Charles Cavendish-Bentinck

prete inglese

Charles Frederick William Cavendish-Bentinck (8 novembre 181717 agosto 1865) è stato un prete inglese, bisnonno della regina Elisabetta II.

BiografiaModifica

Era il figlio del tenente colonnello Lord Charles Bentinck e della sua seconda moglie lady Anne Wellesley.

I suoi nonni materni erano Richard Wellesley, I marchese Wellesley, e sua moglie Hyacinthe-Gabrielle Roland, un'attrice al Palais Royal per molti anni. Lord Wellesley, ex governatore generale dell'India era il fratello maggiore di Arthur Wellesley, I duca di Wellington.

La sua nonna paterna, Dorothy Cavendish, era una figlia di William Cavendish, IV duca di Devonshire (un altro primo ministro) e di sua moglie Lady Charlotte Boyle.

Era legato a tre duchi e a diverse altre famiglie aristocratiche. Tuttavia, come rampollo più giovane divenne un sacerdote e ebbe due matrimoni non eccezionali, il secondo con una nobile della nobiltà rurale.

MatrimoniModifica

Primo MatrimonioModifica

Il 26 settembre 1839 sposò Sinetta Lambourne, figlia di James Lambourne. Sinetta morì il 19 febbraio 1850. La coppia non ebbe figli.

Secondo MatrimonioModifica

Il 13 dicembre 1859 sposò Louisa Burnaby, figlia di Edwyn Burnaby, High Sheriff di Leicestershire, e di Anne Caroline Salisbury. Ebbero tre figli:

MorteModifica

Cavendish-Bentinck morì il 17 agosto 1865 a 47 anni.

Controllo di autoritàVIAF (EN6391152744539227850007 · WorldCat Identities (ENviaf-6391152744539227850007
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie