Apri il menu principale

Chiesa di San Frediano (Marciana)

edificio religioso di Marciana
Chiesa di San Frediano
Chiesa di San Frediano (isola d'Elba).jpg
StatoItalia Italia
RegioneToscana Toscana
LocalitàChiessi
Religionecattolica
TitolareSan Frediano
Diocesi Massa Marittima-Piombino
Stile architettonicoromanico
Inizio costruzioneXII secolo

Coordinate: 42°46′20.54″N 10°07′59.93″E / 42.772372°N 10.133314°E42.772372; 10.133314

La chiesa di San Frediano è un edificio di culto del XII secolo nel territorio comunale di Marciana, all'Isola d'Elba.

Si tratta di un piccolo edificio in stile romanico, i cui ruderi si trovano presso Il Troppolo, nel massiccio del Monte Capanne. È la chiesa ubicata a maggiore altitudine dell'isola (676 m). Della struttura, trasformata nel tempo in recinto per capre (caprile), rimangono il perimetro murario e la curvatura absidale. Essa è in diretto rapporto visivo con la chiesa di San Bartolomeo.

L'intitolazione a San Frediano, protettore dell'agricoltura, fu verosimilmente dovuta alle antiche coltivazioni di grano marzolino nel pianoro (Piane di San Frediano) su cui sorse la chiesa.

BibliografiaModifica

  • Giuseppe Ninci, Storia dell'Isola dell'Elba, Portoferraio 1815
  • Paolo Ferruzzi, Testimonianze dell'edificazione religiosa dopo il Mille, in Quaderni di Italia Nostra, Roma 1985
  • Silvestre Ferruzzi, Synoptika, Portoferraio 2008