Chamovniki

Chamovniki
Район Хамовники
Stemma ufficiale
Bandiera ufficiale
Moscow 2008-06-26 Andreyevsky Road Bridge (2).jpg
StatoRussia Russia
CittàCoat of Arms of Moscow.svg Mosca
DistrettoCentrale
Data istituzione5 luglio 1995
Superficie10.08 km²[1]
Abitanti99 500 ab.[2] (2010)
Densità9 871,03 ab./km²
Mappa dei quartieri di Mosca

Mappa dei quartieri di Mosca

Il quartiere Chamovniki (in russo: Район Хамовники?) è un quartiere di Mosca sito nel Distretto Centrale. Sorge su un'ansa della Moscova, che lo circonda a sud, ovest e nord.

Il nome deriva dalla parola cham (хам), che nel russo del XV secolo indicava la biancheria di lino. Sull'area sorgeva allora la sloboda dei tessitori di lino, di cui molti erano immigrati dalla vicina Tver'. All'epoca dello zar Michele di Russia erano una congregazione tenuta in gran conto, esentata da alcuni doveri e sottoposta ad una tassazione ridotta, tuttavia ai tessitori non era permesso vivere fuori dalla propria sloboda.

Ospita numerosi luoghi d'interesse, tra cui il Museo delle belle arti A. S. Puškin e il convento di Novodevičij.

NoteModifica

  1. ^ Показатели муниципальных образования. Хамовники, su moscow.gks.ru, Территориальный орган Федеральной службы государственной статистики по г. Москве. URL consultato il 16 октября 2010 (archiviato dall'url originale il 22 agosto 2011).
  2. ^ Распределение численности населения г. Москвы по административным округам и муниципальным образованиям, su moscow.gks.ru, Территориальный орган Федеральной службы государственной статистики по г. Москве. URL consultato il 16 октября 2010 (archiviato dall'url originale il 22 agosto 2011).

Altri progettiModifica

  Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia