Apri il menu principale
Centrale nucleare di Zaporižžja
Kernkraftwerk Saporischschja.JPG
Informazioni generali
StatoUcraina Ucraina
LocalitàEnerhodar
Coordinate47°30′44″N 34°35′09″E / 47.512222°N 34.585833°E47.512222; 34.585833Coordinate: 47°30′44″N 34°35′09″E / 47.512222°N 34.585833°E47.512222; 34.585833
Situazioneoperativa
ProprietarioEnergoatom
GestoreEnergoatom
Anno di costruzione1980-1984 Unità 1
1981-1985 Unità 2
1982-1986 Unità 3
1983-1987 Unità 4
1985-1989 Unità 5
1986-1995 Unità 6
Inizio produzione commerciale1985 Unità 1
1986 Unità 2
1987 Unità 3
1988 Unità 4
1989 Unità 5
1996 Unità 6
Reattori
TipoVVER1000
ModelloV-320
Attivi6 (5700 MW)
Produzione elettrica
Nel 200939.036 GWh
Totale714.1 TWh
Ulteriori dettagli
Usi non elettriciteleriscaldamento
Scadenza licenza2030 Unità 1
2031 Unità 2
2032 Unità 3
2033 Unità 4
2034 Unità 5
2041 Unità 6
Sito internet
Mappa di localizzazione
Dati aggiornati al 28 settembre 2010

La centrale nucleare di Zaporižžja (in ucraino Запорізька атомна електростанція, Запорізька АЕС), è una centrale nucleare ucraina, è la più grande centrale nucleare in Europa e la quinta più grande al mondo.

È situata nell'Ucraina centrale, nei pressi della città di Enerhodar, nell'Oblast' di Zaporižžja, sulle sponde del bacino Kakhovka sul fiume Dnepr.

Conta sei reattori di tipo VVER1000 per 5.700 MW,[1] i primi cinque vennero messi in linea tra il 1985 e il 1989 mentre il sesto fu aggiunto nel 1995. La centrale genera all'incirca la metà dell'elettricità prodotta nella nazione proveniente da fonte nucleare e oltre un quinto dell'elettricità totale prodotta in Ucraina.

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Ucraina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Ucraina