Apri il menu principale

Chiesa di Santo Stefano a Lucolena

chiesa a Lucolena in Chianti, frazione di Greve in Chianti

StoriaModifica

Posta all'interno dell'antico borgo fortificato di Lucolena, e risale all'XI secolo.Ha subito molteplici rimaneggiamenti nel corso dei secoli, interventi documentabili si hanno nel 1446, nel 1599, nel 1691 e nel 1840 quando viene realizzato il campanile a pianta quadrata che sostituisce l'antico campanile a vela.

Architettura e patrimonio artisticoModifica

Attualmente è caratterizzata da un portico in facciata realizzato nel 1848 e restaurato nel 1954. La scalinata posta di fronte alla facciata è del 1955.

L'interno ad una navata custodisce due affreschi di scuola fiorentina del Cinquecento con San Giuseppe e San Benedetto, e una tela del Seicento con Crocifissione e Santi, riferibile al pittore fiorentino Cosimo Gamberucci.

BibliografiaModifica

  • Lorenzo Cantini, Saggi istorici d'Antichità Toscane, Firenze, Stamperia Albizziniana, 1796.
  • Emanuele Repetti, Dizionario geografico, fisico, storico del Granducato di Toscana, Firenze, 1833-1846.
  • Emanuele Repetti, Dizionario corografico-universale dell'Italia sistematicamente suddiviso secondo l'attuale partizione politica d'ogni singolo stato italiano, Milano, Editore Civelli, 1855.
  • Carlo Baldini, Pievi, parrocchie e castelli di Greve in Chianti, Greve in Chianti, Cooperativa tipografica degli operai, 1979.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica