Apri il menu principale

Cenni storici e descrizioneModifica

La parrocchiale è situata in località Villa e presenta una facciata del XV secolo e l'attiguo campanile a doppia sequenza di bifore risalente al XII secolo. La sua struttura interna si presenta a tre navate, divise da sei colonne in pietra nera.

Al suo interno è conservato un polittico del pittore Giovanni Canavesio raffigurante San Biagio e San Giovanni Battista; dello stesso pittore è presente un piccolo affresco della Madonna con il Bambino nella lunetta del portale gotico del 1445 e un altro polittico del XVI secolo con sculture e bassorilievi in legno. L'affresco raffigurante San Sebastiano ed altri santi è invece opera di Jacobus Morra, datato 8 marzo 1457, mentre di mano sconosciuta è il trittico riproducente Sant'Anna con in braccio Maria bambina e santi.

Galleria d'immaginiModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica