Centurions (videogioco)

videogioco del 1987
Centurions
videogioco
Centurions C64.png
Schermata su Commodore 64, vicino al punto di partenza
PiattaformaAmstrad CPC, Commodore 64, ZX Spectrum
Data di pubblicazione1987
GenereSparatutto
TemaSerie animata
OrigineRegno Unito
PubblicazioneAriolasoft, Reaktör Software
DesignTony Crowther, Ross Goodley
Modalità di giocoGiocatore singolo, multigiocatore (2)
Periferiche di inputJoystick, tastiera
SupportoCassetta, dischetto

Centurions, anche presentato come The Centurions o Centurions: Power Xtreme, è un videogioco basato sulla serie animata Centurions, pubblicato nel 1987 per Amstrad CPC, Commodore 64 e ZX Spectrum. È uno sparatutto che richiede esplorazione, con alcune somiglianze con Gauntlet.

Modalità di giocoModifica

Il giocatore controlla uno dei tre Centurion, combattenti dotati di super-armature meccanizzate, e specializzati rispettivamente nelle manovre di terra, aria e mare. All'inizio del gioco si controlla soltanto un droide, ma accanto al punto di partenza sono presenti tre icone: andandoci sopra si seleziona il Centurion desiderato e si può sempre tornare alle icone per cambiarlo. La differenza pratica tra i tre è che alcune zone dell'area di gioco, riconoscibili dal colore, sono accessibili soltanto a uno dei personaggi, perciò è necessario utilizzarli alternativamente tutti. Due giocatori alleati possono partecipare contemporaneamente, ma non possono selezionare lo stesso Centurion allo stesso tempo.

L'area di gioco ha visuale dall'alto e scorrimento libero in tutte le direzioni. È ampia, con pareti non oltrepassabili, e richiede una buona dose di esplorazione. I Centurion possono camminare e sparare in tutte le direzioni. Si ha una sola vita e una quantità di energia vitale in comune per tutti e tre.

I nemici sono i vari tipi di robot controllati da Doc Terror, che hanno invaso un grande impianto di armi chimiche. I Centurion devono attraversare il complesso, suddiviso in tre livelli, per neutralizzare le armi chimiche. In ogni livello occorre trovare le chiavi necessarie ad aprire diverse porte blindate; le chiavi stanno sempre in luoghi accessibili a un solo Centurion e se ne può trasportare solo una alla volta. Dopo aver distrutto un certo numero di nemici vengono rilasciati dei rifornimenti da raccogliere per ottenere nuovi armamenti.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica