Apri il menu principale

Chiesa di Santa Maria della Serra

edificio religioso di Palombaro
Chiesa di Santa Maria della Serra
Chiesa Palombaro.JPG
StatoItalia Italia
RegioneAbruzzo Abruzzo
LocalitàPalombaro-Stemma.png Palombaro
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
TitolareMaria Assunta
Arcidiocesi Chieti-Vasto
Inizio costruzione1841

Coordinate: 42°07′22.84″N 14°13′57.26″E / 42.123011°N 14.232571°E42.123011; 14.232571

La chiesa di Santa Maria della Serra o di Santa Maria Assunta è un edificio religioso di Palombaro, in provincia di Chieti.

StoriaModifica

 
Particolare del campanile.

La prima chiesa fu edificata nel XVI secolo sul luogo dove sorgeva un antecedente edificio di culto del XIII secolo, andato in rovina[1]. È possibile supporre comunque che in questo sito esistesse un tempio romano per le divinità pagane, a sua volta costruito su un luogo di culto italico[2].

Tra i numerosi rimaneggiamenti che l'edificio ha subito, vanno annoverati la prima ricostruzione completa del 1551 e la seconda del 1841, durante la quale assunse l'aspetto attuale. Un primo campanile sorse nel 1613, quando dovette sostituire quello della chiesa di San Salvatore in un momento in cui quest'ultima non poteva essere utilizzata. L'interno fu restaurato nel 1861, con l'aggiunta delle lavorazioni in stucco parzialmente visibili oggi, poiché andate perdute in gran parte nel corso delle ristrutturazioni del Novecento. Tra il 1851 ed il 1880 venne eretto l'attuale campanile, interamente realizzato a spese della popolazione locale e progettato dallo scalpellino Timoteo Di Bello, di Pennapiedimonte.[2]

DescrizioneModifica

 
L'interno della chiesa.

A causa dei continui e massicci rimaneggiamenti, lo stile architettonico dell'edificio si presenta estremamente disomogeneo[2]. La semplice facciata, ripartita verticalmente in tre settori da paraste in pietra a vista e orizzontalmente da cornicioni in pietra scolpita[1], ospita un portale a timpano curvo[1] e due nicchie con altrettante statue[2]. Il campanile, che fiancheggia il prospetto principale, è composto da tre livelli suddivisi da cornici marcapiano lapidee[1].

All'interno, formato di tre navate, arcate su pilastri squadrati sorreggono le campate e l'altare maggiore è affiancato da altri quattro altari minori. Per quanto riguarda l'arredo, è presente una statua lignea raffigurante la Madonna seduta con Bambino, risalente ad un periodo compreso tra la fine del XV e l'inizio del XVI secolo[2].

NoteModifica

  1. ^ a b c d CHIESA DI S. MARIA DELLA SERRA (O DELL’ASSUNTA) (PDF), sangroaventino.it. URL consultato il 19 novembre 2013.
  2. ^ a b c d e Vincenzo Aquilante, Chiesa dell'Assunta, Comune di Palombaro. URL consultato il 19 novembre 2013.