Apri il menu principale

BiografiaModifica

Debutta a Broadway nel 1983 con il musical Cats, a cui seguono Song and Dance (Broadway, 1985) e Carrie (Broadway, 1988). Nel 1989 viene candidata al Tony Award alla miglior attrice protagonista in un musical per la sua interpretazione nella rivista Jerome Robbins' Broadway. A questo primo successo seguono quelli di Damn Yankees e Company e nel 1999 interpreta per la prima volta il ruolo di Roxie Hart nel musical Chicago, un ruolo che ha ricoperto più volte a Broadway, Boston e nei tour statunitensi.

Nel 2000 sostituisce Karen Ziemba in Contact e nel 2006 interpreta Cassie (il ruolo in cui si esibiva originariamente Donna McKechnie) nel revival di Broadway di A Chorus Line, ottenendo una candidatura al Tony Award alla miglior attrice non protagonista in un musical.[1] Nel 2013 torna a Broadway con il musical Pippin e resta nel musical fino al termine delle repliche, nel gennaio 2015.

Charlotte è apparsa in diversi film, tra cui Uno sguardo dal cielo (1996) e Frances Ha (2012).

Vita privataModifica

Charlotte è figlia del ballerino e coreografo Jacques d'Amboise e sorella di Christopher e Kate d'Amboise.[2] È sposata con l'attore Terrence Mann (suo collega sia in Cats che in Pippin) dal 1996 e la coppia ha due figlie, Josephine e Shelby.[3]

Filmografia parzialeModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Doppiatrici italianeModifica

NoteModifica

  1. ^ Adam Hetrick, Charlotte d'Amboise to Exit 'A Chorus Line' Aug. 10 Archiviato il 23 maggio 2010 in Internet Archive. playbill.com, 28 luglio 2008
  2. ^ Jacques d'Amboise biography, the-ballet.com, retrieved 24 aprile 2010
  3. ^ Charlotte d'Amboise, Terrence Mann and their children Josie and Shelby, at 'The Addams Family' Opening broadwayworld.com, 9 aprile 2010

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN39585199 · ISNI (EN0000 0000 0338 7483 · LCCN (ENn97871145 · BNF (FRcb14149526z (data) · WorldCat Identities (ENn97-871145