Chiesa cattolica nelle Figi

Chiesa cattolica nelle Figi
Emblem of the Holy See usual.svg
Suva catholic cathedral.jpg
La cattedrale del Sacro Cuore a Suva
Anno2010[1]
Cattolici101.050
Popolazione1.297.683
Parrocchie35
Presbiteri79
Religiosi102
Religiose135
Nunzio apostolicoNovatus Rugambwa

La Chiesa cattolica nelle Figi è parte della Chiesa cattolica in comunione con il vescovo di Roma, il papa.

Storia e organizzazione ecclesiasticaModifica

L'arcipelago delle isole Figi fu evangelizzato dai padri Maristi nel corso dell'Ottocento. La prefettura apostolica, istituita nel 1863, fu elevata a vicariato apostolico nel 1887, a sua volta elevato al rango di arcidiocesi metropolitana nel 1966 col nome di arcidiocesi di Suva.

Questa è anche l'unica circoscrizione ecclesiastica presente nello stato insulare.

L'episcopato figiano fa parte della conferenza episcopale del Pacifico.

Nunziatura apostolicaModifica

La nunziatura apostolica delle isole Figi è stata istituita il 12 settembre 1978 con la lettera apostolica Cum probe noverimus di papa Giovanni Paolo I, separandola dalla delegazione apostolica nell'Oceano Pacifico. Il nunzio risiede a Wellington, in Nuova Zelanda.

Nunzi apostoliciModifica

Pro-nunzi apostoliciModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica