Central Coast Mariners Football Club

squadra di calcio australiana
Central Coast Mariners FC
Calcio Football pictogram.svg
Central Coast Mariners logo.jpg
The Mariners, The Coast
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa
Colori sociali Gialla e Blu con pallone.svg Giallo, blu
Dati societari
Città Gosford
Nazione Australia Australia
Confederazione AFC
Federazione Flag of Australia.svg FFA
Campionato A-League
Fondazione 2004
Presidente Inghilterra Micheal Charlesworth
Allenatore Australia Mike Mulvey
Stadio Bluetongue Central Coast Stadium
(20 119 posti)
Sito web www.ccmariners.com.au
Palmarès
Titoli nazionali 1 campionato australiano
Trofei nazionali 2 Premier's Plate
Soccerball current event.svg Stagione in corso
Dati aggiornati all'8 gennaio 2019
Si invita a seguire il modello di voce

Il Central Coast Mariners Football Club, noto anche come The Mariners o The Coast, è una società calcistica australiana con sede a Gosford, nel Nuovo Galles del Sud. Milita nella A-League, la massima divisione del campionato australiano di calcio, del quale ha vinto un'edizione.

StoriaModifica

Il Central Coast Mariners FC è stata la prima squadra di calcio professionistica nella Central Coast. I Central Coast Mariners nella prima stagione (2005-2006), hanno vinto la Pre-Season Cup, ed hanno perso la A-League Grand Final contro il Sydney FC.

Il Central Coast ha partecipato alla finale della Pre-Season Cup di nuovo nel 2006, perdendo contro l'Adelaide United. Nella stagione 2006-2007 i Central Coast Mariners si classificano sesti non qualificandosi così alla fase finale.

I Central Coast Mariners hanno vinto la loro prima A-League Premiership nel 2007-2008, grazie alla differenza reti (+3) dei suoi rivali, il Newcastle United Jets. I Central Coast Mariners verranno sconfitti proprio dal Newcastle Jets (0-1) in finale.

Nel 2013 i Mariners vincono la loro prima A-League battendo in finale i Western Sydney Wanderers per 2-0 grazie alle reti di Zwaanswijk e McBreen[1].

 
Formazioni della A-League Gran Final 2010-2011 disputata tra Mariners e Brisbane Roars

CronistoriaModifica

Cronistoria del Central Coast Mariners Football Club
  • 2004 - 1º novembre, fondazione del Central Coast Mariners Football Club.
  • 2005-2006 - 3º in A-League. Finale per il titolo.
Vincitrice della Pre-Season Challenge Cup. (1º titolo)
2º nella Pre-Season Challenge Cup.
4º nella Pre-Season Challenge Cup.
Prima fase della AFC Champions League 2009.
Prima fase della Pre-Season Challenge Cup.
Prima fase della AFC Champions League 2012.
Ottavi di finale della AFC Champions League 2013.
Semifinale della FFA Cup 2014.
Fase a gironi della AFC Champions League 2014.
Play-off della AFC Champions League 2015.
Sedicesimi di finale della FFA Cup 2017.
Sedicesimi di finale della FFA Cup 2018.

DiviseModifica

CasaModifica

La prima divisa del Central Coast fu navy con fascia gialla. La divisa rimase invariata fino al 2009, quando fu modificata e divenne a strisce giallo-blu.
Nel 2011 fu aggiunto una fascia verticale gialla su sfondo navy. L'anno dopo la divisa prevedeva una maglia gialla con colletto e maniche blu, calzoncini e calzettoni blu.

2004-2009
2009-2011
2011-2012
2012-

TrasfertaModifica

2004-2009
2009-2011
2011-2012
2012-

AllenatoriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori del Central Coast Mariners F.C.

CalciatoriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori del Central Coast Mariners F.C.

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

2007-2008, 2011-2012
2012-2013

Altri piazzamentiModifica

Secondo posto: 2005-2006, 2007-2008, 2010-2011
Terzo posto: 2011-2012
Semifinalista: 2014, 2019

TifoseriaModifica

GemellaggiModifica

 
Un'azione del derby del Nuovo Galles del Sud tra Mariners e Sydney FC del 2009

RivalitàModifica

OrganicoModifica

Rosa 2019-2020Modifica

Rosa e numerazione aggiornate al 24 agosto 2018.[2]

N. Ruolo Giocatore
1   P Mark Birighitti
2   D Ziggy Gordon
3   D Jack Clisby
4   D Eun-seon Kim
6   C Giancarlo Gallifuoco
7   C Milan Djuric
8   C Michael McGlinchey
10   C Tommy Oar
11   C Daniel De Silva
12   P Adam Pearce
14   C Abraham Majok
15   D Kye Rowles
16   D Dylan Fox
N. Ruolo Giocatore
17   C Samuel Silvera
18   P Tom Glover
19   D Harry Ascroft  
21   D Kye Rowles
22   D Jake McGing
23   C Wout Brama
25   C Ryan Peterson
28   A Matthew Fletcher
32   D Jonathan Aspro

Rosa 2018-2019Modifica

Rosa e numerazione aggiornate al 24 agosto 2018.[2]

N. Ruolo Giocatore
1   P Ben Kennedy
2   D Storm Roux
3   D Jack Clisby
5   D Antony Golec
6   C Tom Hiariej
7   A Andrew Hoole
8   C Blake Powell
9   C Asdrúbal Hernández
10   C Daniel De Silva
11   C Connor Pain
12   A Trent Buhagiar
13   A Kwabena Appiah-Kubi
N. Ruolo Giocatore
14   C Adam Berry
15   D Alan Baró (capitano)
16   D Liam Rose
18   P Tom Glover
19   D Harry Ascroft
21   D Kye Rowles
22   D Jake McGing
23   C Wout Brama
25   C Ryan Peterson
28   A Matthew Fletcher
30   P Adam Pearce
32   D Jonathan Aspro

Rosa 2015-2016Modifica

Rosa e numerazione aggiornate al 5 settembre 2015.[3]

N. Ruolo Giocatore
1   P Paul Izzo
2   D Storm Roux
3   D Joshua Rose
4   D Jacob Poscoliero
5   D Harry Ascroft
6   C Mitch Austin
7   C Fábio Ferreira
8   C Nick Montgomery (capitano)
9   A Roy O'Donovan
10   A Luis García
12   A Trent Buhagiar
13   P Alastair Bray
14   A Danny Heffernan
N. Ruolo Giocatore
15   D Brad McDonald
16   D Liam Rose
17   A Francesco Stella
18   C Glen Trifiro
19   A Josh Bingham
20   C Anthony Kalik
21   D Michael Neill
22   D Jake McGing
23   D Tomislav Uskok
24   C Jake Adelson
28   A Matthew Fletcher
  D Jacques Faty

NoteModifica

  1. ^ WSW 0-2 CCM Archiviato il 16 ottobre 2013 in Internet Archive. su Footballaustralia.com
  2. ^ a b (EN) Sito ufficiale, su ccmariners.com.au.
  3. ^ Players and staff, footballaustralia.com.au. URL consultato il 5 aprile 2013 (archiviato dall'url originale il 21 aprile 2013).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica