Apri il menu principale

Charlotte Durif

arrampicatrice francese
Charlotte Durif
Charlotte Durif - Briançon 2012.png
Nazionalità Francia Francia
Altezza 165 cm
Peso 53 kg
Arrampicata Climbing pictogram.svg
Specialità Difficoltà
Palmarès
Europei lead 1 0 0
Francesi lead 5 2 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Charlotte Durif (Belley, 18 agosto 1990) è un'arrampicatrice francese.

Durif ai III Giochi olimpici giovanili estivi

Pratica le competizioni di difficoltà, l'arrampicata in falesia e le vie lunghe.

BiografiaModifica

Ha cominciato ad arrampicare a nove anni, facendo delle vie lunghe con il padre e il fratello sul Monte Bianco e in Oisans. A dodici anni ha cominciato ad allenarsi anche in palestra. Ad aprile 2004, a tredici anni, ha salito il suo primo 8a, per poi passare all'8b nell'agosto dello stesso anno. Dal 2004 ha partecipato alla Coppa Europa giovanile e ai Campionati del mondo giovanili. Dal 2006, raggiunti i sedici anni, ha preso parte alla Coppa del mondo lead di arrampicata. In quel primo anno di competizioni mondiali ha vinto la medaglia d'oro al Campionato europeo di arrampicata 2006 a Ekaterinburg.[1]

A sedici anni ha salito il suo primo 8c Mick et le mystère de la chambre noire alle Gorges du Tarn.[2] Il giorno del compleanno dei suoi ventuno anni ha salito il suo primo 9a PPP in Verdon.[3]

È la prima donna ad aver salito un 8c a vista con Le roi du pétrole a Pic Saint Loup, in Francia, salita il 23 luglio 2010.[4]

Tuttavia diverse sue salite, anche tra le più importanti (l'8c a vista e il 9a lavorato), sono state contestate per mancanza di prove, come riprese video o la testimonianza di altri arrampicatori presenti. Alcuni siti web di arrampicata, tra cui il francese Kairn, hanno deciso di tenere la linea editoriale di non riportare più notizie riguardo alla Durif in mancanza di prove attendibili.[5][6]

PalmarèsModifica

Coppa del mondoModifica

2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014
Lead 7 7 5 13 6 9 6 25 12

Campionato del mondoModifica

2007 2009 2011 2012 2014
Lead 10 22 15 5 8
Boulder 18
Speed 22

FalesiaModifica

LavoratoModifica

  • 9a/5.14d:
  • 8c+/5.14c:
    • Pull Over - Verdon/Grotte de Galetas (FRA) - 24 ottobre 2009 - Prima salita[7]
    • The Wall - La Combe-à-la-Vieille (FRA) - 7 ottobre 2009 - Prima salita[8]
  • 8c/5.14b:
    • Red comme la justice - Verdon (FRA) - 11 agosto 2010
    • Un jour peut-être - La Balme de Yenne (FRA) - 21 luglio 2010[9]
    • J'accumoncelle la fatigue - Les Auberts (FRA) - 24 maggio 2010[10]
    • Sonatine - La Verrière (FRA) - 10 aprile 10[11]
    • Ya de l'abus dans l'air - St Guilhem - 15 febbraio 2010
    • Farinelli - La Combe-à-la-Vieille (FRA) - 21 ottobre 2009
    • La fin justifie + Hérésie - Pierrot beach (FRA) - 11 giugno 2008
    • Souvenirs du pic - St Guilhem (FRA) - 29 ottobre 2008 - Prima salita[12]
    • Smoke - Pierrot beach (FRA) - 20 aprile 2008
    • Home sweet home - Pierrot beach (FRA) - 19 aprile 2008[13]
    • Hérésistance - Pierrot beach (FRA) - 8 aprile 2008
    • Drop City - Geyik Bayiri (TUR) - 21 febbraio 2008[14]
    • Géminis - Rodellar (ESP) - 30 luglio 2007
    • Beberetchos - La Verrière (FRA) - 26 luglio 2007
    • Tête de gondole - Gorges de la Dourbie/Boffi (FRA) - 30 giugno 2007[15]
    • Mick et le mystère de la chambre noire - Gorges du Tarn (FRA) - 8 giugno 2007 - Prima salita (16 anni), via di 75 metri[2]

A vistaModifica

  • 8c/5.14b:
    • Le roi du pétrole - Pic Saint Loup (FRA) - 23 luglio 2010 - Primo 8c a vista femminile[4]

Vie lungheModifica

  • La Ramirole - Verdon (FRA) - 28 ottobre 2009[16]
  • Ultime démence - Verdon (FRA) - 27 ottobre 2009

NoteModifica

  1. ^ Campionati Europei Arrampicata: vittoria di David Lama e Charlotte Durif, planetmountain.com, 30 giugno 2006. URL consultato il 20 gennaio 2012.
  2. ^ a b (EN) Charlotte Durif 16th woman to climb 8c?, joost.climbing.nl, 12 giugno 2007. URL consultato il 20 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  3. ^ a b (ES) Charlotte Durif, segundo 9a femenino de la historia, desnivel.com, 7 settembre 2011. URL consultato il 20 gennaio 2012.
  4. ^ a b 8c onsight by Charlotte Durif, up-climbing.com, 26 luglio 2010. URL consultato il 20 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 7 settembre 2011).
  5. ^ (EN) 5.14d Birthday Present For Charlotte Durif, climbingnarc.com, 19 agosto 2011. URL consultato il 2 luglio 2012.
  6. ^ (FR) Critique : Fanatic Search 2, A Girl Thin[collegamento interrotto], kairn.com, 1º febbraio 2011. URL consultato il 2 luglio 2012.
  7. ^ Charlotte Durif, pioggia di 8c+ in Francia, planetmountain.com, 30-20-2009. URL consultato il 20 gennaio 2012.
  8. ^ Charlotte Durif è 8c+[collegamento interrotto], up-climbing.com, 14 ottobre 2009. URL consultato il 20 gennaio 2012.
  9. ^ Charlotte Durif 8c al secondo tentativo, up-climbing.com, 24 luglio 2010. URL consultato il 20 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 26 luglio 2010).
  10. ^ febbraio -giro Charlotte Durif 8c al 2º giro[collegamento interrotto], up-climbing.com, 27 maggio 2010. URL consultato il 20 gennaio 2012.
  11. ^ Gran movimento a La Verrière, up-climbing.com, 30 aprile 2010. URL consultato il 20 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 29 settembre 2010).
  12. ^ (EN) Björn Pohl, Durif climbs 8c/+, ukclimbing.com. URL consultato il 30 agosto 2012.
  13. ^ (ES) Primer 8c+ para Durif, desnivel.com, 22 aprile 2008. URL consultato il 20 gennaio 2012.
  14. ^ (ES) Quinto 8c para Charlotte Durif, desnivel.com, 28 febbraio 2008. URL consultato il 20 gennaio 2012.
  15. ^ (EN) Charlotte Durif climbs “Tête de Gondole” 8c[collegamento interrotto], joost.climbing.nl, 1º luglio 2007. URL consultato il 20 gennaio 2012.
  16. ^ Charlotte Durif a tutto onsight[collegamento interrotto], up-climbing.com, 2 novembre 2009. URL consultato il 20 gennaio 2012.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN277136149 · ISNI (EN0000 0003 8456 5932 · WorldCat Identities (EN277136149