Apri il menu principale

Cesare Francalancia

calciatore italiano
Cesare Francalancia
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Ritirato 1948
Carriera
Squadre di club1
1936-1938 Roma 2 (-1)
1938-1939 MATER ? (-?)
1939-1940 Sora ? (-?)
1940-1941 MATER ? (-?)
1941-1943 VV.FF. Roma 8+ (-?)
1944-1948 Roma 27 (-?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Cesare Francalancia (Roma, 25 dicembre 1916[1] – ...) è stato un calciatore italiano, di ruolo portiere.

CarrieraModifica

Cresciuto nella Roma, dopo due stagioni in prestito alla MATER[2] e al Sora[3] fece rientro alla base e con i giallorossi giocò per alcune stagioni in Serie A sostituendo il titolare Risorti nella stagione 1945-1946. “Sicuro nelle uscite”, si fece notare durante le finali Nord-Sud di quell'anno. In un Milan-Roma 2-0, malgrado il passivo, farà scrivere all'articolista del Corriere dello Sport: “Note liete per Francalancia, che ha fatto un partitone…”. Lo chiamavano il “gatto magico". Tredici presenze per lui nel Campionato Romano.[4]

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

M.A.T.E.R.: 1938-1939

NoteModifica

  1. ^ Atto di nascita, su dl.antenati.san.beniculturali.it. URL consultato il 30 settembre 2019.
  2. ^ Elenco dei giocatori italiani autorizzati a cambiare società nell'anno 1938-1939, in Il Littoriale, 6 agosto 1938, p. 4.
  3. ^ Nuove liste di trasferimento di giocatori di calcio, in Il Littoriale, 9 settembre 1939, p. 2.
  4. ^ Alberto Pallotta e Angelo Olivieri, Magica Roma. Storia dei 600 uomini giallorossi, Unmondoaparte edizioni, 2004.

Collegamenti esterniModifica