Apri il menu principale

Chiesa di San Girolamo Emiliani

edificio religioso di Roma

UbicazioneModifica

San Girolamo Emiliani
Stato  Italia
Regione  Lazio
LocalitàRoma
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
TitolareGirolamo Emiliani
Diocesi Roma
Consacrazione1995

La chiesa di San Girolamo Emiliani è un luogo di culto cattolico di Roma, nella zona Casal Morena, in via Bellico Calpurnio.

Struttura della chiesaModifica

La pianta della chiesa è ottagonale e nelle vetrate del portale d'ingresso sono rappresentati la Trinità, l'Annunciazione, san Pietro e san Paolo. Vi sono due cappelle laterali: quella del fonte battesimale e quella con il gruppo ligneo raffigurante san Girolamo Emiliani con la Madonna e alcuni orfanelli. Il tabernacolo si trova nella cappella del Santissimo, adiacente alla chiesa.

StoriaModifica

La chiesa è sede dell'omonima parrocchia, Parrocchia San Girolamo Emiliani, eretta il 21 ottobre 1975 con il decreto del cardinale vicario Ugo Poletti Pastoris Aeterni, ed è affidata, sin dalla sua fondazione, alla cura pastorale della Provincia italiana dei chierici regolari di Somasca, detti Padri Somaschi.

Essa venne costruita tra la fine degli anni 80 e i primi anni 90 e fu consacrata dal cardinale vicario Camillo Ruini il 14 ottobre 1995. Ricevette la visita pastorale di papa Giovanni Paolo II il 1º dicembre 1996.

BibliografiaModifica

  • C. Rendina, Le Chiese di Roma, Newton & Compton Editori, Milano 2000

Collegamenti esterniModifica