Apri il menu principale

Chiesa dell'Immacolata Concezione (Laigueglia)

Chiesa dell'Immacolata Concezione
StatoItalia Italia
RegioneLiguria
LocalitàLaigueglia
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
TitolareImmacolata Concezione
Diocesi Albenga-Imperia
Stile architettonicobarocco
Inizio costruzione1661
Completamento1661

Coordinate: 43°58′57.7″N 8°09′32.2″E / 43.982694°N 8.158944°E43.982694; 8.158944

La chiesa dell'Immacolata Concezione è un luogo di culto cattolico situato nel comune di Laigueglia, in via della Concezione, in provincia di Savona.

Storia e descrizioneModifica

Edificata nel 1661[1] da Giulio Cesare Preve, la struttura esterna si presenta[1] con una facciata a capanna e con finestra ovale, con un'antistante porticato e un piccolo campanile a vela. Nel corso degli anni sessanta del Novecento la chiesa subì molteplici interventi di restauro degli interni[1].

Nella zona absidale un altare in marmi policromi conserva una particolare statua della Madonna che, diversamente dall'iconografia abituale, veste un manto di colore nero[1]. Secondo una leggenda popolare e religiosa[1] questa effigie si trovava dentro ad una cassa di un veliero laiguegliese e che protesse miracolosamente un marinaio che rovinosamente cadde dall'albero maestro dell'imbarcazione. E di naviganti e marinai sono nella maggioranza dei casi i numerosi ex voto conservati in questa chiesa[1].

Anche la volta a botte dell'edificio presenta una caratteristica, quasi unica: fu decorata[1] dai soldati dell'esercito imperiale che qui alloggiarono durante la prima guerra mondiale. Esternamente, un affresco dell'Immacolata Concezione accompagna i versi di una poesia del poeta Gabriello Chiabrera di Savona: In mare irato in subita procella invoco Te, nostra benigna stella[1].

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g h Fonte dal sito della Parrocchia di San Matteo di Laigueglia, su sanmatteolaigueglia.it. URL consultato il 19 agosto 2014.

Collegamenti esterniModifica