Apri il menu principale
L'asterismo della Chiave di Volta.

L'asterismo della Chiave di volta è un gruppo di stelle dell'emisfero boreale, coincidente con parte della costellazione di Ercole.

OsservazioneModifica

La Chiave di volta deve il suo nome alla disposizione di alcune stelle, che ricorda una chiave di volta, ossia una pietra cuneiforme posta al vertice di un arco; in particolare, il quadrilatero centrale delle stelle π, η, ε e ζ Herculis. L'asterismo ha una declinazione media di 35° nord, dunque si rende visibile nell'emisfero boreale per gran parte dell'anno, mentre nell'emisfero sud è visibile soltanto per pochi mesi; il periodo più adatto è comunque quello della primavera boreale, da marzo fino a giugno.

Nel lato occidentale dell'asterismo è visibile l'ammasso globulare M13, il più brillante dell'emisfero boreale.

Voci correlateModifica