Apri il menu principale

Charles Napier

attore e produttore cinematografico statunitense
Charles Napier a Bakersfield nel 2008

Charles Napier (Scottsville, 12 aprile 1936Bakersfield, 5 ottobre 2011) è stato un attore e produttore cinematografico statunitense.

Ha interpretato oltre 180 film, ed è noto principalmente per essere apparso in molte pellicole dirette da Russ Meyer, quali Supervixens e Lungo la valle delle bambole. Ha interpretato un ruolo anche nei cult movie The Blues Brothers e Il silenzio degli innocenti.

Indice

BiografiaModifica

Napier debuttò nel mondo del cinema nel 1969. Dopo essere apparso in alcune serie televisive, tra le quali Star Trek, interpretò infatti un ruolo in Cherry, Harry & Raquel, diretto da Russ Meyer, in cui sfoggiò uno dei primi nudi integrali maschili della storia del cinema[1]. Nel 1970 Meyer lo volle anche per Lungo la valle delle bambole, suo grande successo, e l'anno successivo per I sette minuti che contano. Per la sua interpretazione in Supervixens (1975) Meyer disse: «Senza Napier il film non avrebbe mai avuto lo stesso successo, ne sono sicuro, nonostante le grandi tette e le sette ragazze»[1].

Successivamente Napier lavorò con registi come John Landis (interpretò il rude cantante dei Good Old Boys, fantomatico complesso country nel film The Blues Brothers), Jonathan Demme e Stephen Frears, e recitò anche in Rambo 2 - La vendetta. Interpretò anche alcuni film italiani di genere, come lo slasher Camping del terrore e il fantascientifico Alien degli abissi.

Ha preso parte anche a note serie televisive come Kojak, Dallas, Hazzard, CSI: Crime Scene Investigation, CHiPs e Renegade. Muore a 75 anni, nel 2011, stroncato da un malore; riposa nel Cimitero Nazionale di Bakersfield, ad Arvin, in California.

Filmografia parzialeModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Doppiatori italianiModifica

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Charles Napier è stato doppiato da:

Da doppiatore è sostituito da:

NoteModifica

  1. ^ a b Furia Berti, Russ Meyer. Milano, Editrice il Castoro, 2007

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN16875407 · ISNI (EN0000 0000 7142 2180 · LCCN (ENno2001055264 · GND (DE139411674 · BNF (FRcb13897854n (data)