hataraku saibō?) è un manga di Akane Shimizu. L'opera è pubblicata sulla rivista Monthly Shōnen Sirius di Kōdansha dal 26 gennaio 2015 al 26 gennaio 2021[2][3]; i singoli capitoli sono stati poi raccolti in volumi tankōbon pubblicati dal 9 luglio 2015. La versione italiana, la cui pubblicazione è avvenuta dal 21 marzo 2018 al 22 settembre 2021, è stata curata da Star Comics[4][5]. Cells at Work! è stato successivamente adattato anche in una serie animata a cura di David Production, trasmessa dal 7 luglio 2018 e arrivata in Italia nel 2022 in versione doppiata sul canale Anime Generation presente su Prime Video. Nel 2021 è andato in onda lo spin-off Cells at Work! Black che riprende gli avvenimenti di altri protagonisti all'interno di un corpo non sano, presente nel canale di Prime Video in versione doppiata dal 10 febbraio 2022.

TramaModifica

In un corpo umano adulto sono presenti almeno centomila miliardi di cellule tra globuli rossi, globuli bianchi, piastrine, e innumerevoli altre, che coesistono tra di loro in perfetta armonia. La storia racconta le avventure di alcune di queste cellule, che in forma antropomorfa fanno del loro meglio per mantenere in perfetta salute il corpo che le ospita, assicurandone i fabbisogni e proteggendolo dalle malattie.

Personaggi principaliModifica

Neutrofilo (好中球 Kōchūkyū?)
Doppiato da: Tomoaki Maeno[6] (ed. giapponese), Massimo Triggiani[7] (ed. italiana)
Un globulo bianco stacanovista e sempre pronto all'azione, numero identificativo U-1146. Incontra per la prima volta l'eritrocita AE3803 durante l'attacco di uno pneumococco (anche se viene rivelato che i due si erano già conosciuti da piccoli durante il rispettivo addestramento), e da allora i due sono soliti incontrarsi spesso, il più delle volte in situazioni spiacevoli. Estremamente ligio al dovere, combatte i batteri principalmente a mani nude o armato di coltello da guerra, ricorrendo sovente alla fagocitosi per acquisire informazioni sul proprio nemico.
Eritrocita (赤血球 Sekkekkyū?)
Doppiata da: Kana Hanazawa (ed. giapponese), Emanuela Ionica[7] (ed. italiana)
Anche nota come globulo rosso, numero identificativo AE3803, è una giovane cellula del sangue piuttosto sbadata, che per quanto cerchi di fare bene il suo lavoro finisce il più delle volte per perdersi nell'intricata rete di vasi sanguigni che attraversano tutto il corpo umano. La sua natura di cellula adibita al trasporto di ossigeno e sostanze nutritive la rende sovente un bersaglio per virus e batteri che invadono l'organismo, ma fortunatamente per lei il neutrofilo U-1146 è solito tenerla d'occhio, pronto ad intervenire in caso di bisogno.
Macrofago (マクロファージ Makurofāji?)
Doppiato da: Kikuko Inoue (ed. giapponese), Debora Magnaghi[7] (ed. italiana)
A prima vista un'innocua e amorevole cellula in abiti da cameriera, in realtà una spietata macchina da guerra dalla personalità vagamente ostile. Il suo scopo primario è ripulire l'organismo dagli scarti e dai resti dei microbi eliminati dalle altre cellule immunitarie, ma se le circostanze lo richiedono lei e le sue colleghe si trasformano seduta stante in spietate guerriere che combattono brandendo ogni genere di arma, dalle mannaie a grosse valigie. Quando agisce all'interno dei vasi sanguigni poi, il macrofago si trasforma in un monocita, assumendo le sembianze di un inquietante individuo coperto da una tuta NBC, il che genera esilaranti equivoci tra le altre cellule su come facciano i macrofagi a celare il loro enorme abito da cameriere in uno scafandro tanto stretto.
Linfocita T (キラーT細胞 Kirā Tī saibō?)
Doppiato da: Daisuke Ono (ed. giapponese), Gabriele Donolato[7] (ed. italiana)
Cellule immunitarie di seconda fascia, che costituiscono la fanteria pesante del sistema immunitario e appaiono perciò come un vero proprio esercito di individui palestrati e dal carattere iracondo, sempre pronti ad attaccare briga con chiunque. Tanto il loro modo d'agire in difesa dell'organismo quanto l'equipaggiamento di cui sono soliti dotarsi per le missioni ricordano la SWAT. Tuttavia, per quanto forti nel contrastare problemi sanitari quotidiani e capaci se necessario di ricorrere alla mitosi, la loro natura di "cellule tuttofare" li rende incapaci di opporre una resistenza efficace contro minacce specifiche, per contrastare le quali necessitano del supporto fornito da altri leucociti, soprattutto i Linfociti B.
Piastrina (血小板 Kesshōban?)
Doppiato da: Maria Naganawa (ed. giapponese), Veronica Cuscusa[7] (ed. italiana)
Cellula del sangue, ha l'aspetto di una bambina che comanda una squadra numerosa di sue coetanee; vestite come studentesse dell'asilo, il loro scopo principale è riparare i danni causati all'organismo da usura, incidenti o dall'operato dei microbi che assaltano il corpo. Per questo, sono spesso rappresentate nell'atto di eseguire lavori di manutenzione, risultando fonte di intermezzi comici, dovuti soprattutto alle loro dimensioni minute, che sovente le rendono incapaci di svolgere al meglio il loro lavoro senza l'aiuto di qualcuno. Ciò nonostante, il loro operato risulta fondamentale soprattutto in caso di ferite più o meno gravi, poiché garantendo la coagulazione del sangue e la formazione di croste protettive impediscono all'organismo di venire assaltato da nuovi microbi.
Eosinofilo (好酸球 Kōsankyū?)
Doppiata da: Mao Ichimichi[8] (ed. giapponese), Federica Simonelli[7] (ed. italiana)
Cellula Dendritica (樹状細胞 Jujō saibō?)
Doppiato da: Nobuhiko Okamoto (ed. giapponese), Marco Benedetti[7] (ed. italiana)
Cellula del sistema immunitario con le fattezze di un giovane impiegato che abita all'interno di un piccolo ufficio ricavato nel tronco di un albero. Il suo scopo primario è mantenere traccia dei microbi che hanno già invaso l'organismo, in modo da permettere allo stesso di contrastare un'eventuale minaccia nel modo più rapido ed efficace; inoltre, si occupa anche di coordinare gli sforzi tra tutte le cellule in caso di attacco, per massimizzare la risposta immunitaria.
Eritrocita AA 5100 (先輩赤血球 Senpai Sekkekkyū?)
Doppiata da: Aya Endō (ed. giapponese), Tania De Domenico (ed. italiana)
Un vecchio globulo rosso che a volte guida e insegna ad AE3803 come svolgere correttamente la sua occupazione.

MediaModifica

MangaModifica

Cells at Work! - Lavori in corpoModifica

Il manga è stato scritto da Akane Shimizu e serializzato dal 26 gennaio 2015 all'agosto 2018 sulla rivista Monthly Shōnen Sirius edita da Kōdansha[9], ripreso dal 26 ottobre 2020 al 26 gennaio 2021. I vari capitoli sono stati raccolti in sei volumi tankōbon dal 9 luglio 2015[10] al 9 febbraio 2021[11].

In Italia la serie è stata pubblicata da Star Comics nella collana Target dal 21 marzo 2018[12][13] al 22 settembre 2021[5].

Data di prima pubblicazione
GiapponeseItaliano
19 luglio 2015[10]ISBN 978-4-06-376560-1 21 marzo 2018[12]ISBN 978-88-226-0854-3
Capitoli
  • 01. Pneumococchi (肺炎球菌 Haienkyūkin?)
  • 02. Allergia ai pollini del sugi (スギ花粉アレルギー Sugikafun Arerugī?)
  • 03. Influenza (インフルエンザ Infuruenza?)
  • 04. Abrasione (すり傷 Surikizu?)
220 novembre 2015[14]ISBN 978-4-06-376589-2 23 maggio 2018[15]ISBN 978-88-226-0942-7
Capitoli
  • 05. Intossicazione alimentare (食中毒 Shokuchūdoku?)
  • 06. Ipertermia (熱中症 Netchūshō?)
  • 07. Eritroblasti e mielociti (赤芽球と骨髄球 Sekigakyū to kotsuzuikyū?)
  • 08. Cellule cancerose (prima parte) (がん細胞(前編) Gansaibō (zenpen)?)
  • 09. Cellule cancerose (seconda parte) (がん細胞(後編) Gansaibō (kōhen)?)
39 giugno 2016[16]ISBN 978-4-06-390633-2 25 luglio 2018[17]ISBN 978-88-226-0943-4
Capitoli
  • 10. Circolazione sanguigna (血液循環 Ketsueki junkan?)
  • 11. Sindrome influenzale (風邪症候群 Kaze shōkōgun?)
  • 12. Cellule timiche (胸腺細胞 Kyōsen saibō?)
  • 13. Immunità adattativa (獲得免疫 Kakutoku men'eki?)
  • 14. Brufolo (ニキビ Nikibi?)
430 novembre 2016[18]ISBN 978-4-06-390664-6 26 settembre 2018[19]ISBN 978-88-226-1100-0
Capitoli
  • 15. Stafilococco aureo (黄色ブドウ球菌 Ōshoku budō kyūkin?)
  • 16. Febbre dengue (デング熱 Dengu netsu?)
  • 17. Shock emorragico (prima parte) (出血性ショック(前編) Shukketsusei Shokku (zenpen)?)
  • 18. Shock emorragico (seconda parte) (出血性ショック(後編) Shukketsusei Shokku (kōhen)?)
  • 19. Placche di Peyer (パイエル板 Paieuru ban?)
59 agosto 2017[20]ISBN 978-4-06-390720-9 28 novembre 2018[21]ISBN 978-88-226-1101-7
Capitoli
  • 20. Helicobacter pylori (ピロリ菌 Pirorikin?)
  • 21. Variazione antigenica (抗原変異 Kōgen hen'i?)
  • 22. Citochine (サイトカイン Saitokain?)
  • 23. Batteri cattivi (悪玉菌 Akudamakin?)
  • 24. Cellule cancerose II (prima parte) (がん細胞2(前編) Gansaibō tsū 2 (zenpen)?)
  • 25. Cellule cancerose II (seconda parte) (がん細胞2(後編) Gansaibō tsū 2 (kōhen)?)
69 febbraio 2021[11]ISBN 978-4-06-522252-2 22 settembre 2021[5][22]ISBN 978-88-226-2578-6 (ed. regolare)
ISBN 978-88-226-2598-4 (ed. limitata)
Capitoli
  • 26. Bernoccolo (でこぼこ Dekoboko?)
  • 27. Spostamento a sinistra (左方移動 Hidari ni idō?)
  • 28. Cellule Ips (Ips細胞 Ips saibō?)
  • Speciale. Psoriasi (乾癬 Kansen?)
  • 29. Nuovo Coronavirus (新型コロナウイルス Shingata Koronauirusu?)

Bacteria at WorkModifica

Una serie spin-off intitolata Bacteria at Work (はたらく細菌 Hataraku saikin?) ad opera di Haruyuki Yoshida, è stata serializzata dal 3 aprile 2017 al 3 luglio 2020[23] su Nakayoshi; questo manga mostra la vita dei batteri buoni e cattivi nell'intestino[24][25]. Un capitolo extra, intitolato Neo, è stato serializzato il 28 dicembre 2020[26].

Data di prima pubblicazione
Giapponese
19 febbraio 2018[27]ISBN 978-4-06-510910-6
29 luglio 2018[28]ISBN 978-4-06-512138-2
39 ottobre 2018[29]ISBN 978-4-06-513423-8
48 febbraio 2019[30]ISBN 978-4-06-514602-6
59 luglio 2019[31]ISBN 978-4-06-516434-1
69 dicembre 2019[32]ISBN 978-4-06-518183-6
76 agosto 2020[33]ISBN 978-4-06-520572-3
Neo22 febbraio 2021[34]ISBN 978-4-06-522665-0

Cells that Don't WorkModifica

Una seconda serie spin-off dal titolo Cells that Don't Work (はたらかない細胞 Hatarakanai saibō?), viene curata da Moe Sugimoto e pubblicata su Monthly Shōnen Sirius dal 26 luglio 2017; qui la trama si incentra su alcuni globuli rossi (eritrociti) che non vogliono svolgere il proprio lavoro[35].

Data di prima pubblicazione
Giapponese
19 luglio 2018[36]ISBN 978-4-06-511982-2
28 febbraio 2019[37]ISBN 978-4-06-514461-9
39 dicembre 2019[38]ISBN 978-4-06-517763-1
48 gennaio 2021[39]ISBN 978-4-06-520833-5

Cells at Work! BlackModifica

Altro manga derivato è Cells at Work! BLACK (はたらく細胞 BLACK Hataraku saibō Black?) di Shigemitsu Harada (storia) e Issei Hatsuyoshi (disegni), che viene serializzato dal 7 giugno 2018 su Weekly Morning, che ha come ambientazione un corpo umano che segue uno stile di vita malsano[40].

Data di prima pubblicazione
Giapponese
19 luglio 2018[41]ISBN 978-4-06-512067-5
Capitoli
  • 01. (喫煙、細菌、終わりの始まり Kitsuen, saikin, owarinohajimari?)
  • 02. (肝臓、アルコール、誇り Kanzō, arukōru, hokori?)
  • 03. (勃起、射精、虚無 Bokki, shasei, kyomu?)
  • 04. (淋菌、襲来 Rinkin, shūrai?)
  • 05. (過重労働、錯乱、脱毛 Ka jūrōdō, sakuran, datsumō?)
221 settembre 2018[42]ISBN 978-4-06-512760-5
Capitoli
  • 06. (異変、水虫、働く意味 Ihen, mizumushi, hataraku imi?)
  • 07. (胃潰瘍、友情、喪失 Ikaiyō, yūjō, sōshitsu?)
  • 08. (自暴自棄、痛風、反乱 Jibōjiki, tsūfū, hanran?)
  • 09. (復帰、心臓、終焉 Fukki, shinzō, shūen?)
  • 10. (心筋梗塞、蘇生、変化 Shinkinkōsoku, sosei, henka?)
322 febbraio 2019[43]ISBN 978-4-06-514640-8
Capitoli
  • 11. (平和、ポリープ、天変地異 Heiwa, porīpu, tenpenchii?)
  • 12. (エナジードリンク、鼻血、ノルマ Enajīdorinku, hanadji, noruma?)
  • 13. (腎臓、尿路結石、血尿 Jinzō, nyōrokessekishō, ketsunyō?)
  • 14. (尿路感染、沈黙、涙 Nyōrokansen, chinmoku, namida?)
  • 15. (皮脂、加齢臭、最後の仕事 Hishi, kareishū, saigo no shigoto?)
  • 16. (ふくらはぎ、パワハラ、悪夢再び Fuku-ra hagi, pawahara, akumufutatabi?)
  • 17. (肺血栓、機転、再会 Haikessen, kiten, saikai?)
421 giugno 2019[44]ISBN 978-4-06-516113-5
Capitoli
  • 18. (膵臓、インスリン、決壊 Suizō, insurin, kekkai?)
  • 19. (疲弊、糖化、言い訳 Hihei, tōka, iiwake?)
  • 20. (AGA、精液、無くなる仕事 Ēga, seieki, nakunaru shigoto?)
  • 21. (復帰、責任、痔 Fukki, sekinin, ji?)
  • 22. (痔瘻、責任、手柄 Jirō, sekinin, tegara?)
  • 23. (帯状疱疹、使命、仲間 Taijōhōshin, shimei, nakama?)
  • 24. (糖分、血管、破局 Tōbun, kekkan, hakyoku?)
523 ottobre 2019[45]ISBN 978-4-06-517225-4
Capitoli
  • 25. 炎上、懐疽、働き者 (Enjō, futokoroso, hatarakimono?)
  • 26. (却、切断、慈雨 Shōkyaku, setsudan, jiu?)
  • 27. 無呼吸、感傷、現実 (Mukokyū, kanshō, genjitsu?)
  • 28. (膵臓、欺瞞、炎上 Suizō, giman, enjō?)
  • 29. (歯周病、牙城、誤算 Shishūbyō, gajō, gosan?)
  • 30. (睡眠薬、アルコール、鎮魂歌(レクイエム) Suimin'yaku, Arukōru, Rekuiemu?)
  • Special (バクテリア、うがい、予期せぬ会議 Bakuteria, u gai, yoki senu kaigi'?)
623 aprile 2020[46]ISBN 978-4-06-519207-8
Capitoli
  • 32. (胃洗浄、涙、涙 I senjō, namida, namida?)
  • 33. (脳、活力、萎縮 Nō, katsuryoku, ishuku?)
  • 34. (うつ、覚悟、万事休す Utsu, kakugo, banjikyūsu?)
  • 35. (薬、禁煙、恐怖 Kusuri, kin'en, kyōfu?)
  • 36. (迷走、薬効、使命 Meisō, yakkō, shimei?)
723 settembre 2020[47]ISBN 978-4-06-520716-1
Capitoli
  • 37. (膵臓、インスリン、決壊 Suizō, insurin, kekkai?)
  • 38. (疲弊、糖化、言い訳 Hihei, tōka, iiwake?)
  • 39. (AGA、精液、無くなる仕事 Ēga, seieki, nakunaru shigoto?)
  • 40. (復帰、責任、痔 Fukki, sekinin, ji?)
  • 41. (疲弊、糖化、言い訳 Hihei, tōka, iiwake?)
822 febbraio 2021[48]ISBN 978-4-06-522343-7
Capitoli
  • 42. (ルネッサンス、未来、残酷な宣言 Runessansu, mirai, zankokuna sengen?)
  • 43. (止血、信頼、先輩 Shiketsu, shinrai, senpai?)
  • 44. (英雄、学習、攻撃 Eiyū, gakushū, kōgeki?)
  • 45. (凶悪犯、活力、有益な細菌 Kyōaku-han, katsuryoku, yūekina saikin?)
  • 46. (違い、世代、相互サポート Chigai, sedai, sōgo sapōto?)
  • 47. (回復、平和、リターン Kaifuku, heiwa, ritān?)
  • 48. (脳転移、意志力、仕事 Nō ten'i, ishi-ryoku, shigoto?)

Cells at Work! FriendModifica

Una quarta serie, Cells at Work! Friend (はたらく細胞フレンド Hataraku saibō Friend?) di Kanna Kurono (storia) e Mio Izumi (disegni), viene pubblicato dal 12 gennaio 2019 su Bessatsu Friend, ruota attorno a una cellula T Killer che è normalmente severa con se stessa e gli altri ma che vuole divertirsi durante il suo tempo libero, inoltre vuole stringere amicizia con gli altri senza però rovinare la sua reputazione[49].

Data di prima pubblicazione
Giapponese
17 giugno 2019[50]ISBN 978-4-06-515522-6
27 novembre 2019[51]ISBN 978-4-06-517636-8
39 marzo 2020[52]ISBN 978-4-06-518909-2
413 luglio 2020[53]ISBN 978-4-06-520155-8
513 gennaio 2021[54]ISBN 978-4-06-522041-2

Platelets at WorkModifica

Un quinto spin-off, Platelets at Work (はたらく血小板ちゃん Hataraku kesshōban-chan?) di Yuuko Kakihara (storia) e Yasu (disegni) viene serializzato su Monthly Shōnen Sirius dal 25 maggio 2019, in questo caso la storia si concentra sulle piastrine[55].

Data di prima pubblicazione
Giapponese
19 gennaio 2020[56]ISBN 978-4-06-518185-0
29 giugno 2020[57]ISBN 978-4-06-519798-1
39 dicembre 2020[58]ISBN 978-4-06-521697-2

Cells at Work! BabyModifica

Un sesto spin-off Cells at Work! Baby (はたらく細胞BABY?) di Yasuhiro Fukuda (disegni) viene serializzato su Weekly Morning dal 17 ottobre 2019, in questo caso la storia narra delle cellule presenti all'interno di un corpo di un bambino a quaranta settimane dal concepimento, dove quest'ultime non sanno nulla del loro scopo e delle loro funzioni[59].

Data di prima pubblicazione
Giapponese
19 gennaio 2020[60]ISBN 978-4-06-518231-4
220 luglio 2020[61]ISBN 978-4-06-519640-3
322 febbraio 2021[62]ISBN 978-4-06-522344-4

Cells at Work! LadyModifica

Un settimo spin-off Cells at Work! Lady (はたらく細胞LADY?) di Harada (storia) e Akari Otokawa (disegni) viene serializzato su Monthly Morning Two] dal 22 gennaio 2020, qui la trama segue le cellulare di un corpo di una donna adulta[63].

Data di prima pubblicazione
Giapponese
120 luglio 2020[64]ISBN 978-4-06-519908-4
222 febbraio 2021[65]ISBN 978-4-06-521937-9

Cells at Work!: WHITEModifica

Un ottavo spin-off Cells at Work!: WHITE (はたらく細胞WHITE?) di Tetsuji Kanie (disegni) viene serializzato su Monthly Shōnen Sirius dal 26 ottobre 2020, la storia narra le vicende di alcuni globuli bianchi[66].

Data di prima pubblicazione
Giapponese
19 febbraio 2021[67]ISBN 978-4-06-522323-9

AnimeModifica

 
Neutrofilo e Eritrocita nel primo episodio dell'anime

Nel gennaio 2018, la Aniplex ha annunciato ufficialmente di aver iniziato la produzione di una serie anime di 13 episodi basata su Cells at Work![68], la quale è andata in onda dal 7 luglio al 29 settembre 2018; la serie è prodotta dalla David Production, sotto la supervisione della stessa autrice del manga originale Akane Shimizu[68]. La sigla di chiusura, intitolata CheerS, è cantata dal duo idol ClariS[69].

Il 23 marzo 2019, l'account Twitter ufficiale ha annunciato che la serie avrebbe ricevuto una seconda stagione[70]. Quest'ultima, intitolata Cells at Work!!, è stata trasmessa dal 9 gennaio al 27 febbraio 2021[71][72]. I membri principali dello staff della David Production tornano a ricoprire i medesimi ruoli, ad eccezione del regista Kenichi Suzuki sostituito da Hirofumi Ogura. La sigla d'apertura è Go! Go! Saibō Festa! cantata dai doppiatori dei protagonisti, mentre quella di chiusura è Fight!! dal duo ClariS[73].

Nell'aprile 2020, nel 20º numero della rivista Morning è stato rivelato che un adattamento di Cells at Work! Black era in corso di produzione[74][75]. La serie è andata in onda dal 10 gennaio[76] al 21 marzo 2021. È stata diretta da Hideyo Yamamoto mentre la sceneggiatura è di Hayashi Mori. Yugo Kanno si è occupato della colonna sonora, Eiji Akibo ha curato il design dei personaggi e delle animazioni; è stata prodotta da Liden Films[77]. La sigla iniziale è Hashire! With Yamasaki Seiya (Kyūso Nekokami), mentre quella di chiusura è Ue o mukaite hakobō with sekkekkyū / hakkekkyū, entrambe cantate da Polysics[78].

In Italia Yamato Video ha acquistato i diritti della serie e del suo spin-off, pubblicando in versione sottotitolata sul proprio canale YouTube la prima stagione in simulcast con il Giappone[79], la seconda stagione dal 7 gennaio al 25 febbraio 2021[80] e Black dal 7 gennaio[81] al 18 marzo 2021; nello stesso anno Yamato Video ha annunciato il doppiaggio italiano dell'anime[7][82]. L'edizione adattata in italiano della serie principale è stata pubblicata dal 9 gennaio al 17 aprile 2022 sul canale Anime Generation di Prime Video[83] mentre quella di Black dal 10 febbraio al 5 maggio successivo[84].

Cells at Work!Modifica

Prima stagioneModifica
Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
GiapponeseItaliano
1Pneumococco
「肺炎球菌」 - Haienkyuukin
7 luglio 2018
9 gennaio 2022

All'interno di un corpo umano, l'eritrocita AE3803 si trova, nel bel mezzo del suo primo giorno di lavoro, ad essere testimone dell'attacco all'organismo da parte di un gruppo di pneumococchi. La maggior parte dei batteri vengono eliminati da alcune cellule immunitarie guidate dal neutrofilo U-1146. Uno di loro, però, riesce a scappare, e nel tentativo di rintracciarlo Neutrofilo accompagna Eritrocita in un lungo viaggio attraverso l'organismo, dove la giovane globulo rosso ha modo di conoscere altre cellule che popolano il corpo umano. Una volta giunta ai bronchi, però, AE3803 si accorge troppo tardi che lo pneumococco superstite si era nascosto proprio all'interno della sua scatola contenente anidride carbonica da espellere attraverso gli alveoli. Fortunatamente U-1146 aveva intuito il nascondiglio del nemico e gli aveva teso una trappola, e dopo un breve scontro il globulo bianco riesce a rinchiudere lo pneumococco all'interno di un razzo, che viene quindi espulso dall'organismo sotto forma di starnuto. Passata la crisi, Eritrocita e Neutrofilo si separano, promettendosi di rincontrarsi in futuro.

2Graffio
「すり傷」 - Surikizu
14 luglio 2018
9 gennaio 2022

Mentre sta eseguendo una consegna con la sua vecchia senpai, Eritrocita assiste alla comparsa di un graffio cutaneo, che si presenta all'interno del corpo sotto forma di una immensa voragine nel terreno. Grazie a questo collegamento con l'esterno, orde di batteri riescono a penetrare nell'organismo al comando di uno staffilococco aureo, e le cellule immunitarie, guidate ancora una volta da U-1146, incontrano non poche difficoltà a contrastarle, soprattutto a causa dell'arrivo costante di nuovi microbi attraverso il graffio. Per contrastare questa nuova minaccia si rivela quindi necessario l'intervento delle piastrine, che tessendo una rete di fibrina chiudono lo squarcio, chiudendo la porta a nuovi microbi e intrappolando all'interno quelli già penetrati nel corpo, rendendoli facile preda per i leucociti. La minaccia viene quindi arrestata, ma purtroppo per loro sia Neutrofilo che Eritrocita si ritrovano a venire "catturati" dalla rete di fibrina e coinvolti nel processo di coagulazione, destinato a formare una crosta nell'attesa del completo ripristino delle pareti cellulari.

3Influenza
「インフルエンザ」 - Infuruenza
21 luglio 2018
16 gennaio 2022

Un giovane Linfocita T ancora in fase di addestramento si ritrova ad assistere alla comparsa di un virus influenzale, il quale si riproduce assumendo il controllo delle cellule del corpo per poi lanciarle contro l'organismo. In breve tempo, il corpo umano viene letteralmente invaso da queste cellule impazzite, costringendo tutte le cellule immunitarie (soprattutto Linfociti B, Linfociti T e Macrofagi) ad accorrere nel cuore dell'infezione per respingere l'attacco. La giovane recluta, spaventata e incapace di combattere, abbandona i suoi compagni e fugge dal campo di battaglia, e nel suo peregrinare per il corpo si imbatte in una cellula dendritica. Di fronte alle paure della recluta, la cellula dendritica gli spiega che non c'è nulla di male nell'avere paura, ma che solo superandola, come hanno già fatto i suoi maestri, sarà in grado di svolgere al meglio il suo lavoro. Rincuorata da ciò, la recluta si evolve in cellula immunitaria a tutti gli effetti, e fatto ricorso alla mitosi si unisce nuovamente allo scontro, dando un contributo vitale alla vittoria finale del sistema immunitario.

4Intossicazione alimentare
「食中毒」 - Shokuchūdoku
28 luglio 2018
16 gennaio 2022

Mentre si trova nello stomaco per reperire sostanze nutritive, AE3803 assiste all'attacco di un vibrio. U-1146 e i suoi sconfiggono il nemico, ma nel bel mezzo della battaglia una cellula eosinofila, pur essendo un leucocita, si mostra del tutto inadeguata ad affrontare i batteri, attirandosi lo scherno e i rimproveri delle altre cellule. Tutto però cambia nel momento in cui lo stomaco viene attaccato di nuovo, stavolta da un anisakis, che sbaraglia senza alcuna difficoltà le cellule immunitarie iniziando ad ingrandirsi. A questo punto, Eosinofila interviene nuovamente, riuscendo grazie alla sua natura di cellula immunitaria destinata a contrastare le infezioni parassitarie a sconfiggere facilmente il nemico, guadagnandosi finalmente il rispetto e la considerazione dovuti.

5Allergia ai pollini di cedro
「スギ花粉アレルギー」 - Sugi kafun arerugī
4 agosto 2018
23 gennaio 2022

Il corpo umano inala del polline di cedro, che genera subito degli allergeni che si spargono nell'organismo. Nonostante il loro comportamento apparentemente innocuo, la cellula della memoria avverte che la loro presenza può rappresentare un serio pericolo per l'organismo, spingendo così le cellule immunitarie ad intervenire. Un Linfocita-B in particolare si adopera nell'eliminare gli intrusi facendo ricorso agli anticorpi, e nello stesso momento una cellula mastocita inizia a produrre fiumi di istamina. La risposta immunitaria però si rivela eccessiva, scatenando una reazione allergica. Mentre le cellule immunitarie litigano accusandosi l'un l'altra della situazione, il corpo ingerisce un cortisonico, che appare sotto forma di un piccolo robot da combattimento; questi, una volta attivatosi, inizia a distruggere sistematicamente ogni cosa che incontra, eliminando buona parte delle conseguenze negative provocate dalla reazione allergica prima di spegnersi. Tutto ciò, per quanto drammatico, ha impartito alle cellule una dura lezione: a volte l'organismo, nella foga di difendersi, finisce per danneggiare sé stesso.

6Eritroblasto e Mielocita
「赤芽球と骨髄球」 - Akame-kyū to kotsuzui-kyū
11 agosto 2018
23 gennaio 2022

AE3803 si perde nuovamente all'interno del luogo in cui è nata, il midollo osseo: tutto ciò la spinge a ricordare la propria infanzia, quando sotto forma di Eritroblasto era impegnata nel suo addestramento sotto la guida di un Macrofago. Un brutto giorno, nel bel mezzo di un esame, la piccola si era ritrovata a tu per tu con uno pseudomonas, dal quale era stata salvata da un ancora giovane U-1146, all'epoca solo un Mielocita anche lui in fase di addestramento.

Tornati nel presente, U-1146 salva una cellula normale dall'attacco di una cellula cancerogena. La Cellula Normale riferisce che vi sarebbero altre cellule cancerogene nascoste in una zona poco frequentata del corpo umano, offrendosi di condurre U-1146, un Linfocita T e una Cellula NK nel luogo in questione. Una volta qui, i quattro si dividono in due squadre (con il Linfocita T e la Cellula NK, che palesemente non si sopportano, costretti a lavorare insieme), ma una volta rimasto solo con la Cellula Normale U-1146 lo smaschera subito come una cellula cancerogena in incognito.

7Cellule tumorali
「がん細胞」 - Gan saibō
18 agosto 2018
30 gennaio 2022

Mentre la Cellula NK combatte contro la Cellula Cancerogena, U-1146 e il Linfocita T si precipitano alla ricerca del laboratorio infetto che il nemico sta usando già da tempo per produrre altri suoi simili. In realtà, il laboratorio si rivela essere già da tempo operativo, ma l'inesauribile e immotivata richiesta continua di sostanze nutritive (motivate dal fatto che il cancro assorbe enormi quantità di energia per ingrandirsi) verso un'unica destinazione insospettisce AE3803, che avvisa le autorità facendo scoprire il nascondiglio. Cellula NK, Linfocita T U-1146 fanno del loro meglio, riuscendo a resistere quel tanto che basta per permettere l'arrivo dei loro compagni, che tutti insieme spazzano via le cellule infette. U-1146 infligge personalmente il colpo di grazia alla Cellula Cancerogena originale, che dopo aver obiettato di come non avesse mai chiesto di nascere così, e di come la sua sola colpa fosse di voler vivere, promette di vendicarsi prima di scomparire.

8Circolazione sanguigna
「血液循環」 - Ketsueki junkan
25 agosto 2018
30 gennaio 2022
9Timociti
「胸腺細胞」 - Kyōsen saibō
1º settembre 2018
6 febbraio 2022
10Stafilococco aureo
「黄色ブドウ球菌」 - Ōshoku budō kyūkin
8 settembre 2018
6 febbraio 2022
11Ipertermia
「熱中症」 - Netchūshō
15 settembre 2018
13 febbraio 2022
12Shock ipovolemico (prima parte)
「出血性ショック(前編)」 - Shukketsusei shokku (zenpen)
22 settembre 2018
13 febbraio 2022
13Shock ipovolemico (seconda parte)
「出血性ショック(後編)」 - Shukketsusei shokku (kōhen)
29 settembre 2018
20 febbraio 2022
SpecialeSindrome influenzale
「風邪症候群」 - Kaze Shōkōgun
26 dicembre 2018
20 febbraio 2022
Seconda stagioneModifica

La seconda stagione della serie animata, intitolata Cells at Work!!, è stata pubblicata in Italia sul canale Anime Generation di Prime Video doppiata dal 3 marzo[85] al 17 aprile 2022.

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giapponese[87]Italiano
1Bernoccolo
「たんこぶ」 - Tankobu
9 gennaio 2021[86]
3 marzo 2022
2Immunità acquisita
「獲得免疫」 - Kakutoku men'eki
Placche di Peyer
「パイエル板」 - Paieru-ban
16 gennaio 2021
6 marzo 2022
3Febbre dengue
「デング熱」 - Dengu netsu
Brufolo
「ニキビ」 - Nikibi
23 gennaio 2021
13 marzo 2022
4Batterio H. pylori
「ピロリ菌」 - Pirorikin
Antigene mutato
「抗原変異」 - Kōgen hen'i
30 gennaio 2021
20 marzo 2022
5Citochina
「サイトカイン」 - Saitokain
6 febbraio 2021
27 marzo 2022
6Batteri cattivi
「悪玉菌」 - Akudamakin
13 febbraio 2021
3 aprile 2022
7Cellule tumorali II (prima parte)
「がん細胞II(前編)」 - Gan saibō tsū (zenpen)
20 febbraio 2021
10 aprile 2022
8Cellule tumorali II (seconda parte)
「がん細胞Ⅱ(後編)」 - Gan saibō tsū (kōhen)
27 febbraio 2021
17 aprile 2022

Cells at Work! BlackModifica

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giapponese[88]Italiano
1Fumo, batteri, l'inizio della fine.
「喫煙、細菌、終わりの始まり」 - Kitsuen, saikin, owari no hajimari
10 gennaio 2021[86]
10 febbraio 2022
2Fegato, alcol, orgoglio.
「肝臓、アルコール、誇り」 - Kanzō, Arukōru, hokori
17 gennaio 2021
17 febbraio 2022
3Eccitazione, dilatazione, nichilità.
「興奮、膨張、虚無。」 - Kōfun, bōchō, kyomu.
19 gennaio 2021[89]
24 febbraio 2022
4Il fronte, gonococco, discordia.
「最前線、淋菌、葛藤。」 - Saizensen, rinkin, kattō.
19 gennaio 2021[89]
3 marzo 2022
5Superlavoro, calvizie, delirio.
「過重労働、脱毛、錯乱。」 - Kajū rōdō, datsumō, sakuran.
24 gennaio 2021
10 marzo 2022
6Reni, calcoli uretrali, lacrime.
「腎臓、尿路結石、涙。」 - Jinzō, nyōro kesseki, namida.
31 gennaio 2021
17 marzo 2022
7Caffeina, tentazione, invidia.
「カフェイン、誘惑、嫉妬。」 - Kafein, yūwaku, shitto.
7 febbraio 2021
24 marzo 2022
8Polpaccio, trombo polmonare, arguzia.
「ふくらはぎ、肺塞栓症、およびクイックシンキング」 - Fuku-ra hagi, haisokusenshō, oyobi kuikkushinkingu
14 febbraio 2021
31 marzo 2022
9Calamità, piede d'atleta, significato del lavoro.
「異変、水虫、働く意味。」 - Ihen, mizumushi, hataraku imi.
21 febbraio 2021
7 aprile 2022
10Ulcera, amicizia, perdita.
「胃潰瘍、友情、喪失。」 - Ikaiyō, yūjō, sōshitsu.
28 febbraio 2021
14 aprile 2022
11Disperazione, gotta, ribellione.
「自暴自棄、痛風、反乱。」 - Jibōjiki, tsūfū, hanran.
7 marzo 2021
21 aprile 2022
12Ritorno, cuore, decesso.
「復帰、心臓、終焉。」 - Fukki, shinzō, shūen.
14 marzo 2021
28 aprile 2022
13Infarto miocardico, rianimazione, cambiamento.
「心筋梗塞、蘇生、変化。」 - Shinkinkōsoku, sosei, henka.
21 marzo 2021
5 maggio 2022

Libro illustratoModifica

Dal 21 gennaio 2021 l'editore Kōdansha pubblica il libro illustrato tratto dalla serie e intitolato Kansen-shō o tadashiku manaberu! Hataraku saibō uirusu & saikin zukan (感染症を正しく学べる! はたらく細胞 ウイルス&細菌図鑑? lett. "Impara correttamente riguardo malattie infettive! Cells at Work! Libro illustrato su virus e batteri")[90].

NoteModifica

  1. ^ (EN) Cells at Work! Vol. 1, su comixology.com, ComiXology. URL consultato il 1º settembre 2018 (archiviato dall'url originale il 30 agosto 2018).
  2. ^ (EN) Main Cells at Work! Manga Gets 1st New Chapter in 2 Years, su Anime News Network. URL consultato il 14 gennaio 2021.
  3. ^ (EN) Akane Shimizu's Cells at Work! Manga Ends in January, su Anime News Network. URL consultato il 14 gennaio 2021.
  4. ^ Cells at Work! - Lavori in corpo n. 1: tra azione e divulgazione, su starcomics.com, Star Comics. URL consultato il 19 aprile 2021 (archiviato dall'url originale il 12 giugno 2018).
  5. ^ a b c Cells at Work! - Lavori in corpo 6, su starcomics.com, Star Comics. URL consultato il 1º settembre 2021.
  6. ^ (EN) Cells at Work! casts, su animenewsnetwork.com, Anime News Network. URL consultato il 6 maggio 2018.
  7. ^ a b c d e f g h Roberto Addari, Cells at Work doppiato in Italiano da Yamato Video, in MangaForever, 24 agosto 2021. URL consultato il 25 agosto 2021.
  8. ^ (EN) Cells at Work! casts, su animenewsnetwork.com, Anime News Network. URL consultato il 6 maggio 2018.
  9. ^ (EN) Karen Ressler, Kodansha Comics Licenses The Prince in His Dark Days, Cells at Work! Manga, in Anime News Network, 22 marzo 2016. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  10. ^ a b (JA) はたらく細胞(1), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 23 maggio 2018.
  11. ^ a b (JA) はたらく細胞(6), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 6 marzo 2021.
  12. ^ a b Cells at Work! - Lavori in corpo 1, su starcomics.com, Star Comics. URL consultato il 23 maggio 2018.
  13. ^ Paolo Ferrara, Cells at work! Uno shonen per scoprire il corpo umano, su Lo Spazio Bianco, 6 aprile 2018. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  14. ^ (JA) はたらく細胞(2), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 23 maggio 2018.
  15. ^ Cells at Work! - Lavori in corpo 2, su starcomics.com, Star Comics. URL consultato il 23 maggio 2018.
  16. ^ (JA) はたらく細胞(3), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 23 maggio 2018.
  17. ^ Cells at Work! - Lavori in corpo 3, su starcomics.com, Star Comics. URL consultato il 23 maggio 2018.
  18. ^ (JA) はたらく細胞(4), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 23 maggio 2018.
  19. ^ Cells at Work! - Lavori in corpo 4, su starcomics.com, Star Comics. URL consultato l'8 luglio 2018.
  20. ^ (JA) はたらく細胞(5), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 23 maggio 2018.
  21. ^ Cells at Work! - Lavori in corpo 5, su starcomics.com, Star Comics. URL consultato il 5 settembre 2018.
  22. ^ Roberto Addari, Star Comics – i nuovi annunci a tema Dragon Ball, One Piece, My Hero Academia e non solo, in MangaForever, 29 aprile 2021. URL consultato il 29 aprile 2021.
  23. ^ (EN) Alex Mateo, Cells at Work: Bacteria! Manga Ends in July, in Anime News Network, 3 giugno 2020. URL consultato il 5 marzo 2021.
  24. ^ (EN) Rafael Antonio Pineda, Cells at Work! Manga Gets Spinoff Focusing on Intestinal Bacteria, in Anime News Network, 6 aprile 2017. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  25. ^ (JA) 「はたらく細胞」の腸内版!スピンオフ「はたらく細菌」がなかよしで開幕, in Natalie, 3 aprile 2017. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  26. ^ (EN) Crystalyn Hodgkins, Cells at Work: Bacteria Manga Gets New Chapter, in Anime News Network, 28 dicembre 2020. URL consultato il 6 marzo 2021.
  27. ^ (JA) はたらく細菌(1), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  28. ^ (JA) はたらく細菌(2), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  29. ^ (JA) はたらく細菌(3), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  30. ^ (JA) はたらく細菌(4), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  31. ^ (JA) はたらく細菌(5), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  32. ^ (JA) はたらく細菌(6), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  33. ^ (JA) はたらく細菌(7), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 30 agosto 2020.
  34. ^ (JA) はたらく細菌Neo, su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 6 marzo 2021.
  35. ^ (EN) Karen Ressler, Cells at Work Manga Gets New Spinoff About Cells That Don't Work, in Anime News Network, 27 giugno 2017. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  36. ^ (JA) はたらかない細胞(1), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  37. ^ (JA) はたらかない細胞(2), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  38. ^ (JA) はたらかない細胞(3), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  39. ^ (JA) はたらく血小板ちゃん(4), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 6 marzo 2021.
  40. ^ (EN) Jennifer Sherman, Cells at Work! Gets BLACK Spinoff Manga in June, in Anime News Network, 18 maggio 2018. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  41. ^ (JA) はたらく細胞BLACK(1), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  42. ^ (JA) はたらく細胞BLACK(2), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  43. ^ (JA) はたらく細胞BLACK(3), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  44. ^ (JA) はたらく細胞BLACK(4), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  45. ^ (JA) はたらく細胞BLACK(5), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  46. ^ (JA) はたらく細胞BLACK(6), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 30 agosto 2020.
  47. ^ (JA) はたらく細胞BLACK(7), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 15 ottobre 2020.
  48. ^ (JA) はたらく細胞BLACK(8), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 5 marzo 2021.
  49. ^ (EN) Rafael Antonio Pineda, Cells at Work Gets New Spinoff Manga on Saturday, in Anime News Network, 11 gennaio 2019. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  50. ^ (JA) はたらく細胞フレンド(1), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  51. ^ (JA) はたらく細胞フレンド(2), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  52. ^ (JA) はたらく細胞フレンド(3), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  53. ^ (JA) はたらく細胞フレンド(4), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 30 agosto 2020.
  54. ^ (JA) はたらく細胞フレンド(5), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 28 novembre 2020.
  55. ^ (EN) Rafael Antonio Pineda, Cells at Work! Spinoff Manga About Platelets Launches in May, in Anime News Network, 26 aprile 2019. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  56. ^ (JA) はたらく血小板ちゃん(1), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  57. ^ (JA) はたらく血小板ちゃん(2), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 30 agosto 2020.
  58. ^ (JA) はたらく血小板ちゃん(3), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 28 novembre 2020.
  59. ^ (EN) Rafael Antonio Pineda, Cells at Work! Manga Gets New Spinoff Set Inside Baby's Body, in Anime News Network, 11 ottobre 2019. URL consultato il 5 marzo 2021.
  60. ^ (JA) はたらく細胞BABY(1), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 5 marzo 2021.
  61. ^ (JA) はたらく細胞BABY(2), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 5 marzo 2021.
  62. ^ (JA) はたらく細胞BABY(3), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 5 marzo 2021.
  63. ^ (EN) Crystalyn Hodgkins, Cells at Work Manga Gets New Hataraku Saibō Lady Spinoff Series, in Anime News Network, 21 dicembre 2019. URL consultato il 5 marzo 2021.
  64. ^ (JA) はたらく細胞LADY(1), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 5 marzo 2021.
  65. ^ (JA) はたらく細胞LADY(2), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 5 marzo 2021.
  66. ^ (JA) はたらく細胞WHITE, su shonen-sirius.com, Kōdansha. URL consultato il 5 marzo 2021.
  67. ^ (JA) はたらく細胞WHITE(1), su kc.kodansha.co.jp, Kōdansha. URL consultato il 5 marzo 2021.
  68. ^ a b (EN) Cells at Work! Manga Gets TV Anime in July, su animenewsnetwork.com, Anime News Network. URL consultato il 6 maggio 2018.
  69. ^ (EN) ClariS Performs Cells at Work! TV Anime's Ending Song, su animenewsnetwork.com, Anime News Network, 3 maggio 2018. URL consultato il 6 maggio 2018.
  70. ^ (EN) Crystalyn Hodgkins, Cells at Work! Anime Gets 2nd Season, in Anime News Network, 23 marzo 2019. URL consultato il 28 novembre 2020.
  71. ^ (EN) Crystalyn Hodgkins, Cells at Work! Anime's 2nd Season Premieres in January 2021 With Part of Anime Screening 1st in Theaters in September, in Anime News Network, 21 marzo 2020. URL consultato il 28 novembre 2020.
  72. ^ Simone Bonanzinga, La seconda stagione di Cell at Work! si farà! Svelata la data di uscita, in Everyeye.it, 15 febbraio 2020. URL consultato il 16 febbraio 2020.
  73. ^ (EN) Egan Loo, Cells at Work!! Season 2's 2nd Video Reveals More Staff, Themes by Cast & ClariS, January 9 Debut, in Anime News Network, 23 novembre 2020. URL consultato il 28 novembre 2020.
  74. ^ (EN) Jennifer Sherman, January 2021 Cells at Work!! TV Anime Listed As Code Black Adaptation, in Anime News Network, 13 aprile 2020. URL consultato il 28 novembre 2020.
  75. ^ Roberto Addari, Cells At Work! Black diventa un anime, in MangaForever, 13 aprile 2020. URL consultato il 28 novembre 2020.
  76. ^ (EN) Egan Loo, Cells at Work! Code Black Anime Reveals More Cast, Opening Song Artist, January 9 Debut in 2nd Video, in Anime News Network, 23 novembre 2020. URL consultato il 28 novembre 2020.
  77. ^ (EN) Jennifer Sherman, Cells at Work! Code Black Anime Reveals Cast, Staff, in Anime News Network, 15 aprile 2020. URL consultato il 28 novembre 2020.
  78. ^ (EN) Rafael Antonio Pineda, Rock Band POLYSICS Perform Cells at Work! Code Black Anime's Theme Song, in Anime News Network, 23 novembre 2020. URL consultato il 28 novembre 2020.
  79. ^ Cells at Work! annunciato da Yamato Animation, in AnimeClick.it, 30 luglio 2018. URL consultato il 27 dicembre 2020.
  80. ^ Roberto Addari, Cells at Work Stagione 2 annunciato da Yamato Animation, in MangaForever, 27 dicembre 2020. URL consultato il 27 dicembre 2020.
  81. ^ Roberto Addari, Cells at Work Black annunciato da Yamato Video, in MangaForever, 1º gennaio 2021. URL consultato il 1º gennaio 2021.
  82. ^ Roberto Addari, Cells at Work Black – Yamato annuncia il doppiaggio italiano, in MangaForever, 29 ottobre 2021. URL consultato il 29 ottobre 2021.
  83. ^ ANIME GENERATION: Il palinsesto aggiornato con uscite e cast di doppiaggio, in AnimeClick.it, 8 gennaio 2022. URL consultato il 9 gennaio 2022.
  84. ^ Beatrice Villa, Cells at Work! Black arriva su Anime Generation, in Tom's Hardware Italia, 9 febbraio 2022. URL consultato l'11 febbraio 2022.
  85. ^ Buongiorno generazione Yamato, siete già al lavoro? Prendete subito nota, perché la seconda serie di CELLS AT WORK!! LAVORI IN CORPO parte oggi su ANiME GENERATION, con il suo primo episodio in versione doppiata 🔴⚪️, su Yamato Video, Facebook, 3 marzo 2022. URL consultato il 3 marzo 2022 (archiviato il 3 marzo 2022).
  86. ^ a b Il primo episodio della seconda stagione di Cells at Work! e il primo di quella di Cells at Work! Black sono stati entrambi pubblicati in anteprima su alcune piattaforme di streaming il 7 gennaio e l'8 gennaio 2021.
  87. ^ (JA) ON AIR, su hataraku-saibou.com. URL consultato l'8 gennaio 2021.
  88. ^ (JA) ONAIR, su saibou-black.com. URL consultato l'8 gennaio 2021.
  89. ^ a b Gli episodi 3 e 4 sono stati trasmessi su Tokyo MX in un speciale di un'ora.
  90. ^ (EN) Reference book on viruses & bacteria uses “Cells at Work!” illustrations; includes novel coronavirus, su grape Japan, 18 gennaio 2021. URL consultato il 20 gennaio 2021.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Manga
Serie animata
Controllo di autoritàVIAF (EN2015148753683541320005 · LCCN (ENno2017011635
  Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga